Share Button

ViennaNel 1923 Freud aveva subito la prima operazione chirurgica per il cancro alla mascella che lo aveva colpito (complessivamente si sottopose a più di trenta operazioni negli anni successivi). Convinto di morire da lì a poco, pubblicò nel 1924 la sua “Autobiografia”. In realtà Freud aveva ancora quindici anni di vita davanti a sé (morì nel 1939), anche se accompagnati da atroci sofferenze.

Nel 1924 la città di Vienna gli conferì la cittadinanza onoraria. Freud in questa occasione ebbe a dire: “L’idea che il mio sessantottesimo compleanno, dopodomani, possa anche essere l’ultimo deve essere venuta in mente anche ad altri, perchè la città di Vienna si è premurata di conferirmi quel giorno la cittadinanza onoraria che di solito non si concede prima del settantesimo compleanno”.

Immagine:
Vienna, Rathaus (Comune) Wikimedia

Dr. Giuliana Proietti, psicoterapeuta, Ancona

Fonte:
Freud Museum

Facebook Comments
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni) ● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale) ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Scrive in un Blog sull'Huffington Post Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype Tweets di @gproietti Visita il nostro Canale YouTube Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

ARTICOLI CORRELATI:

Freud, la psicoanalisi e le detective stories
Psicoanalisti e detectives hanno molto in comune: entrambi studiano le prove, gli indizi, ricostruiscono le storie, cercano di trovare le cause... Non a caso ...
L’amico e collega di Freud, Josef Breuer
Josef Breuer (1842-1925) visse tutta la sua vita a Vienna, dove era nato nel 1842. Il padre, Leopold, era un'autorità in materia di giudaismo: ...
Freud e le sue due mogli
Il documento che vedete qui a sinistra sarebbe la 'prova provata' che Freud aveva una relazione con Minna, sua cognata, la sorella di sua ...
La morte di Sigmund Freud
Nel 1923, Sigmund Freud, all'epoca sessantaseienne ed ancora accanito fumatore di sigari, chiese a Maxim Steiner, dermatologo e uno dei primi membri della Società ...
Skinner: chi era costui?
Dopo Sigmund Freud, il più famoso e forse influente psicologo del XX secolo fu Burrhus Frederic Skinner, anche se il suo "comportamentismo radicale",  basato ...
Freud: Fliess per amico
A sinistra: Wilhelm Fliess Freud conobbe Wilhelm Fliess, uno specialista berlinese di malattie del naso e delle orecchie, tramite Josef Breuer, nel 1887. Fliess, due ...
Il Complesso edipico raccontato da Freud medesimo
In base alla mia esperienza, che è già molto grande, i genitori hanno la parte più importante nella vita psichica di tutti i bambini ...
La psicologia e la crisi finanziaria
Due economisti, uno psicoanalista e un ex psicologo clinico: questi gli ospiti di un dibattito pubblico organizzato dal Freud Museum di Londra nel mese ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *