comunicazione

Alla base di tutte le capacità ed i progressi umani vi è sempre stata la possibilità di comunicare: là dove c’è comunicazione c’è infatti il modo di comprendere i problemi delle persone e dei popoli, ed anche di risolverli.

Oggi, attraverso i media e le nuove tecnologie, è possibile accedere ad informazioni molto importanti, su aspetti che influiscono notevolmente sullo stile di vita della persona: senza queste informazioni non sarebbe spesso possibile fare delle scelte, o sarebbe impossibile fare scelte “informate”.

I media inoltre, se utilizzati in modo corretto, possono svolgere una importante funzione di controllo, sulla corruzione e sul malaffare, così come essere strumenti di cambiamento, per una più diffusa emancipazione della società.

Non meno importante è la grande capacità, che hanno i mezzi di comunicazione, nell’attirare l’attenzione del pubblico e nel presentare al mondo la difficile situazione delle persone che vivono in condizioni di maggiore povertà. La visione chei media forniscono sulle reali condizioni di vita nei Paesi in via di sviluppo, permette di farsi un’idea più precisa di quello che c’è al di là dei nostri stretti confini, contrastando dannosi stereotipi, i quali portano con sé informazioni generalizzate e distorte.

Il potere dei media può essere utilizzato tuttavia anche in maniera sbagliata… Ad esempio quando diventano strumenti di oppressione, di manipolazione di odio. Le Verità che essi propongono possono essere talvolta costruite a tavolino, per favorire un politico, un gruppo economico, una lobby. Ancor più grave è quando i media nascondono la verità, la chiudono in un cassetto, non la fanno circolare, lasciando che le persone continuino a vivere nell’ignoranza, senza potersi proteggere da eventuali minacce. I media sono pericolosi inoltre quando propongono modelli sbagliati, che incidono negativamente sui comportamenti etici ed economici, così come sulla salute delle persone.

Una democrazia compiuta ha bisogno di media che siano al suo servizio, che permettano alle persone di imparare, di capire e, quando è necessario, di cambiare.

Da alcuni spunti trovati su BBC World Service Trust

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Immagine: Future Atlas.com

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona Civitanova Marche, Fabriano
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.