Ancona, Marche, Italy
0039 347 0375949
psicolinea@psicolinea.it

Congresso mondiale AIDS di Toronto 2006

Sito di psicologia, online dal 2001

Created with Sketch.

Congresso mondiale AIDS di Toronto 2006

AIDS

Si è aperto il 13 Agosto, a Toronto il Congresso mondiale AIDS, con questo obbiettivo : “rendere accessibili nel Sud del mondo cure e prevenzione” il congresso mondiale sull’Aids a Toronto, in Canada. ‘E’ tempo di distribuire’: e’ lo slogan di questo congresso, con oltre 24.000 partecipanti da tutto il mondo tra politici, ricercatori, e associazioni impegnate nella lotta all’epidemia.

Non basterà avere nuovi farmaci né un vaccino contro l’Aids: quello che serve per riuscire a sconfiggere il virus Hiv è un approccio globale basato sulla prevenzione e che passi attraverso nuove politiche di educazione e soprattutto che preveda la lotta allo stigma. Ne sono convinti l’ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton e Bill Gates, che già in apertura del congresso mondiale dell’Aids di Toronto ha indicato la prevenzione con una delle priorità nella lotta all’Aids. Entambi sono stati ieri protagonisti di un dibattito sulle strategie future per combattere l’epidemia. I costi della lotta contro l’Aids sono impressionanti, ha detto Clinton: «Basta pensare all’enorme sforzo necessario per dare accesso ai test, mentre i costi per la prevenzione dell’Aids pediatrico sono addirittura proibitivi». Tuttavia, ha aggiunto, impegnarsi in questa direzione «vuol dire poter dare una speranza per il futuro». Anche per Bill Gates bisogna «lavorare di più sull’educazione», perché la prevenzione possa funzionare e soprattutto perché «i Paesi più poveri riescano a contrastare l’epidemia». Ma soprattutto per Clinton «si deve continuare a combattere lo stigma, combattere contro la paura di fare il test e perfino di andare dal medico».

Favorire il dialogo e combattere i comportamenti a rischio sono, per Bill Gates, le armi principali per combattere l’Aids. Ma «l’assedio al virus» deve essere globale e quindi saranno necessari, nello stesso tempo, nuovi strumenti di prevenzione. «Soltanto in questo modo sarà possible cambiare il corso della malattia», ha aggiunto, e questo potrebbe richiedere tempi lunghi. Raccogliere la sfida della prevenzione è tutt’altro che facile: «Serve un grande sforzo organizzativo», ha osservato Clinton. «Stiamo lavorando tutti insieme», ha aggiunto, e nello stesso tempo «le azioni vanno promosse Paese per Paese, area per area», considerando le differenze sociali e culturali. «Sul fronte della prevenzione – ha detto ancora l’ex presidente degli Usa – tutto è più complesso, e bisogna tenere conto di un insieme di fattori». Altrettanto importanti sono il dialogo e l’educazione dei giovani. «Un problema importantissimo, perché l’Aids può compromettere tutto il loro futuro». La sfida, per entrambi, è riuscire a portare la prevenzione ovunque, superando differenze psicologiche e culturali. L’obiettivo, ha concluso Clinton, è promuovere un’azione di prevenzione globale, capace di raggiungere «anche i villaggi più poveri dell’Africa». Per Bill Gates è «urgente accelerare la ricerca su nuovi metodi di prevenzione». «Abbiamo bisogno – ha rilevato – di nuovi strumenti che permettano alle donne di proteggersi, che siano mogli e madri di famiglia o prostitute. Non ha importanza come vivano, o chi siano: una donna non dovrebbe mai avere bisogno del permesso del partner per mettere al sicuro la propria vita». «Dobbiamo trovare nuove vie per la prevenzione, ma la ricerca su questo fronte è purtroppo ancora troppo lenta, ha concluso Bill Gates, sommerso da un applauso della platea.

Fonte: Ansa
Corriere Canadese

Potrete avere aggiornamenti on line su questo Congresso a questo indirizzo: Aids2006

A cura della
Redazione di Psicolinea.it

Please follow and like us:

Author Profile

Redazione di Psicolinea
Redazione di Psicolinea
Psicolinea è uno dei primi siti di psicologia in Rete, nato ufficialmente il 13 Ottobre 2001.
Fondatori e Curatori del Sito sono gli psicoterapeuti sessuologi Dr. Giuliana Proietti, la quale cura la rubrica di Consulenza online Dentro e fuori di Te e il Dr. Walter La Gatta, , il quale cura la rubrica di posta per la Consulenza online Questioni di Sex.

Il sito si avvale di numerosi collaboratori, che pubblicano anche in inglese e francese.

Psicolinea ha come slogan  "la psicologia amica", perché il suo intento è quello di diffondere il sapere psicologico, rendendolo accessibile a tutti.

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche, Fabriano e via Skype
Tweets di @psicolinea

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché scegliere i Terapeuti di Psicolinea: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram