Ancona, Marche, Italy
0039 347 0375949
psicolinea@psicolinea.it

Animali domestici e bambini

Sito di psicologia, online dal 2001

Created with Sketch.

Animali domestici e bambini

bambini

Bambini e animali domestici… Una buona idea?

Si, decisamente una buona idea! Gli animali domestici  sono molto importanti per i bambini, specialmente quando sono figli unici o vivono in una casa poco frequentata da altre persone. Gli animali da compagnia hanno un ottimo effetto sulla riduzione dello stress, forniscono supporto sociale e compagnia e migliorano le capacità comunicative dei bambini. 

I bambini cresciuti in famiglie con animali domestici infatti hanno una salute generale migliore (perché con il pet domestico sono fisicamente più attivi: giocano, si muovono, sono più allegri), sono più responsabili (perché si prendono cura del loro animale) ed empatici (perché diventano più abili nella comunicazione e nella comprensione delle emozioni).

In uno studio del 2012 dell’American Academy of Pediatrics è stato scoperto che i bambini a contatto con cani e gatti sono più sani e hanno meno infezioni respiratorie e all’apparato uditivo e, in genere, hanno anche bisogno di un ciclo di antibiotici più breve rispetto ai bambini che non hanno contatto con gli animali domestici.

Inoltre, specialmente per i bambini più timidi, gli animali domestici possono essere un meraviglioso catalizzatore per socializzare con i loro coetanei. I bambini infatti sono più inclini ad avvicinarsi e interagire con un altro bambino che sta giocando con un animale; quindi, un animale domestico può essere uno strumento utilissimo per avvicinare un bambino poco socievole ad altri potenziali amici e compagni di gioco.

Il pet può aiutare anche i bambini ad accrescere la loro autostima: parlare o confidarsi con un animale può essere un modo per essere più fiduciosi sulle proprie possibilità. Un animale domestico è infatti una importantissima fonte di amore incondizionato, sempre pronta a fornire supporto e mai atteggiamenti canzonatori o bulli, come può accadere in alcune circostanze al bambino che vive in contesti socialmente difficili.

Infine, la frequentazione di un essere vivente diverso dalla razza umana può suscitare nel bambino un interesse spontaneo verso le scienze naturali.

Detto tutto questo, i genitori devono sapere che i piccoli animali domestici non sono dei peluches: adottare un animale  è un impegno enorme e non dovrebbe essere preso alla leggera, perché richiede sacrifici, denaro, limitazioni di vario tipo, specie quando si tratta di andare in vacanza o fuori casa. Va anche detto tuttavia che questo potrebbe essere il regalo più utile da fare ai propri figli, per garantire loro un presente e un futuro migliore.

Dr. Walter La Gatta

Immagine
Pixabay

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Walter La Gatta
Dr. Walter La Gatta

Libero professionista ad Ancona ,Terni , Fabriano e Civitanova Marche

Si occupa di:

Psicoterapie individuali e di coppia
Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria) 
Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

Riceve ad Ancona,Terni , Fabriano, Civitanova Marche e via Skype, su appuntamento.

Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908

Co-fondatore dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta

Tweets di @Walter La Gatta

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierlo come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram