Saperne di più sull’isteria – Consulenza online

isteria

Isteria.

Debbo scrivere su un’artista della seconda metà dell’800. Dagli studi sulla sua vita e dalla lettura delle sue lettere, mi pare che la stessa soffrisse di una acuta forma di isteria. Visse una lunga storia di amore non corrisposto che essa – scrivendo all’amato lunghe lettere – condusse anche dopo il matrimonio con altro uomo impostole dai genitori. Maltrattata dal suocero e dai genitori stessi, si ammalò fino a morire all’età di 36 anni. Le sue poesie giovanili sono molto ottimistiche, ma nel secondo periodo, assumono un aspetto delirante, e la visione della morte fisica e spirituale vi è sempre presente. La morte è, a mio giudizio, dovuta a consunzione fisica che è conseguenza di quella mentale. Negli ultimi anni di vita, essa ha continue emorragie, ritengo uterine, poichè, come lei stessa dice, ha dei fibromi all’utero; ella stessa elenca i suoi mali: febbri, palpitazioni, suppurazioni, gonfiori in tutto il corpo, vomiti, diarrea, inappetenza, disturbi al fegato, ai reni, alla milza, alla vescica ed alle ovaie. Al fine di potermi esprimere adeguatamente, anche se la mia relazione è più di carattere letterario, vorrei conoscere se l’isteria, anche in conseguenza di continui traumi emozionali, può determinare disfunzioni ormonali che si manifestino con i suddetti sintomi. Ringrazio sentitamente. Vincenzo

Gentile Vincenzo,
L’isteria semplicemente non esiste. O meglio: non esiste più. Essa è stata sostituita nel DSM IV (la Bibbia degli Psichiatri) dal disturbo istrionico di personalità. Potrà trovare ulteriori notizie qui.
Ma chi era questa persona così sfortunata? 🙁

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Immagine: Rossina Bossio B

 

Psicolinea ti consiglia anche...

Consulenza online – Dentro e F...
Consulenza online – Dentro e Fuori di Te 17
Leggi anche:  Dimmi che musica ascolti e ti dirò chi sei
DEN...
Confusa - Consulenza online
Confusa - consulenza online cara dottoressa, sc...
L'anima è nel cervello: Interv...
L'anima è nel cervello: Intervista a Margherita Ha...
Lui ha sempre voglia, lei non ...
Lui ha sempre voglia, lei non ne ha mai - Consulen...
Stufa delle sue manie - Consul...
Gentile Dott.ssa, il quesito non riguarda me, ma m...
L'ansia cronica può portare al...
L'ANSIA CRONICA PUÒ PORTARE ALLA DEPRESSIONE? C...
Ho conosciuto un'altra - Consu...
Un'altra... Gentilissima Dottoressa G. Proietti...
Genitorialità
Genitorialità: maternità e paternità di Chiara ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *