Ancona, Marche, Italy
0039 347 0375949
psicolinea@psicolinea.it

Tag: Rete e Nuove Tecnologie

Sito di psicologia, online dal 2001

Created with Sketch.
videogames

Videogames: pro e contro

Sui videogames si è detto tutto e il contrario di tutto. Per alcuni gruppi di persone essi rappresentano un pericolo per l’infanzia e l’adolescenza, mentre altri ne parlano con grande entusiasmo. Chi ha ragione? Chi ha torto? Difficile a dirsi, perché entrambe le posizioni contengono una buona dose di verità. E’ innegabile infatti che i…
Leggi tutto

Facebook

Facebook e la lettura del pensiero

Facebook ha, in questi giorni, presentato un progetto per decodificare i pensieri, prima che vengano espressi in un messaggio scritto, senza dover parlare o utilizzare una tastiera. “Digitare nel cervello è per ora impossibile, ma è più vicino di quanto si possa immaginare” ha infatti dichiarato Regina Dugan, una manager di Facebook, alla conferenza annuale del gruppo di…
Leggi tutto

censura

La censura e i social media

Ogni società ha le sue censure, che vengono dalla religione, dalla legge, dalla morale pubblica. Ci sono alcuni tipi di censura che la maggior parte delle persone apprezza, come ad esempio per quanto riguarda le immagini pedopornografiche; altre molto meno, come le censure a spettacoli, canzoni, opere d’arte. L’American Civil Liberties Union definisce la “censura”, come “la soppressione…
Leggi tutto

social media

Psicologi e Social Media. Intervista a Keely Kolmes

GP Molti pensano che i tradizionali “mass media” siano stati sostituiti dai nuovi “social media”, e che questi rappresentino una continuazione e non un’alternativa all’informazione politica verticistica e all’orientamento commerciale dei consumatori. Cosa ne pensa? KK Non saprei per quanto riguarda l’orientamento commerciale dei consumatori. Vedo i mass-media come qualcosa che possa intersecarsi con i social media. I social…
Leggi tutto

Internet

Interventi psicoterapeutici via Internet

Negli ultimi anni sono molto aumentati i trattamenti psicoterapeutici condotti via Internet ed è stata effettuata anche molta ricerca, per cercare di capire se queste terapie online sono realmente efficaci e se producono risultati simili alla tradizionale terapia faccia-a-faccia.  (Barak, Hen, BonielNissim & Shapira, 2008; Spek et al., 2007). La ricerca ci dice che i disturbi psicologici riguardano…
Leggi tutto

psicoterapeuti e social media

Insidie etiche nell’uso dei social media da parte degli psicoterapeuti

Il miglioramento della tecnologia wireless e le capacità in evoluzione di Internet hanno avuto un impatto molto forte sul modo in cui ci si scambiano informazioni, sia private che pubbliche (Boyd, 2007; Zur, 2008). Uno dei cambiamenti più notevoli è la nascita di siti di social networking, che diventano sempre più popolari nel mondo (esempio: Facebook, Linkedin, Twitter, Instagram, ecc.) Ellison, Steinfeld,…
Leggi tutto

psicologia e social media

Psicologia e social media

I siti di social networking stanno diventando un mezzo comune di vita e interazione sociale. Ad esempio, due terzi (66%) degli americani adulti usano siti di social media come Facebook, Twitter, LinkedIn, e MySpace (Smith, 2011). Le principali attività che si verificano su questi siti di social networking riguardano lo scambio di messaggi, notizie, eventi, foto, video e…
Leggi tutto

psicoterapeuti e social media

Psicoterapeuti e social media

La privacy personale è ormai in rapido declino nell’era di Internet (Quilici-Gonzalez, Kobayashi, Broens, e Gonzalez, 2010) ed anche la privacy degli psicoterapeuti che usano i social media è stata al centro di numerosi studi, che l’hanno analizzata (Lehavot, Barnett e Powers, 2010; Myers, Endres, Ruddy, e Zelikovsky, 2011;Nicholson, 2011; Taylor, McMinn, Bufford, & Chang,…
Leggi tutto

cyber bullismo

Cyber bullismo: gli “amici” i primi responsabili

Alcuni ricercatori hanno analizzato i dati di uno studio sul cyber bullismo condotto nel 2011 su quasi 800 studenti di una scuola pubblica, in un sobborgo di New York City. Di questi ragazzi, coloro che avevano avuto a che fare con il bullismo su Internet nella settimana precedente erano circa il 17%. Quasi il 6 per…
Leggi tutto

Twitter

La politica, la personalità e il linguaggio di Twitter

Da quando esiste la politica, probabilmente, si tenta di attribuire delle caratteristiche psicologiche ai diversi gruppi politici in modo da capirne meglio la personalità, i desideri, le aspettative. Sappiamo infatti che le persone che votano per differenti partiti non votano solo per un partito o per l’altro, ma esprimono attraverso l’adesione ad un programma politico o…
Leggi tutto

terapia online

Il trattamento della Disfunzione Erettile via Internet: uno studio

Trattamento della disfunzione erettile Via Internet Masters e Johnson (1) sono stati tra i primi ricercatori a documentare gli esiti dei trattamenti per la disfunzione erettile (DE). Essi scoprirono che la terapia sessuale era efficace per il trattamento di una serie di disfunzioni sessuali, con un tasso di fallimento che, nel trattamento di uomini con disfunzione erettile primaria, risultava essere del 40,6 %…
Leggi tutto

scuola

Videogames a scuola: una risorsa per motivare gli alunni

Sebbene la tecnologia sia ormai entrata nelle scuole, grazie a computer e tablet, c’è un nuovo, sorprendente, studio del Games and Learning Publishing Council (finanziato dalla Bill and Melinda Gates Foundation), che ha scoperto l’efficacia dei giochi elettronici in classe: essi sembrano funzionare a meraviglia e, soprattutto, sembrano in grado di motivare anche gli studenti…
Leggi tutto

media

Razzismo, new media e gli Obama

Abbiamo già parlato degli stereotipi razzisti presenti nella cultura americana e della facilità con cui essi vengono propagati nei media. Ciò che c’è di diverso oggi in tutto questo, che non riguarda ovviamente solo la cultura americana, sono i new media ed in particolare il mondo del social networking, che può contribuire enormemente a diffondere…
Leggi tutto

stereotipi razzisti

Stereotipi razzisti negli USA

Oggi pensiamo di vivere in un’epoca “post-razziale”, visto che in un Paese come gli Stati Uniti è stato eletto per la prima volta un Presidente nero, ma vi sono studi che dimostrano che il razzismo in America è ancora prevalente: basta osservare i contenuti presenti sui mezzi di comunicazione, per capire quali idee, identità e…
Leggi tutto

social networking

Internet: le differenze fra donne e uomini

Internet: gli uomini e le donne lo usano diversamente? Gli psicologi del Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bath, in Inghilterra, hanno scoperto in una ricerca che, negli ultimi 10 anni, la differenza tra uomini e donne nell’uso di Internet è diventata ancora più significativa. Navigando su Internet infatti, gli uomini sono più propensi a visitare…
Leggi tutto

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram