intersex

Siamo tutti intersex? La scienza è tale perché cerca di mettere ordine, di classificare le cose del mondo, ma talvolta non è così facile delimitare dei confini netti fra una cosa e l’altra, specialmente se si tratta di genere sessuale: questo è ciò che sostiene Gerald Callahan, nel suo nuovo libro sulla sessualità umana.

L’autore spiega che il sesso stereotipato, ovvero maschio e femmina, del tipo Io Tarzan e tu Jane, di fatto non esiste in biologia e questa convinzione limita la nostra comprensione del mondo.

Secondo l’autore vi è invece tutta una gamma di possibili variazioni delle caratteristiche sessuali umane, per cui in realtà siamo tutti “intersex”.

Lo sviluppo umano si basa infatti su 46cromosomi, inclusi i due che determinano il genere sessuale : XX per le femmine e XY per i maschi, ma come fa notare Callahan, nessuno è esattamente una 46XX o un 46XY.

Possono esservi variazioni notevoli nella qualità dello sperma e dell’ovulo, nella unione delle due cellule o nella successiva divisione cellulare, che possono portare a varie alternative.

La variabilità cromosmomica è simile a quella che osserviamo in natura nei fiori: possiamo infatti trovare queste combinazioni: 45X; 47XXX; 48XXXX; 49XXXXX; 47XYY; 47XXY; 48XXXY; 49XXXXY; and 49XXXYY. Si tratta di variazioni familiari agli specialisti di genetica (la prima della lista, ad esempio, è la così detta sindrome di Turner) ma l’uomo della strada è ancora portato a dividere il mondo in bianco e nero, ovvero in maschi o femmine, in XX o XY.

Callahan è un professore associato di immunologia presso la Colorado State University ed il libro promette di essere interessante. Speriamo sia possibile leggerlo presto in Italiano.
Libro: Between XX and XY: Intersexuality and the myth of two sexes by Gerald N. Callahan
Published by: Chicago Review Pres
Price: $24.95

Fonte: Newscientist

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

One thought on “Siamo tutti intersex”

  1. beh, insomma tutte quelle elencate sono in realtà patologia, non fanno parte di una casistica normale di variabilità, e difatti portano con sé anche diversi problemi alla persona che ne è afflitta, dalla sterilità agli quilibri ormonali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.