Ho vent’anni e soffro di vaginismo… Consulenza on line

Soffro di vaginismo

SOFFRO DI VAGINISMO – CONSULENZA ONLINE
Dr. Giuliana Proietti
Tel. 347 0375949
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Consulenza Via Skype

Salve, ho vent’anni e soffro di vaginismo… Per anni ho sofferto in silenzio ma ho deciso ke x amore della persona che mi sta accanto e che per amor proprio devo assolutamente risolvere questo problema. Purtroppo non ho grosse possibilità economiche e questo non mi aiuta inoltre abito in una cittadina di dimensioni limitate e questo spesso anche in ambiti medici provoca un gran vociferare e anche questo non aiuta..Vorrei sapere se c’è qualcosa che io possa fare autonomamente, se ci sono farmaci reperibili che mi possano facilitare il superamento del problema.. Non ne posso più di soffrire in silenzio..

Gentilissima,

Prima di tutto, lei dovrebbe andare da una ginecologa e verificare che tutto sia a posto dal punto di vista organico, ovvero che non vi siano anomalie nel suo apparato sessuale, infiammazioni ecc. che potrebbero rendere difficile o impossibile la penetrazione.

Una volta escluse le cause organiche, resta da affrontare le possibili cause psicologiche, che possono riguardare paure, fobie, false informazioni, pregiudizi, credenze errate, ansia da prestazione ecc. Di tutto questo dovrebbe parlarne con un terapeuta sessuologo, che possa aiutarla a superare il problema.

Da sola potrebbe intanto prendere uno specchio e cominciare a osservarsi i genitali, per prenderci maggiore confidenza.  Provi poi ad inserire il dito mignolo in vagina: se avrà successo, inserisca via via dita più grandi, ovuli vaginali, assorbenti, ecc.

Chieda inoltre al suo fidanzato di non tentare una penetrazione completa, ma graduale: questo dovrebbe tranquillizzarla e facilitare la penetrazione.

Saluti.

Leggi anche:  Il figlio preferisce il papà - Consulenza online

Dott.ssa Giuliana Proietti

SOFFRO DI VAGINISMO – CONSULENZA ONLINE
Dr. Giuliana Proietti
Tel. 347 0375949
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Consulenza Via Skype

Immagine
Freepik

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *