Rete e Nuove Tecnologie

Rete e Nuove Tecnologie – PSICOLINEA
Con questo Tag di Psicolinea pubblichiamo articoli divulgativi su vari argomenti, dando informazioni pratiche, con linguaggio non specialistico.

Internet

Conosci Psicolinea ?

Visita questo link se è la prima volta che capiti sul nostro Sito.

Psicolinea è uno dei primi siti di psicologia pubblicati in Italia; è online dal 2001. Dalla nascita, responsabile scientifico del Sito è la Dr.ssa Giuliana Proietti, con la collaborazione del Dr. Walter La Gatta, dello Studio Ellepi Associati di Ancona – Terni – Civitanova Marche.

Lo slogan del Sito, sin dalla sua nascita è: “La psicologia amica”. L’intento è infatti quello offrire informazioni che riguardano la salute e il benessere con un linguaggio agile e comprensibile anche dai non addetti ai lavori.

Terapeuti

Per Appuntamenti con i Terapeuti di Psicolinea:

Dr. Giuliana Proietti 347 0375949

Dr. Walter La Gatta 348 3314908

Pornografia e pornodipendenza

Pornografia e pornodipendenza

PORNOGRAFIA E PORNODIPENDENZA PSICOTERAPEUTI SESSUOLOGI Dr. Walter La Gatta – Tel. 348 3314908 Cosa significa pornografia Chi guarda spesso materiale ‘pornografico’ non fa altro che informarsi su “come lavorano le prostitute”. Non è un nuovo eufemismo per togliere lo stigma sociale alla pornodipendenza, ma solo un richiamo etimologico all’origine della parola ‘pornografia’. Essa deriva infatti …

Pornografia e pornodipendenza Leggi altro »

Facebook e la lettura del pensiero

Facebook

Facebook ha, in questi giorni, presentato un progetto per decodificare i pensieri, prima che vengano espressi in un messaggio scritto, senza dover parlare o utilizzare una tastiera. “Digitare nel cervello è per ora impossibile, ma è più vicino di quanto si possa immaginare” ha infatti dichiarato Regina Dugan, una manager di Facebook, alla conferenza annuale del gruppo di …

Facebook e la lettura del pensiero Leggi altro »

La censura e i social media

censura

Ogni società ha le sue censure, che vengono dalla religione, dalla legge, dalla morale pubblica. Ci sono alcuni tipi di censura che la maggior parte delle persone apprezza, come ad esempio per quanto riguarda le immagini pedopornografiche; altre molto meno, come le censure a spettacoli, canzoni, opere d’arte. L’American Civil Liberties Union definisce la “censura”, come “la soppressione …

La censura e i social media Leggi altro »

Psicologi e Social Media. Intervista a Keely Kolmes

social media

GP Molti pensano che i tradizionali “mass media” siano stati sostituiti dai nuovi “social media”, e che questi rappresentino una continuazione e non un’alternativa all’informazione politica verticistica e all’orientamento commerciale dei consumatori. Cosa ne pensa? KK Non saprei per quanto riguarda l’orientamento commerciale dei consumatori. Vedo i mass-media come qualcosa che possa intersecarsi con i social media. I social …

Psicologi e Social Media. Intervista a Keely Kolmes Leggi altro »

Interventi psicoterapeutici via Internet

Internet

Negli ultimi anni sono molto aumentati i trattamenti psicoterapeutici condotti via Internet ed è stata effettuata anche molta ricerca, per cercare di capire se queste terapie online sono realmente efficaci e se producono risultati simili alla tradizionale terapia faccia-a-faccia.  (Barak, Hen, BonielNissim & Shapira, 2008; Spek et al., 2007). La ricerca ci dice che i disturbi psicologici riguardano …

Interventi psicoterapeutici via Internet Leggi altro »

Insidie etiche nell’uso dei social media da parte degli psicoterapeuti

psicoterapeuti e social media

Il miglioramento della tecnologia wireless e le capacità in evoluzione di Internet hanno avuto un impatto molto forte sul modo in cui ci si scambiano informazioni, sia private che pubbliche (Boyd, 2007; Zur, 2008). Uno dei cambiamenti più notevoli è la nascita di siti di social networking, che diventano sempre più popolari nel mondo (esempio: Facebook, Linkedin, Twitter, Instagram, ecc.) Ellison, Steinfeld, …

Insidie etiche nell’uso dei social media da parte degli psicoterapeuti Leggi altro »

Psicologia e social media

psicologia e social media

I siti di social networking stanno diventando un mezzo comune di vita e interazione sociale. Ad esempio, due terzi (66%) degli americani adulti usano siti di social media come Facebook, Twitter, LinkedIn, e MySpace (Smith, 2011). Le principali attività che si verificano su questi siti di social networking riguardano lo scambio di messaggi, notizie, eventi, foto, video e …

Psicologia e social media Leggi altro »

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram