Confessioni di un gigolò

Confessioni di un gigolò – Consulenza online

Consulenza online

Confessioni di un gigolò – Consulenza online

Consulenza online GPANCONA - ROMA - FABRIANO - CIVITANOVA MARCHE
Consulenza Via Skype
Tel. 347 0375949

Ultimo aggiornamento: Feb 10, 2021 @ 12:27

Buonasera dottori.
Sono a scriverVi per sottoporvi il mio caso.
Ho 33 anni ed ho avuto già dalla prima adolescenza(15anni) una vita sessuale molto attiva dall’inizio con una partner poi pian piano frequentando sempre più donne fino ai 18 anni quando ho iniziato a bazzicare i primi club privé. Ho sempre avuto un caratteristico sadismo, non blasfemo o cruento, ma quel tocco cje attirava le ragazze.
Ben presto capii che la strada da percorrere era quella… il sesso. Già a 22 anni con enormi sacrifici personali (provengo da una famiglia diciamo contadina) avevo 2 attività, una delle quali era un …. specializzato in …. . Questo mi permise di conoscere molte persone della “… bene” nonostante fossi lontano dalla città e pian piano son entrato, vuoi per il mio savoir-faire, vuoi per la generosità di mamma natura, nel mondo dei gigolò.
A seguito del fallimento della mia azienda per la fuga di un socio con il capitale mi son trovato sul lastrico e decisi di dedicare sempre più energie a quel mondo che mi si era aperto.
Venni apprezzato da diverse signore di un certo livello sociale sin da subito e la cosa mi permise in poco tempo di rimpinguare tutti i miei debiti.
Nel frattempo intrattenevo una relazione con 2 ragazze differenti (totalmente all’oscuro della mia vita lavorativa, raccontavo di essere un tecnico informatico che seguiva banche e clienti speciali in modo da giustificate le mie assenze e la mia disponibilità economica) ma tutto era normale e sotto controllo per me… il lavoro era lavoro!
Un giorno seduto al mio solito bar mi offre un calice di bianco dolce una bellissima quarantenne… non era la solita signora Maria, era di una bellezza superlativa! la chiamavo “la mia sirena”.
Storia tragica la sua, voleva dimenticare un ex che era poco di buono…”lavoro” mi dissi… ma alla quarta o quinta sera non ce la feci ad accettare il mio compenso… lei restò con i soldi in mano col braccio teso verso di me ed io le afferrai il polso, la tirai a me e la bacia come mai prima…mi ero innamorato! il mio mondo crollò! Mi allontanai da tutte le mie tentazioni, chiusi il negozio e sparii totalmente dal mondo dei gigolò.
Avevo 25 anni e passai 2 meravigliosi anni assieme a lei sia sessualmente che nella vita di tutri i giorni, finchè non trovò un signorotto che me la portò via “comprandola” col vil denaro… trauma!
Da allora non ho più una vita sessuale. Dallo stare con decine, centinaia, di donne a lei al nulla.
Non ho più avuto un’erezione negli ultimi 5 anni, fatto mille esami e tutto risulta nella norma ma non funziona più… nemmeno un cenno! Mi trovo ora che questa situazione sessuale ha mangiato completamente la mia vita, bo perso il lavoro, non riesco più ad avere delle relazioni interpersonali, non ho soddisfazione sessuale e la cosa grava sulla mia persona non permettendomi di condurre una vita soddisfacente. Tra esami e specialisti ho speso svariate migliaia di euro, ho fatto vedere il mio pene a non so quanti medici ed ho cercato di affrontare la mia situazione con alcuji sessuologi che davanti al mio racconto mi hanno risposto che avevo bisogno di un altro aiuto perchè inventavo storie troppo grandi.
Adesso io provo a scrivere a voi, un po’ per mancanza di voglia di esser schernito da un’altra persona ed un po’ per la mia condizione economica ormai ai minimi storici.
Spero dmcon queste righe di avervi fatto comprendere a grandi linee quale sia stato il mio trauma … ora spero solo in un piccolo aiuto per poter tornare alla vita “normale”.
RingraziandoVi anticipatamente per il tempo dedicatomi Vi auguro una buona serata.


Chiedi una Consulenza online,

Ti risponderemo su questo Sito!

Chiedi una Consulenza Gratuita

PSICOLOGIA - PSICOTERAPIA - SESSUOLOGIA

A24/A3

Gentilissimo,

Ricapitolando, lei soffre di una disfunzione erettile da cinque anni e, per questa ragione, si è rivolto a numerosi specialisti (suppongo andrologi e urologi) che le hanno confermato che, sul piano organico, non vi è alcuna patologia.
Questo è un ottimo punto di partenza per affrontare la sua disfunzione sessuale da un punto di vista psicosessuale, per cercare le radici del suo disturbo in ambito psicologico.

Non so che tipo di “sessuologi” lei abbia consultato: per sua informazione le dico che nella nostra categoria lei può trovare medici-sessuologi, che però generalmente si interessano principalmente della loro specialità medica e quindi hanno un approccio prevalentemente organicista, poi ci sono i “consulenti sessuali” che sono di varie formazioni (e quindi ci può trovare insegnanti, sociologi, filosofi, ecc.) e poi ci sono gli psicoterapeuti-sessuologi che sono medici o psicologi specializzati in psicoterapia e che hanno una formazione anche in sessuologia.

Tutto questo per dirle che lei ha bisogno di rivolgersi a questa ultima categoria professionale, in quanto la sua disfunzione sessuale deriva quasi sicuramente da problematiche che non riguardano le esperienze recenti, ma sono legate a qualche situazione non risolta nella sua infanzia/adolescenza, da cui sono nate le sue parafilie e la sua ipersessualità.

Si affidi dunque con fiducia a un terapeuta che la possa aiutare a ritrovare il filo spezzato della sua vita e vedrà che tutto ricomincerà a funzionare alla perfezione!

Cordiali saluti.

Dr. Giuliana Proietti

Giuliana Proietti psicologa


Skype Terapeuti

Seguici su TwitterTwitter


Psicolinea You Tube


Immagine
Freepik

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti Psicoterapeuta Sessuologa ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE ROMA CONSULENZA ONLINE VIA SKYPE Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype. https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/ Per leggere il CV: https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/ Per vedere dei videofilmati su YouTube https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt Per la pagina Facebook https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia Per il Profilo Facebook https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa
http://www.clinicadellacoppia.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.