Covid-19 Mantenere i legami a scuola

Covid-19 Mantenere i legami a scuola

Attualità Costume e Societa'

Covid-19 Mantenere i legami a scuola

Cis- Fiss SessuologiaDr. Giuliana Proietti
Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa
g.proietti@psicolinea.it
Dr. Giuliana Proietti
Tel. 347 0375949
ANCONA ROMA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Consulenza psicologica e sessuologica Via Skype

Ultimo aggiornamento: Feb 21, 2021 @ 19:04 

Sarebbe un errore molto grande dare per scontato che le relazioni tra studenti, o tra studenti e insegnanti, possano svilupparsi nei modi consueti, anche nella nuova realtà didattica, caratterizzata dall’insegnamento a distanza.

Gli esseri umani sono creature sociali e hanno un profondo bisogno biologico e neurologico di interazione: le relazioni svolgono un ruolo importante anche nella capacità degli studenti di imparare.

A27/A6

Infatti, si impara assai meglio quando ci si sente tranquilli e al sicuro; situazioni di ansia e di disagio ovviamente peggiorano le capacità di apprendimento. Per questa ragione è importante aiutare i ragazzi a sentirsi al sicuro e connessi con le persone con cui interagiscono.

Come possono gli educatori, quindi, costruire queste connessioni importanti con gli studenti, specialmente quando vi sono distanze fisiche? Ecco qualche suggerimento:

1. Mappare le relazioni degli studenti con gli adulti

Un approccio molto semplice è la mappatura delle relazioni, una strategia che aiuta le scuole a garantire che tutti gli studenti abbiano una relazione positiva e stabile con almeno un adulto a scuola.

Ogni studente dovrebbe avere qualche docente che conosca i propri interessi e i propri problemi e che sia pronto a supportarlo. La procedura può essere utilizzata anche al contrario, chiedendo agli studenti di identificare a quale docente si sentono più vicini, in modo da essere seguiti direttamente, attraverso conversazioni telefoniche o chat.

Conferenza, Domenica 24 Maggio 2020 alle ore 18.30
LA PAURA NELLA STORIA E NELLA PSICOLOGIA UMANA
Una Riflessione al Tempo del Coronavirus

Consulenza online Via SkypeChiedi una Consulenza Via Skype
ai Terapeuti di Psicolinea

 

2. Organizzare dei momenti di incontro informali

Ad esempio, un insegnante può dare il via a una lezione chiedendo agli studenti come stanno e ascoltando davvero le loro risposte. Il punto non è quello di guidare una terapia di gruppo, ma mostrare un genuino interesse per la vita e i pensieri degli studenti, il che stabilisce legami e sensazioni di fiducia.

Un altro modo potrebbe essere quello di condurre un sondaggio con domande aperte, in cui si chiede agli studenti di cosa sono preoccupati, cosa desiderano e cosa pensano che i loro insegnanti dovrebbero sapere su di loro.

Psicolinea

3. Costruire connessioni social per le classi

Gli studenti si connettono tra loro spontaneamente, ma le scuole dovrebbero adottare misure per facilitare i collegamenti tra i compagni di classe. A livello di scuola media e superiore, le scuole dovrebbero favorire un clima di comunità e uno spazio per sviluppare abilità sociali-emotive.

Per gli studenti che imparano da remoto può essere inoltre di aiuto stabilire dei piccoli gruppi di lavoro a rotazione, cui si possano affidare argomenti da sviluppare o altre richieste, al fine di favorire la socializzazione.

Psicoterapia breve focalizzata sul sintomo

Per appuntamenti:
Dr. Giuliana Proietti Tel 347 0375949
Dr. Walter La Gatta Tel. 348 3314908

ANCONA ROMA TERNI CIVITANOVA MARCHE FABRIANO E ONLINE, VIA SKYPE

4. Non dimenticare i genitori, né gli insegnanti

Anche i rapporti con i genitori possono essere cruciali e dovrebbero essere stabiliti in anticipo. I genitori vanno ascoltati su come hanno vissuto, a loro volta, le esperienze con la DAD. I sondaggi sono un altro potente strumento per connettersi con i genitori, ottenere i loro input e consolidare le relazioni con loro. Ciò è utile anche per individuare quali studenti hanno più bisogno di relazioni adulte di supporto a scuola.

Infine, non vanno dimenticati gli insegnanti: la pandemia sta esercitando un’estrema pressione sugli insegnanti, che hanno bisogno di relazioni di supporto per poter essere efficaci nei confronti dei loro studenti. A tal fine, i dirigenti scolastici dovrebbero considerare modi per aiutare il personale a rimanere in contatto e a ricevere supporto.

Dr. Giuliana Proietti

Giuliana Proietti psicologa

Adattato da:
How to Build Relationships With Students During COVID-19, Edweek

Immagine:
Pexels

GUARDA LA NOSTRA PLAYLIST CONSULENZA RADIO LINEA

YouTube

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti Psicoterapeuta Sessuologa ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE ROMA CONSULENZA ONLINE VIA SKYPE Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype. https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/ Per leggere il CV: https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/ Per vedere dei videofilmati su YouTube https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt Per la pagina Facebook https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia Per il Profilo Facebook https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa
http://www.clinicadellacoppia.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.