psicologia degli scimpanzé

Psicologia degli scimpanzè.

La personalità umana viene generalmente misurata in cinque dimensioni: estroversione, gradevolezza, coscienziosità, stabilità emotiva, apertura mentale. Una persona può essere più estroversa di un’altra, meno gradevole, più coscienziosa e così via. Ci si incontra o ci si evita in base alle affinità e alle differenze che si riscontrano.

Questo non può invece accadere fra gli animali presenti negli zoo. Eppure anche loro hanno una personalità. Per evitare dunque problemi tra i membri di una specie di scimpanzè, Hani Freeman del Lincoln Park Zoo, a Chicago, ha sviluppato un modo per valutare le loro personalità. In tal modo, si getta una luce interessante non solo sulla psicologia degli scimpanzé, ma anche sull’evoluzione mentale dell’Homo sapiens.

Nello studio pubblicato sull’American Journal of Primatology, il dottor Freeman e i suoi colleghi iniziano la trattazione attraverso la rilevazione della letteratura esistente sul comportamento degli scimpanzè.  Il team ha poi chiesto a cinque esperti, scienziati e guardiani dello zoo, i quali avevano anni di esperienza nel rapporto con gli scimpanzé in cattività, di fornire un proprio elenco di termini. Sono state raccolte 71 proposte, 45 delle quali si sovrapponevano con i 55 termini ricavati dalla ricerca sulla letteratura esistente. Infine, questi risultati sono stati confrontati con uno studio sul comportamento degli scimpanzé effettuato nel 2008 da un team diverso. Tale confronto ha fruttato altri due termini.

A questo punto il dottor Freeman ha cercato di condensare in un unico termine caratteristiche che indicavano lo stesso concetto (es. tipo calmo, equanime e dolce) e si è arrivati così a 41 caratteristiche comportamentali degli scimpanzè. Fatto questo, la lista è stata consegnata a 17 persone che lavorano quotidianamente con gli scimpanzé in una struttura di ricerca medica nel Texas, e si è chiesto loro di valutare i 99 scimpanzè che conoscevano secondo le 41 caratteristiche.

Si è visto così che persone diverse hanno valutato gli stessi animali allo stesso modo. Questo suggerisce che le loro valutazioni possono essere considerate affidabili. Si è anche scoperto che i punteggi per caratteristiche particolari tendono a raggrupparsi insieme. Uno scimpanzé che si caratterizzava per forte irritabilità, per esempio, veniva segnalato anche per aggressività e gelosia, mentre aveva bassi punteggi per calma e relax.

Si è giunti così alla conclusione che se le dimensioni di personalità umane sono 5, mentre quelle per gli scimpanzè sono 6. Ce ne sono alcune, come estroversione, gradevolezza ed apertura mentale, che corrispondono alle dimensioni umane, mentre nuove sono reattività, posizione dominante e metodicità. La reattività è simile alla dimensione umana chiamata stabilità emotiva, anche se non del tutto sovrapponibile. La metodicità misura il modo in cui gli animali si avvicinano alle cose, come all’utilizzo di strumenti o il modo di tenere le loro tane, che assomiglia un po’ alla coscienziosità, anche se i valutatori del dottor Freeman trovano questo aspetto difficile da valutare perché tali attività non sono molto presenti negli scimpanzè osservati in Texas. Non vi è invece, curiosamente, nessuna dimensione umana che assomiglia al predominio fra gli scimpanzé.

Dal punto di vista pratico si è visto che non è probabilmente una buona idea mettere due animali con punteggi elevati di dominanza nella stessa gabbia; dal punto di vista teorico invece ciò fornisce un modo per studiare le affinità mentali e le differenze tra gli scimpanzé e gli esseri umani: ciò che, in altre parole, può essere definito come un comportamento basilare antropoide, e ciò che è invece specifico di una determinata specie.

Dr. Walter La Gatta

Fonte:
Planet of the apes, The Economist

Immagine:
M Pics, Free Digital Photos

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Walter La Gatta
Dr. Walter La Gatta

Libero professionista ad Ancona ,Terni , Fabriano e Civitanova Marche

Si occupa di:

Psicoterapie individuali e di coppia
Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria) 
Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

Riceve ad Ancona,Terni , Fabriano, Civitanova Marche e via Skype, su appuntamento.

Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908

Co-fondatore dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta

Tweets di @Walter La Gatta

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierlo come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.