Ancona, Marche, Italy
0039 347 0375949
psicolinea@psicolinea.it

Una donna molto infelice – Consulenza online

Sito di psicologia, online dal 2001

Created with Sketch.

Una donna molto infelice – Consulenza online

infelice

Buongiorno Dott.ssa. 43 anni,madre di 2 figli di 10 e 13 anni, un lavoro stabile,un uomo (sempre lo stessoe unico) da 18 anni. Lui ha problemi di salute, in tempi recenti (un anno o poco più), le problematiche di salute si sono allargate in modo serio anche alla sfera sessuale, (non abbiamo più alcun tipo di intimità da un anno cira), ritengo che la causa principale di questa mancanza di intimità, sia legata alla disfunzione erettile in questione. La sua ricerca di risoluzione a mia insaputa di questo che, nonostante la negazione da parte di lui, è ora un grande ostacolo alla nostra relazione, mi ha fatto conoscere col tempo un aspetto del padre dei miei figli che in passato non esisteva o che non vedevo: l’insincerità. La ragione che mi spinge a scriverle è questa: ho scoperto casualmente l’esistenza di una relazione tra lui e una donna che (viviamo in un piccolo centro) è definita di facili costumi, ma con la quale io avevo stretto amicizia, lei aveva raccolto delle mie e io delle sue confidenze, di certo non sono i pregiudizi di paese che condizionano i miei rapporti con le persone. Nell’affrontare la faccenda con mio marito ho assistito prima ad una sottovalutazione, poi a una come dire, rivincita da parte sua verso colei che considera responsabile dei suoi fallimenti ossia io, tutto questo in mezzo ad una immensità di bugie che in qualche maniera si vanno per lo più svelando. Mi trovo in una situazione di stallo. Come uscirne? Premetto che tutto ciò che ha a che fare con terapia di coppia e affini sarebbe improponibile. Non è mia intenzione far passare il messaggio di una donna disperata perchè tradita, ma di una donna depressa perchè piena di senso di fallimento. Convivo con un adolescente di 45 anni, padre dei miei figli, che sostiene (penso che glielo abbia suggerito l’amica) , che “noi non siamo più innamorati”, per questo si inventa di tutto per non stare con me, fingendo persino di dormire, attardandosi nei bar quando non è a lavorare, con i figli e la moglie che lo aspettano per cena…. Mi sembra di rivivere la mia infausta infanzia e gioventù. Grazie per ascoltarmi. Una donna, a dispetto dell’apparenza, molto infelice.

Gentile signora,

Mi chiede: “come uscirne”. Ma uscire da che cosa? Dalla evidente crisi di coppia in cui siete precipitati? Dalla mancanza di rapporti sessuali? Dal doppio tradimento della sua conoscente-amica ? Dall’essere considerata, nel piccolo paese in cui vivete, una donna tradita? Dalla sua depressione? O da tutto questo, nel suo complesso? Se l’avessi in terapia le chiederei anzitutto di darsi delle priorità… Quale è la cosa che la fa star male più di tutte ? E’ su quella che occorre lavorare per prima, usando tutte le proprie risorse ed energie. Pensare di risolvere di colpo, con una bacchetta magica, tutti i suoi problemi, è inefficace, oltre che illusorio: meglio pensare ad una situazione “difficile” alla volta.Inoltre, un atteggiamento, con suo marito, un po’ meno orgoglioso e più dialogante potrà aiutarla a capire i problemi della vostra relazione, in modo da facilitare la ricerca di soluzioni. Parlando in generale, pensare che le responsabilità di una crisi di coppia siano solo dell’altro/a, non è mai un buon punto di partenza. Qualora i suoi sforzi non la portassero da nessuna parte, non le resta che cercare di abbattere il tabù della “improponibilità” di una terapia di coppia…C’è da chiedersi: lei vuole VERAMENTE uscire da questa situazione? Se si, niente è “improponibile”: tutto è in discussione. Auguri.

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Immagine: Mando2003us

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram