bambini

Un nuovo studio mette in evidenza come dei bambini di soli quattro anni siano capaci di distinguere il vero dal falso molto più di quanto si potesse ritenere in passato. Lo studio, effettuato presso le Università del Texas e della Virginia, ha riguardato 400 bambini di età compresa fra i 3 ed i 6 anni, che dovevano decidere se alcune affermazioni fossero vere o false. Le domande riguardavano aspetti scientifici o fantastici : i ricercatori hanno scoperto così che ciò che era determinante per discriminare una cosa ‘vera’ da una ‘falsa’ per i bambini, era il livello di familiarità che essi avevano nei suoi confronti. Non è vero dunque che i bambini credono a qualsiasi cosa venga loro detto da un adulto. In una precedente ricerca condotta dal gruppo di Jacqueline D. Woolley nella quale si introduceva la terza risposta ‘sono incerto’, si è potuto vedere, ad esempio, che il loro mondo non è tutto in bianco e nero e che molte sono le loro incertezze, dovute proprio al ragionamento, all’analisi dello stimolo che viene loro presentato. A tre anni, molti riescono a fare chiare distinzioni fra idee e oggetti della vita reale. Certamente, molte fantasie tipiche dell’infanzia resistono su larga scala: pensiamo ad esempio alla figura di Babbo Natale. Lo studio non rileva differenze sulle percezioni dei bambini che siano correlate alla relazione tra bambino e figura adulta che se ne prende cura, anche se, ovviamente, i bambini tendono di pù a credere a quanto viene affermato da una persona conosciuta, come un familiare, piuttosto che a quanto dice uno sconosciuto, come ad esempio un anonimo ricercatore. Il modo in cui i bambini guardano alle cose, cambia molto rapidamente, fra i tre ed i sei anni, e gli adulti possono sottovalutare la loro intelligenza in questo periodo della vita, pensando che essi effettivamente credano a ciò che viene loro detto.

Fonte: Treatment on Line

Dott.ssa Giuliana Proietti – Ancona
Psicolinea.it

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona Civitanova Marche, Fabriano
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.