separazioni e divorzi

Separazioni e Divorzi: considerazioni e dati statistici

Prima del ventesimo secolo in Europa e, in minor misura, anche negli Stati Uniti, i tassi di separazione legale e di divorzio erano relativamente modesti: del resto a quel tempo non ci si sposava per amore, ma per un alleanza fra famiglie, per interesse ecc., per cui motivi per divorziare dal coniugLeggi Tutto

Bulimia

Disturbi alimentari : la Bulimia

Cosa significa “Bulimia”? Il termine “bulimia” deriva dal greco boulimia (lett. “fame da bue”) e definisce una fame enorme, smisurata, un sentimento soggettivo di coazione invincibile all’alimentazione, con perdita di controllo. Cosa si intende per bulimia in senso psicopatologico? La bulLeggi Tutto

anoressia

Disturbi alimentari: l’anoressia

Cosa significa “anoressia”? “Anoressia” deriva dalle parole greche “an” “òrexis” e significa “perdita dell’appetito”. In realtà la perdita vera e propria dell’appetito arriva solo nella fase avanzata della malattia, quando la persona è largamente sotto peso, l’organismo è fortemente indebLeggi Tutto

figli gay

Figli gay: cosa fare in caso di coming out

Chi viene a sapere per primo dell’omosessualità di un ragazzo/una ragazza? Di solito, la prima rivelazione dell’omosessualità avviene al di fuori della famiglia: il primo ad esserne informato è un amico eterosessuale, poi un fratello o una sorella e infine i genitori. Gli amici rappresentano iLeggi Tutto

maternità lesbica

Maternità lesbica: orgoglio e pregiudizi

Nel 2017 una ragazza di 24 anni, Millie Fontana, cresciuta con madri lesbiche, ha raccontato la sua esperienza in una comunità cristiana,  la Australian Christian Lobby. Da questo intervento è stato tratto un video, molto popolare su Internet, anche perché ripreso da vari siti cattolici di tuttLeggi Tutto

bulimia

Bulimia: cosa possono fare i genitori?

Cosa sono i disturbi alimentari? I disturbi alimentari, tra cui l’anoressia, la bulimia e il disturbo da alimentazione incontrollata, sono disturbi psicologici che comportano problemi nel comportamento alimentare. L’adolescente anoressico rifiuta di mantenersi sui valori del peso forma e tende aLeggi Tutto