compulsivo
Share Button

GENTILE DOTT.SSA, spero lei possa venire in mmio aiuto, quasi 6 aa fa dopo una brutta separazione (mio ex marito perde la testa per altra donna e mi lascia con 2 bambine sola una delle quali molto piccola) conosco tramite chat una persona molto dolce che passa le notti con me a parlare al telefono , parliamo per un mese circa prima di incontrarci, ci incontriamo e ci frequentiamo quando io sono sola senza le mie figlie, nasce una storia bella lui molto preso e presente nella mia vita mi cerca sempre la storia continua dopo un anno mi chiede di venire a convivere con noi io un po’ titubante poi accetto….. tutto abbastanza bene fatto di alti e bassi della vita quotidiana dopo due anni di storia si dimentica a casa il telefono e cosi’ io lo prendo e scopro foto di donne sconosciute inviategli via cell capisco che lui continua a chattare…… si fa mandare foto da queste donne ma non le incontra mai perchè è sempre a casa mia . la cosa comincia a sconvolgermi , trovo la chat dove lui incontra persone mi iscrivo contatta anche me, dice di avere una compagna alla quale vuole molto bene ma ha bisogno di conoscere altra gente ed eccitarsi e la sua compagna non glielo permetterebbe mai…..io vado in crisi crisi di panico etc…lui parte per un mese a casa sua dai suoi come al solito, ritorna rinnovato pensando a una terapia di coppia andiamo la terapista dice che è meglio una terapia individuale, lui va 3/4 volte poi non va più.Scopre e-bay le aste on line poi scopre facebook io scopro che lui chatta anche li’ cercando di tessere relazioni virtuali, gli scopro nelle e mail foto di ragazze straniere scopro che anche lui invia foto sue…..purtroppo con mio grande sofferenza prendo la decisione di mandarlo via da casa, cerco di non farmi trovare per i primi 15 gg poi ci risentiamo ci incontriamo lui mi chiede di ritornare io temporeggio, nel frattempo muore sua madre improvvisamente, chiama me, torna dai suoi per un po’ mi chiama tutti i gg mi dichiara amore vuole ritornare con me…….ritorna a casa

Gentilissima,

Occorrerebbe capire perché lui sente il bisogno compulsivo di conoscere altre persone via chat. Probabilmente è una persona immatura che non ha avuto molte relazioni nella vita reale e ciò che cerca nel virtuale non è la possibilità di incontri veri e propri, ma solo un modo per nutrire le sue fantasie attraverso improbabili “conquiste” . Direi che dopo una separazione e con due figlie piccole, lei dovrebbe giustamente aspirare a rendere stabile la sua vita, accanto ad una persona che meriti la sua fiducia ed abbia senso di responsabilità. Secondo lei questo signore che lei frequenta è un tipo affidabile?
Cari saluti e buone riflessioni 😉

Dr. Giuliana Proietti, psicoterapeuta, Ancona

Immagine: Tobyotter

Error: View fd059daadq may not exist

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.