Freud e Jung erano come Allah e il suo Profeta

Freud e Jung erano come Allah e il suo Profeta

Freud e Jung erano come Allah e il suo Profeta

Freudiana

GUARDA I VIDEO DI FREUDIANA SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Abraham Arden Brill (nato a Kańczuga, in Galizia, nel 1874), era uno psichiatra statunitense che per un periodo si trasferì a Zurigo, dove collaborò con Carl Gustav Jung; nel 1908 tornò negli Stati Uniti, diventando uno dei primi, e anche dei più attivi, esponenti de movimento psicoanalitico. Fu il primo traduttore delle opere di Freud e Jung in lingua inglese.

A29

Nell’articolo Psychopathology and Psychotherapy on the Neuroses and Psychoses – pubblicato nel New York State Journal of Medicine, Novembre 1931, Brill scrisse dell’Ospedale dove lavorava Jung, il Burgholzli: “In quel luogo sperimentai un entusiasmo per la psichiatria quale non mi era mai capitato di incontrare prima, né l’ho mai più ritrovato dopo che ho lasciato Zurigo”. Lo psichiatra americano di origine europea così precisava: “Lo scopo era arrivare a determinare se effettivamente esisteva un inconscio come sosteneva Freud e se la concezione freudiana sull’importanza della sessualità nelle nevrosi aveva un fondamento”.

Possiamo inoltre rintracciare nelle sue Lectures on Psychoanalytic Psychiatry, Alfred A. Knopf, New York, 1946 che Jung era “il primo assistente e contemporaneamente un acceso e combattivo freudiano”, tanto che “non si poteva avanzare il più piccolo dubbio sulla dottrina freudiana senza scatenare le sue ire”. Al Burgholzli dicevano che erano come Allah e il suo Profeta.

Fonte: Donn L. , Freud e Jung, Leonardo

Tra le opere di Brill si ricordano in particolare Psychoanalysis: Its Theories and Practical Application (1912) e Fundamental Conceptions of Psychoanalysis (1921).

Leggi anche:  Sigmund Freud è ancora importante?

Foto Brill: Wikipedia

Dott.ssa Giuliana Proietti

PSICOTERAPIA SESSUOLOGIA ONLINE
Costo : 60 euro/ Durata: 1 ora/ Frequenza: da definireDr. Giuliana Proietti Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *