soldatessa

Il New York Times di lunedì scorso si è occupato del ruolo delle donne-soldato. Le soldatesse stanziate in Iraq ed Afghanistan sembra abbiano fatto di tutto per non essere lasciate in seconda linea ed essere messe a stretto contatto con il nemico, cambiando di fatto il modo in cui gli Stati Uniti conducono una guerra. Certo, si sono presentati problemi nuovi: molestie sessuali, difficoltà relazionali, parzialità, relazioni sessuali, ma gli alti comandi dicono che è solo una questione di disciplina, maturità e professionalità, per cui non c’è motivo di separare i due sessi.

Uno su 20 dei 5.600 soldati stanziati a Warhorse, nei pressi di Baghdad, sono donne ed esse sono completamente integrate nelle operazioni militari. Alcune svolgono ruoli tipicamente femminili, come prestare servizio in cucina o nella amministrazione e fornitura, lavori negli ospedali, ecc., ma altre sono coinvolte in ruoli più impegnativi, come operazioni di intelligence o di guerra psicologica, che sono sempre stati off limits per le donne. Il colonnello Thompson ha dichiarato al riguardo di aver talvolta rimosso un comandante uomo, ma mai una donna, in due anni e mezzo.

Le donne nell’esercito richiedono anche figure mediche specializzate che una volta non vi facevano parte, come i ginecologi, per il controllo delle nascite. Se una donna rimane incinta infatti, viene immeditamente spostata dal suo reparto (nell’arco di due settimane) e questo causa certamente delle difficoltà, ma si tratta di una situazione giudicata “molto rara”.

Sembra che gli stupri e le molestie sessuali siano invece molto frequenti (n.d.b. il che farebbe pensare che vi siano anche moltissimi aborti), anche se poco conosciuti perché le soldatesse evitano di denunciare i loro molestatori, per paura di dover poi subire delle conseguenze negative nella loro carriera.

In ogni caso, sembra che i temuti problemi legati alla sessualità dei soldati non si siano materializzati, grazie ad una buona guida e al rispetto della disciplina, dicono i Comandanti.

Fonte: Medical News Today

(…Oppure grazie a questa ulteriore forma di sopraffazione e sfruttamento, anche sessuale, della donna, potrebbe dire qualcun altro)

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Mix

Foto Dr. Walter La Gatta

Dott. Walter La Gatta psicoterapeuta sessuologo

Psicologo, psicoterapeuta, sessuologo. Riceve a Ancona, Terni e Fabriano.  Per appuntamenti con il Dr. Walter La Gatta: 348 3314908 ♦♦♦ ...
Leggi Tutto
Giuliana Proietti

Dr.ssa Giuliana Proietti psicoterapeuta sessuologa

Dr. Giuliana Proietti Psicologa, psicoterapeuta, sessuologa. Riceve a Ancona Terni Fabriano e Civitanova Marche Per appuntamenti: 347 0375949 Terapie Individuali ...
Leggi Tutto
la bellezza

Bellezza: la percezione di un’armonia

Che cosa è la bellezza Si tratta soprattutto della percezione di un'armonia, di sensazioni piacevoli che provengono da uno stimolo ...
Leggi Tutto
desiderio sessuale femminile

Il desiderio sessuale femminile e cosa fare quando non c’è

In genere quando si parla di desiderio sessuale femminile non ci si riferisce a uno standard condiviso, che potrebbe riguardare ...
Leggi Tutto
la gioia

La gioia: l’emozione più bella

La gioia: definizione La gioia è un’emozione piacevole di alta intensità che proviamo quando crediamo, con certezza, che uno scopo ...
Leggi Tutto
sogni erotici

I sogni erotici

Sogni e polluzioni notturne in adolescenza Tra i ragazzi sono molto comuni i "sogni bagnati", dovuti a un orgasmo spontaneo ...
Leggi Tutto
emozioni

Sai riconoscere e gestire le tue emozioni? Test

Sai riconoscere e gestire al meglio le tue emozioni?  Scoprilo con questo test. 1. Un collega d’ufficio ti mette in ...
Leggi Tutto
persona coraggiosa

Sei una persona coraggiosa? Test

Scopri, con questo test,  se sei una persona coraggiosa. Metti una spunta su ogni singola affermazione, se sei d'accordo, se ...
Leggi Tutto
casa natale

Quando Anna Freud visitò la casa natale del padre (1931)

Casa natale di Freud: festeggiamenti nel 1931 con la figlia Anna Nel 1931 gli psicoanalisti Nicolaj Osipov, Jaroslav Stuchlik ed ...
Leggi Tutto
il sesso non va

Lui è la mia vita, ma il sesso non va – Consulenza online

Gentile dottoressa, da 11 mesi sono fidanzata con un ragazzo che amo tantissimo, come mai ho amato nella mia vita ...
Leggi Tutto
3 figli

3 figli e vita di coppia cambiata – Consulenza online

salve sono monica di 33 anni ho 3 figli, da 10 mesi l'ultima,ecco inizia tutto da qui !da quando ho ...
Leggi Tutto
Chiedi una consulenza

Chiedi una Consulenza Psicologica su Psicolinea!

Come fare richiesta di Consulenza psicologica - sessuologica gratuita su Psicolinea? Devi semplicemente inserire la tua richiesta nei commenti a ...
Leggi Tutto

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona Civitanova Marche, Fabriano
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.