Forum Psicolinea

Versione completa: Dubbio
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.

Sinforosa

Salve, mi permetto di usare questo spazio perché ho un dubbio che mi sta mangiando viva. Sabato 13, e cioè circa 5 giorni dopo la fine del mio ciclo mestruale, ho fatto petting in maniera abbastanza spinta con il mio ragazzo, senza eiaculazione. Premetto che sono vergine (non ho mai avuto rapporti sessuali completi) e prendo la pillola anticoncezionale klaira da più o meno due annetti. Fin qui tutto a posto. Il mio dubbio però, nasce dal fatto che lunedì 15 maggio mi sono accorta che il giorno prima, ovvero domenica 14 maggio ho dimenticato l'assunzione della pillola. In genere non ho proprio un orario fisso di assunzione, l'orario varia dalle 23.30, arrivando anche all' 1 di notte. Quando mi sono accorta di aver dimeticato la pillola erano circa le 13-14 del giorno successivo, ovvero del lunedì, e l'ho subito presa. Dunque ho preso due pillole in un giorno, la prima quella "dimenticata" della domenica, e la seconda quella del lunedì, assunta regolarmente la sera. Oggi, sabato 20, svegliandomi ho trovato sugli slip delle macchie di sangue marroni... Potrei essere dunque a rischio gravidanza? Ps. I giorni dopo la non assunzione non ho avuto alcun tipo di rapporto.
Gentilissima,

Dunque, riepiloghiamo. Lei è vergine, ha fatto petting (quindi rapporti senza penetrazione) con il suo ragazzo, il quale non ha eiaculato e tutto questo è successo 5 giorni dopo la fine del ciclo mestruale, dunque in un periodo ben lontano dalla successiva ovulazione. Inoltre prende la pillola da due anni...

Non entro nel merito della pillola dimenticata perché mi sembra totalmente superfluo, in quanto lei non può essere incinta!!! Per rimanere incinta in primis ci vuole un'eiaculazione o almeno una penetrazione. Forse il suo ragazzo si è avvicinato con il pene alla sua vagina, pur senza eiaculare, e lei teme che il liquido pre-eiaculatorio possa aver dato inizio a una gravidanza? Le probabilità sarebbero vicino allo zero.

Credo invece che, a meno che lei non prenda la pillola per altre ragioni, diverse da quelle anticoncezionali, il suo eccesso di zelo nasconda una vera e propria ossessione, che dovrebbe cercare di affrontare.

P.s. Non ci si accorge che si è incinte dalle macchie sugli slip, ma dall'assenza del ciclo! Non ci sono altri sintomi che vengano prima di questo.