Tutti gli articoli di:Prof. Roberto Marchesini

Direttore della Scuola di Interazione Uomo-Animale.

Laureato in Medicina Veterinaria, ha proseguito gli studi universitari in ambito biologico e filosofico. Scrittore e saggista, ha pubblicato numerosi articoli e ricerche sul rapporto uomo/animale e sulle applicazioni didattiche, consulenziali e assistenziali della relazione con l’animale. Past-President della Società italiana di Scienze Comportamentali Applicate (SISCA) e direttore della Scuola di Interazione Uomo Animale (SIUA), insegna Scienze Comportamentali Applicate in alcuni atenei italiani.

Tra i saggi pubblicati: Il concetto di soglia (Theoria, 1996), La fabbrica delle chimere (Bollati Boringhieri, 1999), Bioetica e scienze veterinarie (ESI, 2000), Post-human (Bollati Boringhieri, 2002), Imparare a conoscere inostri amici animali. Guida per insegnanti, (Giunti, 2003), R. Marchesini a cura di Nuove prospettive nelle attività e terapie assistite dagli animali, (Edizioni Scivac, 2004), Canone di Zooantropologia Applicata (Apeiron, 2004), Fondamenti di Zooantropologia (Alberto Perdisa Editore, 2005), Pedagogia cinofila (Alberto Perdisa Editore, 2007), Bastardo a chi? (Fabbri Editori, 2007), R. Marchesini a cura di Il canile come presidio zooantropologico. Da struttura problema a centro di valorizzazione del rapporto con il cane (ESI, 2007).

Mostra: 1 - 1 di 1 RISULTATI