gesti
Share Button

L’essere umano si esprime con il linguaggio verbale, ma anche con il linguaggio dei gesti. Quest’ultimo, essendo inconsapevole, è anche più sincero e può raccontare moltissimo della persona. Scopri se i tuoi gesti parlano di te… E cosa dicono!

a. Hai parlato di una tua idea ad un’amica e ora ti sta facendo troppe domande in merito. La cosa ti insospettisce. Come reagisci?

1. La osservo di più e parlo di meno 2. Mostro sorpresa e le chiedo se mi dovrei preoccupare… 3. Mostro irritazione per le troppe domande

b. Lo specchio ti rimanda un’immagine positiva di te. Come reagisci?

1. Non faccio nulla di particolare 2. Mi osservo da tutte le prospettive 3. Mi sorrido e mi mando un bacio

c. Parlando al telefono stai cercando di convincere qualcuno della tua buona fede. Non te ne accorgi facilmente, ma a ben pensarci, durante la conversazione…

1. Il tuo corpo si è irrigidito 2. Hai portato le mani al petto 3. Hai gesticolato molto

d. Ti sono arrivate molte mail e vorresti leggerle, ma la collega d’ufficio ti tiene impegnato/a in una conversazione… Come reagisci?

1. Incrocio le braccia 2. La ascolto con attenzione, poi guardo l’orologio 3. Sbuffo  e mostro irritazione

e. Sei ad una cena di lavoro e ti sei vestito/a in modo poco elegante, per cui non ti senti a tuo agio…

1. Sto in disparte 2. Mi avvicino a una persona che sicuramente non guarderà il mio abbigliamento 3. Decido di non pensarci e mi muovo con disinvoltura

f. Hai appena saputo che le tue azioni in borsa sono crollate del 50%, ma non è il caso di esprimere le tue preoccupazioni, perché la situazione sociale in cui ti trovi non lo permette. Cosa fai?

1. Guardo un punto fisso e mi assento mentalmente 2. Mostro di essere preoccupato ma non ne spiego le ragioni 3. Esprimo liberamente tutte le emozioni negative.

g. Oggi primo giorno di lavoro in un nuovo ufficio: come ti comporti per presentarti al meglio ai colleghi?

1. Controllo ogni mio movimento 2. Sorrido a tutti, per tutto il tempo 3. Mi muovo nello spazio, come se fossi a casa mia

h. Una persona che consideravi amica si è mostrata sleale nei tuoi confronti: riesci a comportarti con lei come prima?

1. Si, non mostro emozioni particolari 2. Evito di starle vicino e di guardarla 3. Non perdo occasione per mostrarle il broncio

i. Una persona che incontri ogni giorno ti piace moltissimo, ma lui/lei non lo sa. Cosa fai quando le passi accanto?

1. La evito 2. Le sorrido 3. Le faccio l’occhietto

l. Il/La partner è troppo geloso/a e ti sta facendo ancora il terzo grado. Come ti comporti?

1. Guardo nel vuoto 2. Mi arrabbio 3. Mi copro le orecchie per non sentire più certe sciocchezze

SOLUZIONE

Cosa dicono i tuoi gesti di te?

Assegnati 1 punto per le risposte 1), 2 punti per le risposte 2) e 3 punti per le risposte 3), poi leggi i profili.



Profilo A – TIPO CORAZZATO
(10-16 punti)

Sei una persona tendenzialmente pessimista, introversa, solitaria. I tuoi gesti non parlano particolarmente di te, anche se, secondo l’assioma principale della comunicazione umana, essi dicono comunque che non ami comunicare i tuoi vissuti più personali. Controllando al massimo le tue emozioni, non lasci che il corpo parli di te, soprattutto nelle situazioni in cui senti di poter perdere il controllo e mostrare la tua umana fragilità. Non pensi e non speri infatti che gli altri siano così disponibili a mostrarsi utili nei momenti di difficoltà, e forse un loro interessamento nei tuoi confronti ti metterebbe ancor più in imbarazzo. Questo tuo atteggiamento di difesa ti porta ad avere difficili relazioni con gli altri, e ciò fa si che la tua profezia pessimista sulle relazioni sociali si realizzi pienamente, confermando all’infinito le tue idee.

Profilo B – FORMALE IN PUBBLICO, GENUINO CON GLI AMICI
(17-23 punti)

Sei una persona che ha un certo controllo del proprio linguaggio corporeo e che dunque adatta i suoi gesti alle persone e alle situazioni. Ciò nonostante, è possibile che in alcuni momenti il tuo corpo possa dire di te anche quello che non vorresti lasciar trapelare. Nelle situazioni ufficiali e formali i tuoi gesti si ispirano alle convenzioni e ai rituali sociali, ma nelle relazioni più informali lasci spazio alla tua spontaneità e ti comporti con maggiore leggerezza. Sapere che degli estranei possano leggere i tuoi stati d’animo semplicemente osservandoti ti crea sensazioni di vergogna e di disagio, perché ci tieni a mantenere buoni rapporti con tutti e ci tieni anche alla considerazione che gli altri hanno di te. Per questo, lasci che il tuo corpo parli veramente di te solo nelle situazioni più intime e familiari.

Profilo C – Tipo NAIF
(24-30 puntiI)

Il tuo corpo parla di te molto più delle tue parole: a volte infatti eviti di parlare e ti affidi a quello che il corpo può esprimere naturalmente, senza l’ausilio del linguaggio verbale. Comunichi benissimo attraverso i gesti, le posture, l’uso del territorio ed i tuoi cambiamenti di umore li si possono leggere dal colore e dal calore della tua pelle. Questo modo di essere ti permette di entrare facilmente in intimità con le persone, ma allo stesso tempo da esse ti allontana, in quanto non sempre gli altri sono disponibili a convivere con queste tue emozioni così platealmente espresse, così intensamente vissute. A volte un po’ di autocontrollo permette di raggiungere un maggiore equilibrio personale, anche se richiede il prezzo di dover rinunciare alla propria spontaneità e all’essere veramente “se stessi”, cosa che purtroppo non è sempre possibile o conveniente.

Dr. Giuliana Proietti

psicolinea© E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di questo test.

Psicolinea.it ©

Immagine:
Pexels

emozioni

Sai riconoscere e gestire le tue emozioni? Test

Sai riconoscere e gestire al meglio le tue emozioni?  Scoprilo con questo test. 1. Un collega d’ufficio ti mette in ...
Leggi Tutto
infedeltà

Quante ne sai sull’infedeltà? Test

L'infedeltà è un problema in cui, prima o poi, tutti si imbattono, specialmente se si vive un rapporto di lunga ...
Leggi Tutto
gesti

I tuoi gesti parlano di te? Test

L'essere umano si esprime con il linguaggio verbale, ma anche con il linguaggio dei gesti. Quest'ultimo, essendo inconsapevole, è anche ...
Leggi Tutto
sognare

Quante ne sai sul sognare ? Test

Questo test  serve per capire cosa sai realmente sui sogni. Mettiti alla prova. 1. Il sogno avviene durante la fase ...
Leggi Tutto
vita di coppia

Sai adattarti alla vita di coppia? Test

COPPIA: Ci si incontra, ci si piace, ci si ama e si decide di percorrere insieme un tratto della propria vita ...
Leggi Tutto
relazioni sociali

Sai coltivare la tua rete di relazioni? Test

Come te la cavi nelle relazioni sociali? Prova a scoprirlo con questo test. Rispondi alle domande e poi vai a ...
Leggi Tutto

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.