adolescenti

Un problema vero, sempre più sentito anche nel nostro Paese, quello delle ragazzine incinte. Del resto, si comincia ad avere rapporti sessuali in età sempre più precoce e le famiglie di bambine che frequentano ancora la scuola media si trovano spesso ad affrontare un problema, come quello della gravidanza della figlia, di non facile soluzione, qualunque sia la scelta.

Riporto allora questo articolo apparso oggi su Health News, in cui si parla di uno studio condotto alla Columbia University in collaborazione con l’Alan Guttmacher Institute, entrambi di New York City. Il loro studio è stato pubblicato ne numero del 30 Novembre dell’American Journal of Public Health. Negli studio si evidenzia come tra le ragazze fra i 15 ed i 19 il tasso di gravidanze sia calato del 27% tra il 1991 e del 33% tra il 1991 e il 2003: segno di una forte inversione di tendenza.

Sebbene le ragioni di questo nuovo trend non siano ancora chiarissime, sembra che i ricercatori abbiano scoperto che l’86 per cento del declino delle gravidanze sia associato al maggior uso di metodi contraccettivi, come la pillola ed il preservativo, oppure i due metodi combinati. Solo il 14% del calo di gravidanze è stato attribuito alla diminuzione di rapporti sessuali fra adolescenti.
I ricercatori sostengono che le campagne per l’astinenza promosse dal governo americano sono insufficienti per aiutare gli adolescenti a non incorrere nel problema delle gravidanze indesiderate.

In ogni caso, si assiste ad una diminuzione dell’attività sessuale soprattutto fra gli adolescenti maschi, che mostrano minore esperienza sessuale rispetto alle femmine di pari età.
La strada da seguire in termini di prevenzione, dicono i ricercatori americani, è quella della contraccezione, accompagnata da politiche che mirino a ritardare l’inizio dell’attività sessuale fra i giovanissimi.

Fonte: Health News

Immagine

Pexels

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

 

Adolescenza

Editore: Xenia, Collana: I tascabili
Anno edizione: 2004 Pagine: 128 p., Brossura
Autori: Giuliana Proietti – Walter La Gatta

Mix

Psicolinea ti consiglia anche...

Essere conservatori in politic...
Più si fa consumo di alcol, più si diventa politic...
Il vibratore e il suo uso in s...
Il vibratore e il suo uso in sessuologia
Leggi anche:  La pubertà preoce: un male o un bene?
Il pia...
10 suggerimenti per parlare co...
10 suggerimenti per parlare con i propri figli dei...
Pazienti depressi di 2 (due!) ...
Si può essere depressi a due anni? Da qualche anno...
La pornografia è una prima for...
salve!volevo esporre un quesito che mi assilla da ...
Lavoro: quando non lo ami ma n...
Svolgi un lavoro che non ami? Questa ricerca è per...
Aquazen
Aquazen: di cosa si tratta? Un tuffo dove l’acq...
Professioni e tassi di suicidi...
Professioni e tassi di suicidio Tra i vari fatt...

Dr. Giuliana Proietti

Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE ROMA
CONSULENZA ONLINE VIA SKYPE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.