Share Button

impazziresalve, mi chiamo Lisa e vorrei che mi aiutasse a capire una cosa. Conosco daqualche mese un ragazzo che mi piace tantissimo, oltre ad essere molto carinomi piace anche come persona, per quel poco che conosco di lui almeno. Cifrequentiamo solo quando siamo tra amici e quando ho occasione di parlarci delpiù e del meno mi accorgo che abbiamo pensieri uguali su diverse cose, èdivertente e piacevole parlare con lui…..insomma almeno da parte mia sentouna certa affinità. Lui non è fidanzato xkè dice di voler stare solo x ora, c’è una ragazzina che gli gira intorno e con cui ha qualcosa ma che credo non gli interessi più di tanto. Un mio caro amico che a sua volta è molto amico di lui me lo ha descritto come un ragazzo riservato, fermo nelle sue decisioni (come il non volersi impegnare con nessuna) bravo e che ama lui conquistare una donnanon il contrario. Anche io infatti, che osservo sempre i comportamenti dellepersone credo che sia una persona buona, con tanto amore dentro da dare equesto mi piace tantissimo, penso sia un ragazzo sensibile e nel suo essere calmo e misterioso mi da un senso di protezione, mi intriga tantissimo. Il punto è questo: mi guarda spesso, me ne accorgo io come se ne accorgono gli altri intorno a me e vorrei capire perchè, se non ha intenzione di iniziare una storia con me fa così? Quando è un pò brillo si avvicina di più, mi sfiora oalmeno è quello che percepisco io (magari non lo fa apposta) ma una sera indiscoteca gli dissi che mi piaceva e anche se stava un pò ubriaco mi abbracciava, mi parlava tanto…io non so che pensare, mi fa impazzire ma non riesco mai ad entrare di più dentro di lui. Penso che sia bloccato da qualcosa con me, non lo so ma mi sembra strano questo suo comportamento perchè spesso miguarda con una faccia come se volesse dirmi qualcosa….mi aiuti a capire, è un modo per conquistarmi? Gli piaccio? O sono film che mi faccio io in testa? Segli sono indifferente preferisco che non mi calcoli proprio invece di farmi impazzire x i suoi sguardi.
Lisa

Cara Lisa,

Sono contenta di pubblicare la tua lettera, che dedico a tutti i timidi lettori di www.clinicadellatimidezza.it (il nostro sito specializzato per problemi di timidezza e fobie sociali).
Su quel sito infatti arrivano valanghe di lettere di lettori timidi che raccontano (dal punto di vista maschile) queste relazioni o approcci impossibili, a causa di ‘timidezze paralizzanti’, ‘blocchi totali’ e così via. Come tu dimostri, un uomo timido può essere particolarmente intrigante per il sesso femminile, perché molto misterioso, imprevedibile, originale… Poiché però, come tutti i giochi, anche quello della seduzione è bello quando è corto, direi che puoi stare al suo gioco di sguardi fino a che la cosa ti farà piacere. Se un giorno dovessi capire di esserti stancata di questo estenuante e muto corteggiamento, le cose sono due: o fai tu il primo passo o cominci a guardarti intorno, in cerca di un tipo più deciso e sicuro di sé.
Cari saluti e auguri.

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.