Voglia di trasgredire con un’altra donna – Consulenza on Line

trasgredire

da circa 10 anni stò con il mio ragazzo,circa tre mesi fà ho incontrato una donna,lei ha mostrato attenzione verso di me e non so come sia successo ci siamo scambiate baci e carezze anche intime.ho iniziato a tradire il mio lui con una lei.il rapporto con il mio ragazzo non era più quello di un tempo sie ra molto appiattito e l’idea di trasgredire mi piaceva talmente tanto che l’ho lasciato per vivere la storia con questa donna.l’idea di stare con lei mi piaceva,lei soddisfava le mie voglie e c’era una profonda intesa…ma dentro di me io provavo adrenalina ma nello stesso tempo stavo male.ad un certo punto non ce l’ho fatta più ho dovuto lasciare questa ragazza e ho richiamato il mio lui e ci sono tornata insieme.sono terribilmente confusa da tutto questo.provo sconforto e l’idea di essere stata fisicamente con una donna mi fa rabbrividire anche se quei momenti sono stati bellissimi.ora non credo che lo rifarò mai più. che cosa mi è successo? forse era l’intesa sessuale che non c’era con il mio ragazzo che mi ha portato a questo?o la voglia di trasgredire?

Gentilissima,

La bisessualità, come diceva Freud, è una caratteristica dell’essere umano. Non tutti sono bisex nella vita perché non tutti nel loro percorso trovano una persona dello stesso sesso che, come è successo a lei, mostra interesse e fa esplicite proposte. Altre persone invece, pure in presenza delle proposte, decidono di non trasgredire e restano ‘etero’ per tutta la vita. I motivi della scelta eterosessuale possono essere i più diversi : valori, tradizioni, paura, rispetto per l’altro, ecc.
Non credo che, se la tentazione le fosse venuta da un altro uomo anziché da una donna, lei non avrebbe accettato di vivere questa esperienza. In ogni caso, a questo punto c’è da guardare al futuro, alla nuova coppia che dovrete costruire insieme, che deve necessariamente tenere conto di questo senso di insoddisfazione di fondo. Cosa l’ha spinta ad affacciarsi per un momento alla finestra, per vedere chi passava dalle sue parti? Cosa può essere cambiato nella vostra coppia per non sentire l’esigenza di ‘affacciarsi’ di nuovo?

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa

2 commenti su “Voglia di trasgredire con un’altra donna – Consulenza on Line”

  1. Buongiorno Dottoressa vorrei un consiglio per me il sesso è molto essenziale nella vita di cui va sempre coltivato in modo sano e giusto. Preciso che ho frequentato prive in modo dove io potevo soddisfare i miei desideri, da circa un anno sto evitando di andarci per rispetto della mia compagna, ma sento tanto quella mancanza di quel locale, di quel desiderio,molto forte, cosa che io vorrei andarci ogni tanto per condividere la mia sessualità (certo che alla mia compagna nn posso mai dirgli una cosa del genere nn condividerebbe). Preciso che quando ci andavo nn stavo con la compagna attuale. Grazie buona giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram