dubbio penoso
 Non c’è nessuna persona intorno a me a cui sento di poter chiedere con fiducia un parere su un dubbio penoso(per me)che mi attanagliia la mente e il cuore perchè l’uomo di cui le parlerò è l’uomo che amo da dieci anni,un amore a distanza perchè abitiamo lontani 400 km .Questa distanza è accorciata da molte telefonate giornaliere e week end ogni 15gg. Sul fatto che ci amiamo reciprocamente non ci sono dubbi,un amore tenero e forte e una intesa fisica bellissima che non conosce i segni del tempo nonostante siamo entrambi ultra cinquantenni. Il problema:llui da qualche tempo mi confessa di essere un voyeur,sempre con persone adulte e consenzienti in luoghi (parcheggi piazzole….)e ama la pornografia. Controllo la mia etica che mi porta a vivere gioiosamengte il sesso nell’ambito amoroso e basta e, cerco di capire questo suo gusto particolare,visto che è persona garbata, rispettosa dei limiti altrui.Poi lui scopre Cap d’Agde. I primi anni solo sguardi e coinvolgimenti nessuno.L’anno passato è passato ai fatti.Ha fatto sesso con una signora mentre il marito guardava e fotografava.Per tutto l’anno si sono sentiti quasi giornalmente per internet con la signora soprattutto, si vedevano via internet anche con giochi porno e a stento sono riuscita con il mio dolore tragico a fermare la venuta a casa sua della coppia ecc ecc..Lui ha studiato francese tutto l’annno.Lei italiano.Lei è innamorata pazza di lui.Lui le ha detto che ama moltissimo me ,ma questo non gli impedira di frequentare i suoi n”simpaticissimi “amici.Ieri è partito per cap d’agde e questa sera sono insieme.Lo fa soffrire il mio dolore, ma per lui è questione di vita,vuole vivere senza inibizioni tutto cio che gli piace e questa della pornografia, degli scambi ecc è la cosa che gli piace di piu.Con me è sempre presente, garbato, premuroso e dolente del mio dolore (che è fatto di gelosia straziante, di separazione dall’uomo che amo)ma non lo fermera nessuno.Quando mi ripete mille volte che ama me e solo me io gli chiedo che amore è quello che non si ferma davanti alla lacerazione dell’altro.Lui mi risponde che prima dell’altro c’è sempre se stesso e vorrebbe io facessi altrettanto, con lui o senza di lui, tanto cio che conta è l’amarsi e non cio che si fa con il corpo. E’ normale tutto questo?Sono pazza e do troppo valore a questa cosa?O è lui il pazzo che chiede alla donna che ama l’impossibile? Le chiedo un parere,etico,sessuologico, psicologico, umano…glielo chiuedo con il cuore in mano, perchè sono pronta a far di tutto, ma vorrei un po di serenità se non di gioia nella vita. Ringrazio anticipatamente

Gentile Signora,

Sorvolo sul parere “etico” perché non è il mio mestiere. Quanto al parere psico-sessuologico, le posso dire che alla base di ogni rapporto di coppia deve esserci la reciproca soddisfazione di vivere insieme e di condividere i propri spazi, il proprio tempo, i propri interessi. Sicuramente così stavano le cose quando avete cominciato a vivere insieme. Poi lui è cambiato, insegue suoi interessi personali, cerca gratificazioni che lei non può dargli… Non lo fermerà nessuno, dice lei. Non resta che trarne le conclusioni: stare insieme a questa persona, accettandola per quello che è, la soddisfa ancora, rende migliore la sua vita? Se si, non resta che accettare tutto, cercando di superare le gelosie e trovando modi alternativi di passare il tempo quando lui è fuori per i suoi “hobby”. Se tutto ciò le rende la vita un inferno, non ha che da aprire la porta e uscire, a respirare un po’ di aria fresca.
Cordialmente,

Dr. Walter La Gatta
Ancona

Immagine: Joelshine2

 

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Walter La Gatta
Dr. Walter La Gatta

Libero professionista ad Ancona ,Terni , Fabriano e Civitanova Marche

Si occupa di:

Psicoterapie individuali e di coppia
Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria) 
Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

Riceve ad Ancona,Terni , Fabriano, Civitanova Marche e via Skype, su appuntamento.

Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908

Co-fondatore dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta

Tweets di @Walter La Gatta

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierlo come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.