Gli anziani ottimisti guariscono prima

anziani ottimisti

I pazienti anziani ottimisti con una frattura al fianco guariscono prima, proprio perché sono ottimisti. Lo ha scoperto uno studio della Dr.ssa Lisa Fredman, della Boston University, che ha osservato 432 uomini e donne, sopra i 65 anni, ospedalizzati per frattura al fianco fra il 1990 ed il 1991.
Ogni anno, approssimativamente, 340,000 anziani negli Stati Uniti sperimentano una frattura al fianco. Coloro che si sono dichiarati felici, che si godevano la vita, che avevano speranza nel futuro, che si sentivano di stare bene come gli altri, dopo l’ospedalizzazione, sono guariti prima dei loro colleghi depressi.

Dr. Walter La Gatta

Immagine:

Wedding Traveler, Flickr

Mix

Psicolinea ti consiglia anche...

1912 La rottura definitiva fra...
Nel Settembre 1912 Freud, conclusa la cura termale...
Depressione: la psicoterapia a...
DEPRESSIONE: LA PSICOTERAPIA AL TELEFONO
Leggi anche:  Psicodermatologia: curare la pelle con la psicologia
La...
Come liberarsi dei motivetti c...
Come liberarsi dei motivetti che ci restano in tes...
Convegno 24 Novembre 2007: Rin...
Convegno Dal Disagio alle Dipendenze. Anche att...
Psicoterapia come cura della D...
Psicoterapia come cura della depressione Cosa è...
L'odore della schizofrenia
La schizofrenia ha un odore? Per un breve perio...
La memoria a breve termine e l...
La memoria a breve termine e la qualità del sonno ...
Anche gli animali provano emoz...
Un nuovo studio afferma che anche gli animali prov...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *