Share Button

Eugen BleulerEugen Bleuler (in foto) direttore dell’ospedale psichiatrico svizzero del Burgholzli, aveva scritto in una recensione: “Nei suoi studi sull’isteria e sui sogni, Freud ci ha mostrato una parte di un nuovo mondo di cui però resta ancora molto da scoprire. Nel teatro della coscienza noi riusciamo a vedere solo i burattini; nell’universo scoperto da Freud invece ci appaiono chiari anche molti dei fili che li muovono”.

Di questo Freud parlò subito all’amico Fliess, al quale il 26 aprile 1904 scrisse: “Ho da poco ricevuto uno straordinario riconoscimento delle mie idee sul Muncheren medizinische Wochenschrift, in una recensione scritta da Bleuler, l’importante psichiatra di Zurigo. Figurati l’accostamento, un docente di psichiatria e i miei +++ studi sull’isteria e sul sogno, che fino all’altro giorno sono stati definiti disgustosi” Le crocette si riferivano a quelle dipinte sulla porta delle case contadine per tenere lontani gli spiriti maligni.

Fonte: Donn Linda, Freud e Jung, Leonardo

A cura di:
Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Facebook Comments
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni) ● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it ● Saggista e Blogger ● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale ● Conduzione seminari di sviluppo personale ● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici ● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale) ● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità. Scrive in un Blog sull'Huffington Post Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype Tweets di @gproietti Visita il nostro Canale YouTube Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *