L'APA sostiene la validità della psicoterapia

L’APA sostiene la validità della psicoterapia

Salute e Malattie

L’APA sostiene la validità della psicoterapia

Cis- Fiss SessuologiaDr. Giuliana Proietti
Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa
g.proietti@psicolinea.it
Dr. Giuliana Proietti
Tel. 347 0375949
ANCONA ROMA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Consulenza psicologica e sessuologica Via Skype

Ultimo aggiornamento: Lug 6, 2021 @ 10:50 

La psicoterapia è un trattamento efficace, capace di offrire benefici effetti alle persone che soffrono di problemi di salute, mentale e comportamentale. Questa è la conclusione di uno studio dell’American Psychological Association, il quale sostiene inoltre che questa pratica terapeutica non è ancora utilizzata quanto dovrebbe essere.

Secondo l’APA, la psicoterapia offre evidenti miglioramenti nel lungo termine e si è mostrata inoltre efficace anche nel ridurre le richieste di servizi di assistenza sanitaria.  Si nota tuttavia che, mentre negli ultimi 10 anni vi è stata una escalation per il trattamento delle malattie attraverso l’uso dei farmaci, la stessa cosa non è accaduta per la psicoterapia.

A41/A1

Melba Vazquez, ex Presidente dell’American Psychological Association, ha fatto notare come ai consumatori vengano costantemente consigliate delle medicine, che velocemente possono risolvere tutti i loro problemi.

La Vazquez ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è quello di aiutare i consumatori a mettere a confronto questi messaggi con l’informazione scientifica sui vantaggi della psicoterapia riguardo ai miglioramenti sul lungo periodo riguardo alla salute, fisica e mentale”.

Negli ultimi anni è infatti cresciuta la conoscenza sulla salute psicologica e sul benessere della persona: questo significa che oggi comprendiamo i problemi relativi allo stress e alla salute mentale molto meglio che in precedenza.

Purtroppo stiamo assistendo ad una medicalizzazione di tutti i problemi: si fanno diagnosi prima di comprendere, si prescrive un farmaco, invece di tentare di aiutare il paziente in altro modo e si cercano risposte solo nel biologico, anziché nel sociale.

Terapeuti online PsicolineaTERAPIE PSICOLOGICHE | SESSUOLOGICHE ONLINE
Costo: 60 euro
Dr. Giuliana Proietti - Tel. 347 0375949
Dr. Walter La Gatta - Tel. 348 3314908


Ecco il documento dell’Apa (tradotto a cura di psicolinea: non è la traduzione ufficiale!)

Riconoscimento dell’efficacia della psicoterapia
Approvato agosto 2012

Questa risoluzione riferisce sull’efficacia generale della psicoterapia. Inoltre, l’APA è in procinto di creare linee guida per il trattamento clinico . Queste linee guida aiuteranno a identificare trattamenti specifici più efficaci per particolari problemi o pazienti.

introduzione

Il Consiglio ha votato per adottare come politica dell’APA la seguente Risoluzione sul riconoscimento dell’efficacia della psicoterapia:

PREMESSO CHE: la psicoterapia è radicata e rafforzata da un’alleanza terapeutica tra terapeuta e cliente/paziente che implica un legame tra lo psicologo e il cliente/paziente nonché un accordo sugli obiettivi e sui compiti del trattamento (Cuijpers, et al., 2008 , Lambert, 2004; Karver, et al., 2006; Norcross, 2011; Shirk & Karver, 2003; Wampold, 2007); 

PREMESSO CHE: la psicoterapia (individuale, di gruppo e di coppia/famiglia) è una pratica progettata in modo variabile per fornire sollievo dai sintomi e cambiamento della personalità, ridurre futuri episodi sintomatici, migliorare la qualità della vita, promuovere il funzionamento adattivo nel lavoro/scuola e nelle relazioni, aumentare la probabilità di scelte di vita sane e offrono altri benefici stabiliti dalla collaborazione tra cliente/paziente e psicologo (American Group Psychotherapy Association, 2007; APA Task Force on Evidence-Based Practice, 2006; Burlingame, et al., 2003; Carr, 2009a, 2009b ; Kosters, et al., 2006; Shedler, 2010, Wampold, 2007, 2010);

Definizioni

PREMESSO CHE: la pratica basata sull’evidenza in psicologia è “l’integrazione della migliore ricerca disponibile con l’esperienza clinica nel contesto delle caratteristiche, della cultura e delle preferenze del paziente” (APA Task Force on Evidence Based Practice, 2006, p. 273);

PREMESSO CHE: una definizione operativa per la psicoterapia è la seguente: “La psicoterapia è l’applicazione informata e intenzionale di metodi clinici e atteggiamenti interpersonali derivati ​​da principi psicologici stabiliti allo scopo di aiutare le persone a modificare i propri comportamenti, cognizioni, emozioni e/o altri caratteristiche nelle direzioni che i partecipanti ritengono desiderabili” (Norcross, 1990, p. 218-220);

PREMESSO CHE: una definizione operativa per il trattamento è la seguente: i trattamenti, quando utilizzati nel contesto dell’assistenza sanitaria, si riferiscono a qualsiasi processo in cui un operatore sanitario qualificato offre assistenza basata sulla propria esperienza professionale a una persona che ha un problema definito in relazione alla “salute” o alla “malattia.” Nel caso della salute “mentale” o “comportamentale”, le condizioni per le quali si può cercare “trattamento” includono problemi di vita, condizioni con sintomi discreti identificati come o come correlati a malattia o malattia e problemi di adattamento interpersonale. Il trattamento consiste in qualsiasi atto o servizio fornito da un operatore sanitario in buona fede inteso a correggere, modificare o migliorare queste condizioni o problemi (Beutler, 1983; Frank, 1973);

Psicolinea: only for open minded people

 

Ricerca sull’efficacia

PREMESSO CHE: gli effetti della psicoterapia sono riportati nella ricerca come segue: gli effetti generali o medi della psicoterapia sono ampiamente accettati come significativi e ampi (Chorpita et al., 2011; Smith, Glass, & Miller, 1980; Wampold, 2001 ). Questi grandi effetti della psicoterapia sono abbastanza costanti nella maggior parte delle condizioni diagnostiche, con variazioni più influenzate dalla gravità generale che da diagnosi particolari, ovvero le variazioni nell’esito sono più pesantemente influenzate dalle caratteristiche del paziente, ad esempio cronicità, complessità, supporto sociale e intensità —e da fattori clinici e di contesto che da particolari diagnosi o specifici “marchi” di trattamento (Beutler, 2009; Beutler & Malik, 2002a, 2002b; Malik & Beutler, 2002; Wampold, 2001);

PREMESSO: i risultati della psicoterapia tendono a durare più a lungo ed è meno probabile che richiedano cicli di trattamento aggiuntivi rispetto ai trattamenti psicofarmacologici. Ad esempio, nel trattamento della depressione e dei disturbi d’ansia, i clienti/pazienti di psicoterapia acquisiscono una varietà di abilità che vengono utilizzate dopo la fine del trattamento e generalmente possono continuare a migliorare dopo la fine del trattamento (Hollon, Stewart e Strunk, 2006; Shedler , 2010);

MENTRE: per la maggior parte dei disturbi psicologici, l’evidenza di rigorosi studi di ricerca clinica ha dimostrato che una varietà di psicoterapie è efficace con bambini, adulti e anziani. In generale, questi studi mostrano quali esperti del settore considerano grandi effetti benefici per la psicoterapia rispetto a nessun trattamento, confermando l’efficacia della psicoterapia in diverse condizioni e contesti (Beutler, 2009; Beutler, et al., 2003; Lambert & Ogles, 2004). ; McMain & Pos, 2007; Shedler, 2010; Thomas & Zimmer-Gembeck, 2007; Verheul & Herbrink, 2007; Wampold, 2001). In contrasto con le grandi differenze di esito tra coloro che sono stati trattati con la psicoterapia e coloro che non hanno ricevuto trattamenti, le diverse forme di psicoterapia producono tipicamente esiti relativamente simili.

PREMESSO CHE: i  confronti di diverse forme di psicoterapia spesso risultano in differenze relativamente non significative e fattori contestuali e relazionali spesso mediano o moderano i risultati. Questi risultati suggeriscono che:
(1) le psicoterapie più valide e strutturate sono approssimativamente equivalenti in termini di efficacia
(2) le caratteristiche del paziente e del terapeuta, che di solito non sono catturate dalla diagnosi del paziente o dall’uso da parte del terapeuta di una specifica psicoterapia, influenzano i risultati (Castonguay & Beutler, 2006; Livesley, 2007; Norcross, 2011);

Psicolinea

PREMESSO CHE:  negli studi che misurano l’efficacia della psicoterapia, i clienti spesso riferiscono che i benefici del trattamento non solo persistono, ma continuano a migliorare dopo il completamento della terapia, come si vede nelle dimensioni degli effetti più grandi trovate al follow-up (Abbass, et al., 2006; Anderson & Lambert, 1995; De Maat, et al., 2009; Grant, et al., 2012; Leichsenring & Rabung, 2008; Leichsenring, et al., 2004; Shedler, 2010);

PREMESSO CHE: la ricerca che utilizza strategie di benchmarking ha stabilito che la psicoterapia erogata nelle cure di routine è generalmente efficace quanto la psicoterapia erogata negli studi clinici (Minami, et al., 2008; Minami, et al., 2009; Minami & Wampold, 2008; Nadort, et al. al., 2009; Wales, Palmer e Fairburn, 2009);

CONSIDERANDO CHE:  le prove della ricerca mostrano che la psicoterapia è un trattamento efficace, con la maggior parte dei clienti/pazienti che stanno vivendo condizioni come depressione e disturbi d’ansia che raggiungono o ritornano a un livello di funzionamento, dopo un ciclo di trattamento relativamente breve, tipico di -individui funzionanti nella popolazione generale (Baldwin, et al., 2009; Minami, et al., 2009; Stiles, et al., 2008; Wampold & Brown, 2005);

CONSIDERANDO CHE: la  ricerca continuerà a identificare i fattori che fanno la differenza nella psicoterapia e i risultati di questa ricerca possono quindi essere riportati ai clinici che possono prendere decisioni migliori (Gibbon, et al., 2010; Kazdin, 2008);

PREMESSO CHE: i  ricercatori continueranno a esaminare i modi in cui si verificano sia gli effetti positivi che i possibili effetti negativi della psicoterapia, dovuti a tecniche, variabili cliente/paziente, variabili del terapeuta o una loro combinazione, al fine di continuare a migliorare la qualità della salute mentale interventi (Barlow, 2010; Dimidjian & Hollon, 2010; Duggan & Kane, 2010; Haldeman, 1994; Wilson, Grilo, & Vitousek, 2007);

Efficacia relativa alle politiche sanitarie

PREMESSO CHE:  gli effetti prodotti dalla psicoterapia, compresi gli effetti per i diversi gruppi di età (cioè bambini, adulti e anziani) e per molti disturbi mentali, superano o sono paragonabili alle dimensioni degli effetti prodotti da molti trattamenti farmacologici e procedure per lo stesso condizione, e alcuni dei trattamenti e delle procedure mediche hanno molti effetti collaterali negativi e sono relativamente costosi rispetto al costo della psicoterapia (Barlow, 2004; Barlow, Gorman, Shear, & Woods, 2000; Hollon, Stewart, & Strunk, 2006; Imel, McKay, Malterer, & Wampold, 2008; Mitte, 2005; Mitte, Noack, Steil, & Hautzinger, 2005; Robinson, Berman, & Neimeyer, 1990; Rosenthal, 1990; Walkup, et al., 2008 ; Wampold, 2007, 2010);

PREMESSO CHE:  un corposo corpo di lavori accademici (ad es. Henggeler e Schaeffer, 2010; Roberts, 2003; Walker e Roberts, 2001; Weisz et al., 2005) ha documentato l’efficacia della psicoterapia in una serie di problemi che colpiscono bambini e adolescenti;

PREMESSO CHE:  ampi studi multisito e meta-analisi hanno dimostrato che i corsi di psicoterapia riducono l’utilizzo e le spese mediche complessive (Chiles, Lambert e Hatch, 2002; Linehan, et al., 2006; Pallak, Cummings, Dorken e Henke, 1995). Inoltre, i pazienti a cui è stato diagnosticato un disturbo di salute mentale e che hanno ricevuto un trattamento hanno avuto i loro costi medici complessivi ridotti del 17% rispetto a un aumento del 12,3% dei costi medici per quelli senza trattamento per il loro disturbo mentale (Chiles, Lambert e Hatch, 2002) ;

CONSIDERANDO CHE:  vi è un numero crescente di prove che la psicoterapia è conveniente, riduce la disabilità, la morbilità e la mortalità, migliora il funzionamento del lavoro, riduce il ricorso all’ospedalizzazione psichiatrica e talvolta porta anche alla riduzione dell’uso non necessario di servizi medici e chirurgici anche per coloro che soffrono di gravi malattie mentali (Dixon-Gordon, Turner e Chapman, 2011; Lazar e Gabbard, 1997). Modelli di successo dell’integrazione della salute comportamentale nelle cure primarie hanno dimostrato una riduzione del 20-30% dei costi medici al di sopra del costo delle cure comportamentali/psicologiche (Cummings, et al., 2003). Inoltre, il trattamento psicologico di individui con malattie croniche in sessioni di piccoli gruppi ha portato a un risparmio sui costi dell’assistenza medica di $ 10 per ogni $ 1 speso (Lorig, et al., 1999);


Skype Terapeuti

PREMESSO CHE:  esistono forti prove scientifiche a sostegno dei legami tra salute mentale e fisica e un numero crescente di modelli e programmi supportano l’efficacia dell’integrazione del trattamento psicoterapeutico all’interno del sistema di assistenza sanitaria primaria (Alexander, Arnkoff e Glass, 2010; Felker, et al., 2004; Roy-Byrne, et al., 2003). In effetti, i trattamenti precoci di salute mentale che includono la psicoterapia riducono le spese mediche complessive, semplificano e forniscono un migliore accesso a servizi e cure appropriati a coloro che ne hanno bisogno e migliorano la ricerca del trattamento;

PREMESSO CHE:  molte persone preferiscono la psicoterapia ai trattamenti farmacologici a causa degli effetti collaterali dei farmaci e delle differenze individuali e le persone tendono ad essere più aderenti se si preferisce la modalità di trattamento (Deacon & Abramowitz, 2005; Paris, 2008; Patterson, 2008; Solomon et al. , 2008; Vocks et al., 2010). La ricerca suggerisce che ci sono costi economici molto elevati associati ad alti tassi di cessazione e mancata aderenza agli antidepressivi (Tournier, et al., 2009) e la psicoterapia è probabilmente un intervento più conveniente a lungo termine (Cuijpers, et al. ., 2010; Hollon, et al., 2005; Pyne, et al., 2005);

SkypeVisita la nostra Pagina Facebook dedicata alla Consulenza Via Skype
Visita la nostra pagina Facebook dedicata alle terapie online

Leggi anche:  Depressione post partum: di cosa si tratta?

Efficacia con popolazioni diverse

CONSIDERANDO CHE:  le migliori prove di ricerca mostrano in modo conclusivo che la psicoterapia individuale, di gruppo e di coppia/familiare è efficace per un’ampia gamma di disturbi, sintomi e problemi con bambini, adolescenti, adulti e anziani (American Group Psychotherapy Association, 2007; Burlingame, et al. al., 2003; Carr, 2009a, 2009b; Chambless, et al., 1998; Horrell, 2008; Huey & Polo, 2008, 2010; Knight, 2004; Kosters, et al., 2006; Lambert & Archer, 2006; Norcross , 2011; Pavuluri, Birmaher, & Naylor, 2005; Sexton, Alexander, & Mease, 2003; Sexton, Robbins, Hollimon, Mease, & Mayorga, 2003; Shadish & Baldwin, 2003; Stice, Shaw, & Marti, 2006; Wampold , 2001; Weisz & Jensen, 2001);

MENTRE: lo sviluppo e/o l’adattamento di pratiche psicoterapeutiche basate sull’evidenza per ogni fascia di età hanno ulteriormente dimostrato l’efficacia nel ridurre i sintomi e migliorare il funzionamento nel corso della vita. Le sfide specifiche che emergono con l’età sono affrontate dalla ricerca sullo sviluppo che individua i contenuti, il vocabolario e le tecniche più efficaci utilizzati per le diverse età. Di conseguenza, prove sostanziali supportano la psicoterapia come intervento di prima linea per gli anziani che vivono in comunità, gli anziani con malattie mediche, che sono a basso reddito, appartenenti a minoranze etniche e hanno lievi disturbi cognitivi concomitanti. Inoltre, prove crescenti hanno documentato che gli anziani rispondono bene a una varietà di forme di psicoterapia e possono beneficiare di interventi psicologici in misura paragonabile a quella degli adulti più giovani. Inoltre,

PREMESSO CHE:  ricercatori e professionisti continuano a sviluppare approcci e modalità culturalmente rilevanti e socialmente proattivi che consentiranno agli psicologi di estendere i servizi psicoterapeutici a popolazioni vulnerabili e attualmente svantaggiate come adulti, bambini e famiglie che vivono in povertà (Ali, Hawkins e Chambers , 2010; Belle & Doucet, 2003; Goodman, Glenn, Bohlig, Banyard, & Borges, 2009; Smith, 2005, 2010; Smyth, Goodman, & Glenn 2006);

CONSIDERANDO CHE:  sia la pratica della psicoterapia basata sull’evidenza per la popolazione generale che gli interventi adattati culturalmente sono generalmente efficaci con le minoranze razziali/etniche, gli psicologi che lavorano con le popolazioni emarginate, come le persone che vivono in povertà e/o altri gruppi socialmente esclusi, possono migliorare la l’efficacia dei loro interventi attraverso la consapevolezza di età, razza, classe e/o pregiudizi di genere non intenzionali. L’acquisizione della competenza multiculturale e l’adattamento della psicoterapia, sia nel contenuto, nel linguaggio o nell’approccio, possono migliorare il coinvolgimento e la ritenzione del cliente nel trattamento e possono migliorare lo sviluppo dell’alleanza terapeutica (Griner & Smith, 2006; Horrell, 2008; Huey & Polo , 2008, 2010; Miranda, et al., 2005; Miranda, et al., 2006; Vasquez, 2007; Whaley & Davis 2007);

Conferenza, Domenica 24 Maggio 2020 alle ore 18.30
LA PAURA NELLA STORIA E NELLA PSICOLOGIA UMANA
Una Riflessione al Tempo del Coronavirus

Consulenza online Via SkypeChiedi una Consulenza Via Skype
ai Terapeuti di Psicolinea

 

MENTRE: la ricerca continua a sostenere che la psicoterapia, modelli di interventi clinici sia di gruppo che individuali, è un trattamento efficace per le persone con disabilità. Gli studi indicano anche che la psicoterapia è efficace per una varietà di condizioni di disabilità, tra cui disabilità cognitive, intellettuali, fisiche, visive, uditive e psicologiche. La ricerca sostiene che la psicoterapia è efficace per le persone con disabilità nel corso della vita. Un campione della ricerca che riflette l’efficacia della terapia con individui con disabilità include: Glickman (2009), Hibbard, Grober, Gordon e Aletta (1990), Kurtz e Mueser (2008), Livneh e Sherwood (2001), Lysaker, Glynn , Wilkniss e Silverstein (2010), Olkin (1999), Perlman, Cohen, Altiere, Brennan, Brown, Mainka e Diroff, (2010), Rice, Zitzelsberger,

PREMESSO CHE: la  ricerca indica gli effetti benefici della psicoterapia come mezzo per migliorare l’umore e ridurre la depressione tra gli individui con condizioni di salute acute e croniche (ad esempio, artrite, cancro, HIV/AIDS) (Fisch, 2004; Himelhoch, et al., 2007; Lin, et al., 2003);

PREMESSO CHE:  sebbene alcuni adattamenti culturali abbiano già dimostrato l’efficacia come menzionato sopra, molte comunità svantaggiate possono continuare a beneficiare di adattamenti specifici o dell’efficacia dimostrata della pratica della psicoterapia basata sull’evidenza. Ad esempio, l’attuale ricerca in psicoterapia suggerisce che le minoranze razziali/etniche, quelle con un basso status socioeconomico e i membri della comunità LGBT possono affrontare sfide specifiche non affrontate dall’attuale trattamento basato sull’evidenza. Nel condurre la psicoterapia, i professionisti sono sensibili a queste sfide e perseguono adattamenti appropriati (Butler, O’Donovan, & Shaw, 2010; Cabral & Smith, 2011; Gilman, et al., 2001; Smith, 2005; Sue & Lam, 2002) ;

Seguici su TwitterTwitter

PERTANTO:  Sia Risolto che, come pratica di guarigione e servizio professionale, la psicoterapia è efficace e altamente conveniente. Negli studi controllati e nella pratica clinica, la psicoterapia si traduce in benefici che superano nettamente quelli sperimentati da individui che necessitano di servizi di salute mentale ma non ricevono la psicoterapia. Di conseguenza, la psicoterapia dovrebbe essere inclusa nel sistema sanitario come pratica consolidata basata sull’evidenza.

Sia ulteriormente deciso che l’APA aumenta i suoi sforzi per educare il pubblico sull’efficacia della psicoterapia; sostenere gli sforzi di advocacy per migliorare il riconoscimento formale della psicoterapia nel sistema sanitario; contribuire a garantire che le politiche aumentino l’accesso alla psicoterapia nel sistema sanitario, con particolare attenzione ai bisogni delle popolazioni svantaggiate e incoraggino l’integrazione della ricerca e della pratica; e sostenere la ricerca di finanziamenti.

Sia ulteriormente deciso che l’APA incoraggia la ricerca continua e ulteriore sull’efficacia comparativa e l’efficacia della psicoterapia.

Dr. Giuliana Proietti

Giuliana Proietti psicologa

I nostri brands
Clinica della CoppiaClinica della Timidezza
20 anni di Psicolinea

About

Ancona - Terapia di Coppia

Ancona – Terapia di Coppia per coppie etero e LGBT

Ancona - Terapia di Coppia per coppie etero e LGBT Ci sono momenti, in ogni relazione, in cui la comunicazione ...
Leggi Tutto
psicolinea

Consulenza psicologica gratis e a pagamento

CONSULENZA PSICOLOGICA GRATIS E A PAGAMENTO I TERAPEUTI DI PSICOLINEA OFFRONO SERVIZI DI CONSULENZA PSICOLOGICA E SESSUOLOGICA GRATIS E A ...
Leggi Tutto
Consulenza delgiovedì e altri servizi gratuiti

Consulenza del Giovedì e altri servizi gratuiti di Psicolinea

Consulenza del Giovedì e altri servizi gratuiti di Psicolinea  CONSULENZA GRATUITA (del giovedì) VIA TELEFONO La consulenza del Giovedì è ...
Leggi Tutto
La cura dell'ansia - Dr. Giuliana Proietti Via Skype

La cura dell’ansia – Dr. Giuliana Proietti Via Skype

La cura dell'ansia - Dr. Giuliana Proietti Via Skype Benvenuti. In questa pagina qualche illustrazione su come viene curata l'ansia ...
Leggi Tutto
Il Sessuologo e la Sessuologia

Il Sessuologo e la sessuologia: saperne di più

IL SESSUOLOGO E LA SESSUOLOGIA: SAPERNE DI PIU' ANCONA - FABRIANO - CIVITANOVA MARCHE - TERNI E VIA SKYPE Dr ...
Leggi Tutto
Mappa del Sito

Mappa del Sito Psicolinea

Mappa del Sito. Tutti gli Articoli presenti su Psicolinea. Anzitutto vogliamo esprimere un sentito ringraziamento agli Autori, che nel tempo ...
Leggi Tutto
Sessuologo Ancona

Perché rivolgersi al sessuologo? Sessuologi di Ancona

Perché rivolgersi al sessuologo? La sessualità è una parte fondamentale di ciò che siamo, quindi il modo in cui viviamo ...
Leggi Tutto
psicologia psicoterapia sessuologia

Forum di Psicolinea

Forum di Psicolinea: Cosa è successo? Gentilissimi Lettori, Tutta la consulenza online di Psicolinea, dal 2001 ad oggi è qui, ...
Leggi Tutto
Psicoterapeuti Ancona Fabriano

PSICOTERAPEUTI Ancona Fabriano. Chiama ora!

PSICOTERAPEUTI ANCONA FABRIANO CHIAMA PER APPUNTAMENTO! TERNI CIVITANOVA MARCHE E VIA SKYPE Dr. Giuliana Proietti 347 0375949 Dr. Walter La ...
Leggi Tutto
About Psicolinea

About Psicolinea: Chi siamo, Cosa facciamo

About Psicolinea: Chi siamo, Cosa facciamo About Psicolinea: Chi siamo, Cosa facciamo Tutte le info che cercavi su in una ...
Leggi Tutto
Terapie online Via Skype

Terapie online Via Skype

Terapie online Via Skype La tecnologia è diventata una parte essenziale della vita moderna e può essere usata anche per ...
Leggi Tutto
Chi Siamo, Cosa facciamo

Psicolinea, uno tra i primi siti di psicologia

Salve, prima volta su Psicolinea? CI PRESENTIAMO: Fondatori e Curatori di Psicolinea: Il Sito Come si può immaginare dal titolo, ...
Leggi Tutto

Terapeuti di Psicolinea: Psicoterapia a Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano

TERAPEUTI DI PSICOLINEA PSICOTERAPIA Ancona Fabriano Terni Civitanova Marche Dr. Giuliana Proietti Tel. 347 0375949 Dr. Walter La Gatta Tel ...
Leggi Tutto
Contatti con i Terapeuti di Psicolinea

Contatti con i Terapeuti di Psicolinea

CONTATTI con i Terapeuti di Psicolinea Psicoterapeuti Sessuologi Associati alla Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica e al Centro Italiano di ...
Leggi Tutto
Archivio Storico di Psicolinea

CONSULENZA ONLINE Archivio Storico Generale

CONSULENZA ONLINE ARCHIVIO STORICO GENERALE Su questa pagina trovi il modo per leggere TUTTA la Consulenza online di Psicolinea, dal ...
Leggi Tutto

Immagine
Pexels

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti Psicoterapeuta Sessuologa ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE ROMA CONSULENZA ONLINE VIA SKYPE Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype. https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/ Per leggere il CV: https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/ Per vedere dei videofilmati su YouTube https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt Per la pagina Facebook https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia Per il Profilo Facebook https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa
http://www.clinicadellacoppia.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.