Social Networking

Social Network: un nuovo modo per trastullarsi al lavoro

Notizia molto interessante dal Guardian: Più di 1700 impiegati pubblici sono stati licenziati o hanno ricevuto delle sanzioni negli ultimi tre anni, a causa dell’utilizzo di Internet e di e-mail private sul luogo di lavoro.

I dati sono stati forniti da 65 istituzioni britanniche. Le occupazioni prevalenti dei dipendenti internet-dipendenti erano il social networking, in particolare siti come Facebook, MySpace e Bebo.

Sembra che queste visite dei lavoratori sul Web, più o meno lunghe, producano complessivamente un costo di 130 milioni di sterline al giorno in perdita di produttività. I membri britannici di Facebook ad esempio trascorrono in media 143 minuti al mese su questo sito. Altri usi non consentiti del web sul posto di lavoro riguardano la visione di materiale ‘inappropriato’ come la pornografia.

Molti datori di lavoro stanno cercando di non permettere più l’accesso a particolari siti. Si è mosso anche il Ministero della Giustizia (MoJ), precisamente il Department for Constitutional Affairs, che ha licenziato 30 impiegati mentre il Department for Work and Pensions ne ha sanzionati 313.

Il problema del Social Networking sui luoghi di lavoro è abbastanza recente ed è un fenomeno crescente. Il problema, dice un portavoce governativo, è che anche i datori di lavoro sono poco efficaci nello stabilire uno standard che stabilisca con chiarezza quali sono i livelli di Internet che possono essere ritenuti accettabili per l’organizzazione.

Le cifre, tratte dal Freedom of Information Act, mostrano che negli ultimi tre anni almeno 1.722 impiegati pubblici si sono imbattuti nel problema del cattivo uso di Internet. Di loro, 132 sono stati licenziati, 41 hanno dovuto dare le dimissioni, 868 hanno ricevuto sanzioni formali e 686 hanno ricevuto altre forme di rimprovero o sanzioni come la riduzione dello stipendio o del livello raggiunto. I dati sono stati forniti da 65 dipartimenti governativi, stazioni di polizia e amministrazioni locali.

Il fenomeno del Social networking è iniziato nnegli ultimi 12 mesi. Il solo Facebook ha più di 5 milioni di utilizzatori nel Regno Unito.Qualche esempio di uso non consetito di Internet?

· Poliziotti che l’anno scorso hanno postato su Facebook una serie di strani video. In uno di questi un poliziotto ammetteva di amare il suo lavoro perché gli permetteva di prendere la gente a manganellate.

– Nove lavoratori sono stati licenziari (Neath Port Talbot council) dopo aver trascorso fino a due ore al giorno su eBay.

· 140 funzionari ed impiegati della stazione di polizia di Hertfordshire sono stati ‘beccati’ mentre guardavano un video statunitense che riguardava una decapitazione.

· L’ex impiegato americano dell’IBM, James Pacenza, 58 anni, ha citato la sua ex azienda chiedendo due milioni e mezzo di sterline per essere stato licenziato dopo aver constatato che aveva visitato una chat room sul posto di lavoro. L’impiegato ha sostenuto di essere un dipendente da chatroom a causa dello stress ricevuto in seguito alla morte del suo migliore amico nella guerra del Viet Nam.

Fonte: The Guardian

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Carlo Urbani

Carlo Urbani: un ricordo

Il dott. Carlo Urbani non era un missionario né un eroe, ma un medico esperto di malattie tropicali che svolgeva ...
Leggi Tutto
Martin Lutero

Martin Lutero – Biografia

Accanto alla caduta di Costantinopoli (1453) e alla scoperta dell’America (1492), potremmo mettere l’affissione delle Novantacinque Tesi di Martin Lutero ...
Leggi Tutto
Charles Darwin

Charles Darwin e le donne

Charles Darwin forse non era così sessista come si è sempre pensato, secondo un nuovo libro uscito questo mese in ...
Leggi Tutto
Cesare Borgia

Cesare Borgia di Francia, detto il Valentino

Non si sa con certezza quando nacque Cesare Borgia, duca di Valentinois: probabilmente era il 13 settembre 1475, o forse l'aprile ...
Leggi Tutto
Wilhelm Reich

Wilhelm Reich, l’inventore della liberazione sessuale

Wilhelm Reich ebbe un'infanzia quasi melodrammatica e psicoanaliticamente affascinante: nato il 24 marzo 1897 in una fattoria in Galizia (territorio oggi ...
Leggi Tutto
Giacomo Leopardi

Giacomo Leopardi: il giovane favoloso era gay?

Ho studiato, come tutti, Giacomo Leopardi a scuola e poi, vivendo nelle Marche, ho avuto più volte la possibilità di ...
Leggi Tutto
Lucrezia Borgia

Lucrezia Borgia

La biografia di Lucrezia Borgia, raccontata in poche parole, lascia subito di stucco: visse 39 anni, fu figlia, moglie e ...
Leggi Tutto
Edith Stein

Edith Stein

Edith Stein nacque a Wroclaw (Breslavia), una città tedesca, che oggi fa parte della Polonia. Era il 12 ottobre 1891e ...
Leggi Tutto
Giovanna La Pazza

Giovanna La Pazza

Giovanna I di Castiglia, conosciuta in patria come Juana la Loca (Giovanna la Pazza) è passata alla storia per il ...
Leggi Tutto
Arthur Schnitzler

Arthur Schnitzler

Arthur Schnitzler fu un drammaturgo e romanziere austriaco, noto per i suoi drammi psicologici che descrivevano la Vienna borhese di ...
Leggi Tutto
Eleanor Roosevelt

Eleanor Roosevelt

Eleanor Roosevelt (nata a New York l'11 Ottobre 1884) fu la moglie di Franklin Delano Roosevelt, il trentaduesimo Presidente degli ...
Leggi Tutto
Josephine Baker

Josephine Baker

Oltre che bellissima, la Baker era una donna intelligente e sensibile: basti pensare che Ernest Hemingway ne parlò come della ...
Leggi Tutto
Marilyn Monroe

Marilyn Monroe e la psicoanalisi

Sopra: una delle ultime pose di Marilyn Marilyn Monroe aveva una personalità molto fragile: del resto la sua infanzia ed ...
Leggi Tutto
Hilda Doolittle

Hilda Doolittle

Hilda Doolittle, ancora poco conosciuta in Italia, è una poetessa americana, la cui biografia appare veramente incredibile, ricca come è ...
Leggi Tutto
Rene Magritte

René Magritte

«Le immagini vanno viste quali sono, amo le immagini il cui significato è sconosciuto poiché il significato della mente stessa ...
Leggi Tutto
Consulenza psicologica

Chiedi una Consulenza Psicologica su Psicolinea!

Come fare richiesta di Consulenza psicologica - sessuologica gratuita su Psicolinea? Devi semplicemente inserire la tua richiesta nei commenti a ...
Leggi Tutto
Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona Civitanova Marche, Fabriano
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.