L’amnesia globale transitoria e la sessualità

Amnesia Globale Transitoria

L’amnesia globale transitoria e la sessualità

Costo: 60 euro/ Durata: 1 ora/ Frequenza: da definireDr. Walter La Gatta

Che cos’è l’amnesia globale transitoria (o TGA, Transient Global Amnesia)?

L’amnesia globale transitoria (TGA) è una condizione medica rara in cui una persona sperimenta un improvviso episodio di perdita di memoria. Durante un episodio di TGA, una persona non riesce a formare nuovi ricordi (una condizione chiamata amnesia anterograda) e ha difficoltà a richiamare alla memoria ricordi recenti (una condizione chiamata amnesia retrograda). Gli episodi di amnesia globale transitoria di solito non durano più di qualche ora.

A16

Cosa ricordano le persone che hanno un episodio di TGA?

Le persone con TGA ricordano chi sono e possono ricordare i loro amici e familiari. Possono svolgere attività quotidiane complesse, come cucinare o guidare. Inoltre mantengono le loro abilità linguistiche e di interazione sociale. Tuttavia, durante un episodio di TGA, potrebbero non sapere dove si trovano, il giorno o l’ora.

Chi è probabile che soffra di amnesia globale transitoria (TGA)?

Questa condizione di solito si verifica nelle persone di età compresa tra 50 e 70 anni.

Quanto è comune l’amnesia globale transitoria (TGA)?

L’amnesia globale transitoria (TGA) si verifica in circa 3-10 persone su 100.000.

YouTube player
Dr. Walter La Gatta

Costo: 60 euro/ Durata: 1 ora/ Frequenza: da definire

Che cosa causa l’amnesia globale transitoria (TGA)?

La causa esatta dell’amnesia globale transitoria (TGA) è sconosciuta. Tuttavia, alcune ricerche suggeriscono che essa derivi dalla mancanza di un flusso sanguigno sufficiente (una condizione chiamata ischemia) o flusso di ossigeno (una condizione chiamata ipossia) al cervello. In alcuni casi, la TGA può essere correlata all’attività convulsiva nel cervello.

Per alcune persone, la TGA può verificarsi a seguito di determinati eventi, tra cui:

  • Sforzo fisico
  • Stress emotivo o psicologico
  • Immersione improvvisa in acqua fredda o calda
  • Trauma alla testa
  • Dolore
  • Rapporto sessuale
  • Esecuzione della manovra di valsalva (La manovra di Valsalva è una manovra di compensazione forzata dell’orecchio medio, utilizzata principalmente in subacquea. La tecnica prende il nome da Antonio Maria Valsalva, un medico e anatomista bolognese del Seicento il cui principale interesse scientifico era l’orecchio umano).
  • Abuso di alcol, grandi dosi di barbiturici, droghe illegali “da strada” o piccole dosi di benzodiazepine.

Quali sono i sintomi dell’amnesia globale transitoria (TGA)?

L’amnesia globale transitoria (TGA) implica un’improvvisa incapacità di formare nuovi ricordi. Alcune persone inoltre non riescono a ricordare i ricordi di ore, giorni o periodi più lunghi del passato.

Le persone che sperimentano un episodio di TGA possono apparire disorientate e confuse.

Altri sintomi che possono verificarsi con TGA includono:

  • Mal di testa
  • Vertigini
  • Nausea e vomito
  • Ansia
  • Confusione
  • Formicolio ai piedi, gambe, mani o braccia
Leggi anche:  Desiderio insoddisfabile - Consulenza online

Il sesso può produrre questo genere di amnesie, come qualsiasi altra attività fisica intensa. Le persone più a rischio sono i cinquanta-sessantenni, ma stranamente le persone che soffrono di questo problema lo sperimentano una sola volta nella vita.

Chi si accorge di aver perso la memoria è bene che corra in ospedale, perché potrebbe trattarsi anche di disturbi neurologici più gravi. La cosa importante, in questi casi, è una diagnosi veloce, controllando lo stato delle vene.

Dr. Walter La Gatta

Costo: 60 euro/ Durata: 1 ora/ Frequenza: da definire
WLG Tecniche di Rilassamento Ipnosi

Immagine:

Freepik

YouTube player

YouTube
Visita 
Psicolinea You Tube

YouTube player

TERAPEUTI DI PSICOLINEA
Skype Terapeuti

TERAPIE INDIVIDUALI E DI COPPIA ONLINE
Costo 60 euro / Durata: 1 ora / Frequenza: da definire



20+ anni di Psicolinea:
Informazioni, Ispirazioni e Supporto

Psicolinea 2001-2021

YouTube player

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *