Ancona, Marche, Italy
0039 347 0375949
psicolinea@psicolinea.it

Categoria: Interviste

Sito di psicologia, online dal 2001

Created with Sketch.
Philip Zimbardo

L’Effetto Lucifero: intervista a Philip Zimbardo

L’Effetto Lucifero. Leggi l’intervista in inglese, The Lucifer Effect   di Walter La Gatta WLG Lei è stato probabilmente il primo psicologo a dare importanza alla timidezza e a decidere di studiarla. Perché ha aperto la ‘Shyness Clinic’? E’ soddisfatto dei risultati raggiunti dalla ricerca in questo campo? PhZ Credo di essere stato il primo…
Leggi tutto

Piero Angela

La conoscenza progredisce pian piano: intervista a Piero Angela

Intervista a Piero Angela, di Walter La Gatta WLG In Italia, all’Università, si studiano prevalentemente le materie umanistiche, mentre invece il mercato richiede tecnici, ingegneri, ecc. Che dire invece della scuola intermedia? Secondo lei è meglio passare subito alle materie tecniche e scientifiche o prima prepararsi bene con gli studi classici? PA Le faccio il…
Leggi tutto

Anna Zanardi

Dire le parole non dette: intervista a Anna Zanardi

Intervista a Anna Zanardi, di Giuliana Proietti GP Hai avuto la possibilità di formarti in psicologia negli Stati Uniti. Trovi che vi siano differenze nel modo di intendere ed applicare la psicologia in Italia rispetto agli USA? AZ Trovo che il mondo accademico statunitense sia più attento alla sperimentazione e alla concretezza; in altre parole…
Leggi tutto

Antonio dI Pietro

Oltre il rosso e il nero: intervista a Antonio Di Pietro

Intervista a Antonio Di Pietro, di Giuliana Proietti GP Lei incarna l’american dream del self made man: trova che in Italia vi sia lo stesso rispetto che c’è in America per chi si è ‘fatto da solo’? ADP No, credo di no. In Italia tutto viene fatto calare troppo dall’alto. Per elezione divina diciamo. E’…
Leggi tutto

psicoterapie

Contro la psicoterapia ignorante: intervista a Paolo Crepet

Intervista a Paolo Crepet, di Giuliana Proietti GP A 150 anni dalla nascita di Freud, con l’affermazione delle neuroscienze e il rafforzamento del filone organicista della psichiatria e degli psicofarmaci, cosa rimane, secondo lei, della psicoanalisi? E’ stata solo una grande illusione? PC Nooo. La psicoanalisi era ed è un grande strumento conoscitivo dell’uomo: in…
Leggi tutto

Giorgio Rifelli

Il mistero che non può essere svelato: intervista a Giorgio Rifelli

Intervista a Giorgio Rifelli, di Giuliana Proietti GP Lei è stato fra i primi, in Italia, ad occuparsi professionalmente di sessuologia: cosa l’ha indirizzata verso questa scelta? GR Se non fossi uno psicologo direi semplicemente che sono stato indirizzato dalle opportunità fornitemi durante gli studi universitari in un clima culturale quale era quello degli anni…
Leggi tutto

Luxuria

Il dito e la luna: intervista a Luxuria

Intervista a Luxuria, di Giuliana Proietti GP Quale è la situazione familiare dalla quale proviene? Che tipo di genitori ha avuto? VL I miei si sono sposati per me: nel senso che mia madre è rimasta incinta di me a 18 anni, mio padre aveva venti anni. Il loro è stato il così detto ‘matrimonio…
Leggi tutto

Cicciolina, Ilona Staller

Cicciolina for you: intervista a Ilona Staller

Intervista a Cicciolina, di Giuliana Proietti GP Dopo aver conosciuto intimamente centinaia di uomini lei ha deciso, salvo rare eccezioni, di vivere una vita da single. Gli uomini sono forse come l’AIDS, che se li conosci li eviti? IS Mmmm. Non esattamente, è che ho preso delle fregature: detto in due parole, sono ancora in…
Leggi tutto

Giulio Cesare Giacobbe

Miracoli e nevrosi: intervista a Giulio Cesare Giacobbe

Intervista a Giulio Cesare Giacobbe GP Quanta influenza ha avuto il suo nome, Giulio Cesare, nella sua vita? GCG Nessuna. GP Tempo fa lei ha pubblicato: Come diventare un buddha in cinque settimane. Ora, il suo nuovo libro è: Come diventare bella, ricca e stronza. Mi spiega quale è stato il percorso, personale e professionale,…
Leggi tutto

Alessandro Cecchi Paone

A viso aperto: intervista a Alessandro Cecchi Paone

Intervista a Alessandro Cecchi Paone, di Giuliana Proietti   GP Il fatto di avere un doppio cognome è stato per lei un vantaggio o uno svantaggio? ACP Mah! E’ stato fonte di divertimento, nel senso che tutti erano convinti che io fossi nobile e questa cosa la abbinavano alla mia educazione, al modo di vestire,…
Leggi tutto

Vegetti Finzi

La felicita’ e’ ricerca e attesa: intervista a Silvia Vegetti Finzi

Intervista a Silvia Vegetti Finzi, di Giuliana Proietti GP Vorrei cominciare con una domanda forse frivola, ma che mi ha sempre molto incuriosito: quale è la ragione del doppio cognome (ovvero l’aggiunta del cognome del marito) in una donna pienamente emancipata ed in una società che finalmente ci ha liberato da questa discriminate imposizione anagrafica?…
Leggi tutto

Annamaria Bernardini De Pce

D’Amore e di progetti: intervista a Annamaria Bernardini De Pace

GP E’ uscito un altro suo libro in libreria, ‘Mamma non m’ama’: una donna impegnata come lei quando trova il tempo di scrivere? AMBDP Di notte, durante i viaggi in treno e quando sorvolo l’oceano per raggiungere mia figlia a Los Angeles. Poi ci sono i contributi delle mie collaboratrici: Viviana Cugnasca, autrice di un…
Leggi tutto

Andrea De Carlo

E’ così che mi viene… Intervista a Andrea De Carlo

Intervista a Andrea De Carlo, autore GP Quale è il libro (letto) che ha significato di più per lei e perché? ADC Il primo libro che mi ha davvero appassionato è stato “I tre moschettieri” di Dumas. L’ho letto quando avevo forse nove anni, e lì ho scoperto tutti gli elementi entusiasmanti di un romanzo:…
Leggi tutto

Emozioni e Segreti: Intervista a Paul Ekman

Intervista a Paul Ekman, di Giuliana Proietti Read English version GP Lei ha iniziato ad interessarsi di psicologia leggendo Freud, che ha studiato in un Corso di retorica. So che ha apprezzato molto il suo stile di scrittura, ma cosa può dirci circa le sue teorie? L’hanno convinta sin dall’inizio? PE No, non mi hanno…
Leggi tutto

Giorgio Celli

Aria di famiglia con gli animali: intervista a Giorgio Celli

Intervista a Giorgio Celli, di Giuliana Proietti GP Rispettiamo di più la natura se siamo vegetariani o onnivori? GC Basta vedere la dentatura : noi siamo onnivori, c’è poco da fare. Il vegetarianesimo è una scelta culturale, non una propensione naturale. Possiamo scegliere culturalmente di essere vegetariani, ma la nostra dentatura è quella di un…
Leggi tutto

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram