Ancona, Marche, Italy
0039 347 0375949
psicolinea@psicolinea.it

La prima impressione è quella che conta

Sito di psicologia, online dal 2001

Created with Sketch.

La prima impressione è quella che conta

prima impressione

Cosa si intende per “prima impressione”?

In psicologia, per “prima impressione” si intende la situazione in cui una persona ne incontra per la prima volta un’altra e, in conseguenza di ciò, si forma un’immagine mentale di quella persona. L’accuratezza di questa prima impressione varia ovviamente a seconda dell’osservatore e della persona osservata.

Su che cosa è basata una prima impressione?

Le prime impressioni sono basate su diverse caratteristiche: età, etnia, cultura, stile linguistico, genere sessuale, aspetto fisico, accento, postura, voce, ecc.

Quanto tempo occorre per farsi una prima impressione?

Pochi decimi di secondo.

Perché esprimiamo una prima impressione così velocemente, senza valutare bene i vari aspetti?

Se guardiamo le cose da una prospettiva evolutiva, comprendiamo che è importante sapere subito se potersi fidare o meno della persona che si ha di fronte, in modo da avere il tempo per eventuali reazioni, nel caso essa rappresentasse una minaccia.

Quale caratteristica in genere viene analizzata per prima?

Le prima impressione è generalmente influenzata dall’elemento simile/dissimile. Il giudizio favorevole viene ovviamente espresso nel caso si riscontrassero nell’immediato degli elementi di somiglianza con la nuova persona.

Quanto conta l’estetica?

Moltissimo, visto che è una delle prime cose che si prende in considerazione, insieme all’intelligenza, allo stato di salute e alle capacità sociali. L’effetto “ciò che è bello è buono” è un fenomeno molto presente quando si affrontano le prime impressioni: i target più attraenti sono valutati in modo maggiormente positivo.

Quanto conta la cosmetica nelle donne?

Per quanto riguarda i cosmetici, le donne che usano un trucco pesante sono considerate molto più femminili di coloro che usano un trucco moderato o non si truccano e le donne con il trucco pesante o moderato sono considerate più attraenti delle donne non truccate.  La donna senza trucco viene considerata più seria delle donne truccate, mentre non vi sono differenze influenzate dal trucco per quanto riguarda il giudizio sulla personalità o il carattere.

Quanto contano le capacità relazionali ?

In uno studio sulle prime impressioni online, si è visto che i soggetti più aperti e disponibili a rivelare molto su se stessi erano più graditi di quelli che erano meno aperti. L’espressività sociale nelle relazioni de visu riguarda invece in particolare la vivacità nella voce, il sorriso, ecc.

Si può comprendere subito l’orientamento sessuale di una persona?

In vari esperimenti si è visto che osservando fotografie di persone eterosessuali, gay e bisessuali, i partecipanti allo studio hanno identificato correttamente gay e eterosessuali a livelli di probabilità superiori, basati unicamente sul vedere l’immagine del volto. Tuttavia, i bisessuali sono stati identificati esprimendo solo giudizi a caso. I risultati suggeriscono dunque una sorta di dicotomia nella categorizzazione dell’orientamento sessuale: gay o etero.

La prima impressione può essere maggiormente accurata?

Più si ha del tempo per esprimere un giudizio su una persona, più peseranno le informazioni che si hanno su di lei.

Cosa può rendere migliore una prima impressione?

I comportamenti non verbali sono particolarmente importanti per formare le prime impressioni, in particolare per quanto riguarda il sorriso, la posizione delle sopracciglia, l’espressione emotiva, la capacità di guardare negli occhi, di evere una postura ben eretta (inclinandosi però leggermente verso l’interlocutore), dare una ferma stretta di mano.

Una volta formate, le prime impressioni tendono a restare stabili?

Si, le ricerche dimostrano questo. Questa stabilità è probabilmente dovuta al fatto che le prime impressioni possono servire come guida per le decisioni da prendere.

Dr. Walter La Gatta

Immagine
Pexels

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Walter La Gatta
Dr. Walter La Gatta

Libero professionista ad Ancona ,Terni , Fabriano e Civitanova Marche

Si occupa di:

Psicoterapie individuali e di coppia
Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria) 
Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

Riceve ad Ancona,Terni , Fabriano, Civitanova Marche e via Skype, su appuntamento.

Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908

Co-fondatore dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta

Tweets di @Walter La Gatta

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierlo come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram