Ancona, Marche, Italy
0039 347 0375949
psicolinea@psicolinea.it

Categoria: Sessualità

Sito di psicologia, online dal 2001

Created with Sketch.
bandiera asessuale

La rivoluzione asessuale

La rivoluzione asessuale: da cosa nasce? Cosa significa? Molte persone si definiscono “asessuali” e affermano di essere molto diverse da chi decide di astenersi dal sesso per motivi religiosi o morali: la castità è una scelta, l’asessualità è un orientamento sessuale. Come dire: non è qualcosa che scegli di essere, è qualcosa che ti appartiene…
Leggi tutto

Sogni erotici: una radiografia

Quando si sogna? La maggior parte dei sogni avviene prevalentemente nel sonno REM (movimento rapido degli occhi), uno stadio di sonno altamente attivo in cui la temperatura del cervello aumenta, la frequenza cardiaca accelera, il corpo si paralizza e si sperimentano “tempeste” del sistema nervoso autonomo e modelli di respirazione irregolare. Anche gli organi genitali…
Leggi tutto

preservativo

Cos’è e come si usa il preservativo

Cosa è il preservativo? Il preservativo è una sottile guaina di gomma che viene calzata sul pene eretto, prima di iniziare il rapporto sessuale. A cosa serve? Serve per impedire che il liquido seminale penetri in vagina e dunque serve per evitare una gravidanza indesiderata; costituisce inoltre l’unico metodo valido per evitare il contagio dalle…
Leggi tutto

oreservativo

Preservativo: come rispondere a 6 scuse per non metterlo

Il preservativo è una sottile guaina di gomma che viene calzata sul pene eretto, prima di iniziare il rapporto sessuale: serve per impedire che il liquido seminale penetri in vagina e dunque per evitare una gravidanza indesiderata; costituisce inoltre l’unico metodo valido per evitare il contagio dell’A.l.D.S. nei rapporti sessuali a rischio. Ogni preservativo è…
Leggi tutto

identità di genere

Identità di genere e Orientamento sessuale

Identità di genere: di cosa si tratta? Stoller (Sex and Gender. On the development of masculinity e femininity, Science House, New York, 1968) ha definito l’identità di genere come ‘la conoscenza e la consapevolezza che il bambino o la bambina hanno di essere rispettivamente maschio o femmina […], che è ben altra cosa dal rispettivo…
Leggi tutto

calo del desiderio

Istinto materno e calo del desiderio sessuale dopo il parto

Dopo il parto c’è un calo del desiderio nella coppia? La nascita di un figlio cambia la relazione di coppia: nel nuovo ruolo di genitori infatti può capitare che uno o entrambi i membri della coppia abbiano difficoltà a ritrovare la vecchia intesa, così come le certezze acquisite durante la convivenza sulla personalità del partner. La…
Leggi tutto

frequenza dei rapporti sessuali

Studi sulla frequenza dei rapporti sessuali

Quanto sono importanti i rapporti sessuali in una relazione? L’intimità sessuale è fondamentale per la soddisfazione e la felicità vissuta nella relazione (Call, Sprecher e Schwartz, 1995; Sprecher & Cate, 2004). Le coppie che hanno rapporti sessuali “frequenti e soddisfacenti” esprimono una maggiore soddisfazione generale nella loro relazione (Call et al., 1995; Carlson, Han-son, &…
Leggi tutto

figli gay

Figli gay: cosa fare in caso di coming out

Chi viene a sapere per primo dell’omosessualità di un ragazzo/una ragazza? Di solito, la prima rivelazione dell’omosessualità avviene al di fuori della famiglia: il primo ad esserne informato è un amico eterosessuale, poi un fratello o una sorella e infine i genitori. Gli amici rappresentano infatti un’importante fonte di sostegno e di conforto per il…
Leggi tutto

verginità

Perdere la verginità: una bella esperienza – Consulenza online

Ciao, sono Federica 15 anni. Da qualche mese ho perso la verginità col mio ragazzo. Ho voluto rendere partecipe mia madre della bella esperienza e…apriti cielo! mi ha fatta una filippica che non vi dico…che sono irresponsabile, che sono troppo giovane, che lei sognava di sapermi vergine fino al matrimonio e che l’ho delusa e…
Leggi tutto

sessualità

Sessualità in età anziana

Cosa si sa della sessualità degli anziani? Uno studio americano del 2017 condotto insieme alla University of Michigan ha confermato quanto segue sulla sessualità fra gli anziani: Tra uomini e donne di età compresa fra 65 e 80 anni, il 40 per cento di loro è sessualmente attivo; La percentuale sale al 54% in presenza…
Leggi tutto

Disfunzione erettile

La disfunzione erettile: cause, sintomi, trattamenti

Cosa si intende per Disfunzione Erettile? Per disfunzione erettile (DE) si intende l’incapacità dell’uomo di ottenere o mantenere un’erezione del pene sufficiente per un rapporto sessuale soddisfacente per entrambi i partners. Quanto è diffusa? E’ la causa più frequente di richiesta andrologica dopo i 50 anni. Quali sono le tipologie di DE? Ce ne sono…
Leggi tutto

eiaculazione precoce

Eiaculazione precoce: cause, sintomi e trattamenti

Cosa è l’eiaculazione precoce? Si tratta di un’eiaculazione che avviene sempre (o quasi sempre) prima o subito dopo la penetrazione invagina, con incapacità di controllare il riflesso eiaculatorio in tutte (o quasi tutte) le penetrazioni. Questo porta un conseguente disagio, a livello personale e di coppia. Quali sono gli elementi principali che contraddistinguono il disturbo…
Leggi tutto

disfunzioni sessuali femminili

Disfunzioni sessuali femminili

Quanto è diffusa la disfunzione sessuale femminile nel mondo? La disfunzione sessuale femminile è un problema piuttosto diffuso, dal momento che colpisce il 41% delle donne in età riproduttiva in tutto il mondo (McCool ME et. al. 2016).  Un’ulteriore stratificazione di questi risultati per regioni del mondo ha dimostrato che le regioni più sviluppate (ad…
Leggi tutto

maternità lesbica

Maternità lesbica: orgoglio e pregiudizi

Nel 2017 una ragazza di 24 anni, Millie Fontana, cresciuta con madri lesbiche, ha raccontato la sua esperienza in una comunità cristiana,  la Australian Christian Lobby. Da questo intervento è stato tratto un video, molto popolare su Internet, anche perché ripreso da vari siti cattolici di tutto il mondo, anche italiani. Millie Fontana ha detto che nessuno…
Leggi tutto

macho

Il macho, il machismo e i comportamenti sessisti

Cosa significano “macho” e “machismo”? Macho è una parola spagnola che significa “maschio”, per intendere le caratteristiche tipiche del maschio dei paesi latini:  audace, spericolato, forte, deciso,  risoluto,  sfrontato,  spavaldo, arrogante, ecc.  Due psicologi statunitensi qualche anno fa hanno descritto questa tipologia di individuo nel contesto nordamericano e da lì è nato il termine “macho-man”. Dal punto…
Leggi tutto

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram