1907 Jung visita casa Freud

casa Freud

Jung viene accolto a casa Freud. Nella foto: Freud 1907

Jung fece visita a Freud nel suo studio di Berggasse 19. In particolare i due parlarono della teoria sessuale: come si sa su questo punto Jung dissentiva dalle idee freudiane ed in questa occasione cercò di chiedere al maestro spiegazioni convincenti.

Tuttavia – scrisse Jung in seguito – le sue parole non riuscirono a rimuovere tutti i dubbi e le perplessità. In molte occasioni cercai di esporre le mie riserve, ma ogni volta egli le attribuiva alla mancanza di esperienza” (C.G. Jung, Ricordi, sogni, riflessioni, Rizzoli).

I due psicoanalisti conversarono per tredici ore, senza sosta. “Freud era il primo uomo veramente notevole che incontrassi: nessun altro uomo conosciuto fino allora poteva competere con lui. In lui non v’era nulla che fosse banale: lo trovai di un’intelligenza fuori del comune, acuto, notevole sotto ogni riguardo” (C.G. Jung, Ricordi, sogni, riflessioni, Rizzoli).

Freud e la sua famiglia furono colpiti da Jung: il figlio di Freud, Martin si diceva affascinato dalla “vivacità, dalla capacità che aveva Jung di proiettare intorno a sé la sua personalità per tenere in pugno gli ascoltatori“.

I due indubbiamente si piacevano, ma sicuramente Freud, che aveva già sperimentato molto antisemitismo da presentirne il potenziale effetto sul movimento psicoanalitico (che a quel tempo poteva contare solo su ebrei), vedeva bene la figura di Jung nel movimento… Non solo Jung era un gentile, ma con alle spalle Jung, Bleuler ed il prestigioso Burgholzli, le sue teorie potevano sicuramente salvarsi dall’antisemitismo.

Sembra che alla fine di questo primo incontro, Freud fosse riuscito a portare Jung sulle sue posizioni. Non a caso Jung così scrisse al Maestro: “Non sono più tormentato dal dubbio circa la validità della sua teoria. Anche le ultime ombre sono state disperse dal mio soggiorno a Vienna, che è stato per me un avvenimento di capitale importanza“.
(S. Freud C.G. Jung Lettere fra Freud e Jung 1906-1913, Boringhieri)

Fonte: Donn, Freud e Jung , Leonardo

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

1905: Tre saggi sulla Teoria Sessuale

1905: Tre saggi sulla Teoria Sessuale

1905: Tre saggi sulla Teoria Sessuale Tre saggi sulla teoria sessuale, al di là di quello che farebbe pensare il ...
Leggi Tutto
Freud e Anna a Lavarone

I viaggi in Italia di Sigmund Freud

I viaggi in Italia di Sigmund Freud Sigmund Freud trascorse molte vacanze in Italia, visitando diverse città, da Nord a ...
Leggi Tutto
Iniezione di Irma

Freud, i sogni ed il sogno dell’iniezione di Irma

Freud, i sogni ed il sogno dell'iniezione di Irma L'iniezione di Irma è il nome dato al sogno che Sigmund Freud fece ...
Leggi Tutto
Dora

Freud e il caso clinico di Dora

Freud e il caso clinico di Dora Sopra: Ida Braun (1882–1945) (Dora) Di che periodo è il caso di Dora? ...
Leggi Tutto
L'ultima paziente rimasta in vita di Freud

Così era Freud: il racconto dell’ultima paziente rimasta in vita

Così era Freud: il racconto dell'ultima paziente rimasta in vita Nella primavera del 1936 Margarethe Walter andò in consultazione da ...
Leggi Tutto
Le ceneri di Freud

Le ceneri di Freud

Le ceneri di Freud Nel 1939, dopo la morte di Freud, avvenuta quando lo psicoanalista aveva 83 anni, la sua ...
Leggi Tutto

Quando Freud e Jung ‘scoprirono’ la mitologia

Quando Freud e Jung 'scoprirono' la mitologia Nell'autunno del 1909, a due settimane dal ritorno dall'America, Jung disse a Freud: ...
Leggi Tutto
Freud in vita e in morte

Freud in vita e in morte

Freud in vita e in morte Freud aveva molta paura della morte. Il suo tormentato rapporto con questo evento ineluttabile ...
Leggi Tutto
Quando la libreria di Freud scricchiolò

Quando la libreria di Freud scricchiolò

Quando la libreria di Freud scricchiolò Sopra: la libreria di Freud. Nel Marzo 1909 Carl Jung, insieme alla moglie Emma ...
Leggi Tutto
quarta conferenza

Pro e contro il complesso edipico

Pro e contro il complesso edipico Nell'Ottobre del 1897, Sigmund Freud scrisse al suo collega ed amico Wilhelm Fliess: «Ho ...
Leggi Tutto
sala d'attesa Freud

Dalle riunioni del mercoledì alla società psicoanalitica viennese

Dalle riunioni del mercoledì alla società psicoanalitica viennese Sopra: sala d'attesa di casa Freud, dove avvenivano le riunioni del mercoledì ...
Leggi Tutto
Sessualità, nevrosi e perversioni secondo Freud

Sessualità, nevrosi e perversioni secondo Freud

Sessualità, nevrosi e perversioni secondo Freud Nel 1905, con il saggio Le mie opinioni sul ruolo della sessualità nella etiologia ...
Leggi Tutto
pessima impressione

1907 Jung fa una ‘pessima impressione’ parlando di Freud

Sopra Freud in una foto da lui inviata a Jung Nell'estate 1907 Carl Jung partì per Amsterdam, dove doveva tenere ...
Leggi Tutto
I sogni di Dora (e la relativa interpretazione di Freud)

I sogni di Dora (e la relativa interpretazione di Freud)

I sogni di Dora (e la relativa interpretazione di Freud) Pour faire une omelette il faut casser des oeufs. (Per ...
Leggi Tutto
Amleto, Edipo, Shakespeare, Freud

Sofocle, Shakespeare, Edipo, Amleto e Freud: la liaison

Sofocle, Shakespeare, Edipo, Amleto e Freud: la liaison Freud nella Interpretazione dei Sogni (1899) analizza i casi di Edipo e ...
Leggi Tutto
Psicopatologia della vita quotidiana Freud

Psicopatologia della vita quotidiana

Psicopatologia della vita quotidiana Nel 1904 Freud pubblicò la Psicopatologia della Vita Quotidiana (1901) in forma di volume. Con questo ...
Leggi Tutto

Psicolinea ti consiglia anche...

Ripensare il lavoro terapeutic...
Il lavoro terapeutico può essere migliorato?
Leggi anche:  Wilhelm Reich, l'inventore della liberazione sessuale
Il...
L'unica sorella Freud scampata...
L'unica sorella Freud scampata ai campi di concent...
Obiezioni alla psicoanalisi
Obiezioni alla psicoanalisi I maggiori obiettor...
Lessico adolescenziale
A volte tra giovani e adulti si vengono a creare d...
Matrimonio omosessuale: un pro...
Matrimonio omosessuale: un progresso? Dato che ...
Primi amori, primi baci
Primi amori, primi baci L’adolescenza consiste ...
Freudiana - Gli anni della for...
La famiglia di Jacob Freud, trasferitasi a Vienna,...
6 riflessioni per evitare di s...
6 riflessioni per evitare di sbagliare il regalo d...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *