regali di Natale

Il rituale dell’acquisto dei regali di Natale è in atto nei centri commerciali di tutti i Paesi del mondo (o quasi): capire il comportamento d’acquisto del proprio partner potrebbe dunque essere utile per alleviare lo stress nei negozi, secondo un ricercatore dell’Università del Michigan.

Daniel Kruger della scuola di sanità pubblica ricorda che la raccolta di piante commestibili e dei funghi è sempre stata tradizionalmente svolta dalle donne. In termini moderni, le donne possono dunque pensare di riempire un cesto, selezionando un elemento alla volta, come hanno fatto per millenni.

Acquisire beni commestibili è sempre stata per la donna una attività quotidiana, spesso a carattere sociale e talvolta svolta anche con l’aiuto dei bambini, quando era necessario. Per la raccolta di cibo, le donne dovevano essere molto abili nello scegliere cibi in base al colore, alla consistenza, all’odore, per garantire la sicurezza e la qualità alimentare del cibo che sceglievano per la propria famiglia. Era necessario conoscere anche i tempi giusti per la raccolta.

In termini moderni, potremmo dunque pensare che le donne usino queste millenarie capacità nello scegliere i tempi giusti per fare gli acquisiti, sapendo meglio degli uomini in che periodo dell’anno è più conveniente andare a comprare determinati oggetti, o in che periodo essi vengono messi in vendita. Inoltre, le donne hanno bisogno di un maggiore tempo per scegliere il regalo più adatto per ogni singolo componente della famiglia.

Gli uomini invece, hanno spesso un elemento specifico in mente, e dunque vogliono trovarlo, comprarlo e uscire dal negozio. In tempi ancestrali, era fondamentale per gli uomini tornare a casa con la provvista di carne il più rapidamente possibile, ha detto Kruger.

Naturalmente questi comportamenti non sono determinati geneticamente e non valgono per tutti, ma leggerli in questi termini potrebbe permettere di comprendere meglio i comportamenti del partner in occasione della scelta dei regali.

Dr. Giuliana Proietti, psicoterapeuta, Ancona

Fonte: Shopping differences between sexes show evolution at work, Eurekalert

Immagine:Wikimedia

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona Civitanova Marche, Fabriano
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.