estate

Estate e scappatelle

Costume e Societa'

Arriva l’estate, la stagione che tradizionalmente porta con sé viaggi, vacanze e nuovi incontri, con un colpo di spugna sui ritmi e i limiti di un anno passato in città.

Anche le coppie più solide possono essere messe a dura prova da incontri fugaci e scappatelle di stagione, favorite dal clima caldo e dai tramonti sul mare.

Vi è mai capitato di lanciare un’occhiatina fuggevole ad una lei o ad un lui molto attraente? Qualcosa del genere può essere già tradimento, perché il desiderio fisico di un’altro/a è già un accantonare, magari per poco, chi ci vive accanto; è già l’inizio di una scappatella, magari solo nella fantasia.

L’estate, il caldo, l’abbigliamento succinto, favoriscono pensieri e comportamenti più liberi e disinibiti.

In estate il sole e la maggiore luminosità dei colori influiscono sui nostri bioritmi, modificandoli e regalandoci atmosfere più sensuali: tanta ricchezza cromatica stimola particolarmente la vista, uno dei due sensi più rilevanti nello scatenare la nostra libido.

L’altro, l’olfatto, è reso particolarmente sensibile dal fatto che il corpo più scoperto dei nostri oggetti del desiderio ci trasmette in un soffio i suoi irresistibili odori e profumi.

La luce e i colori estivi sono anche dei potenti euforizzanti ed antidepressivi: difatti in estate le depressioni tendono a risolversi spontaneamente, anche se col rischio di ritornare prepotenti al primo ingiallir delle foglie …

D’estate quindi, nella stagione che di solito è associata al desiderio di evasione, di fuga, di vacanza anche dalle responsabilità, è più facile cedere alla tentazione di tradimenti e scappatelle: la scappatella, per definizione, è la voglia di scappare, fuggire dalla routine del lavoro, della coppia, delle regole, magari con qualcuno che ci faccia vivere momenti brevi, ma intensi.

E questo desiderio avvicina di molto uomini e donne, che quasi in pari misura sembrano approfittare volentieri delle occasioni che il caso propone: recenti studi e sondaggi indicano che circa il 60 % di uomini e il 40 % di donne ammettono la propria infedeltà.

Sebbene poi tradire non voglia dire soltanto trasgressione sessuale, ma si può parlare di tradimento anche quando si viene meno all’obbligo di reciproca sincerità e fiducia, anche nelle motivazioni della scappatella estiva c’è un progressivo riavvicinarsi dei due sessi.

Infatti mentre un tempo il luogo comune voleva che l’uomo tradisse solo per piacere sessuale e la donna per gratificazione del proprio bisogno d’amore – trascurato dal suo lui – oggi si può osservare come anche la donna, sull’onda dell’emancipazione erotica, si conceda trasgressioni solo sessuali, senza più l’alibi dell’amore travolgente.

Leggi anche:  Il ragazzo è sentimentalmente coinvolto? Consulenza online

E’ pur vero che spesso, oltre al desiderio di non lasciarsi scappare l’attimo fuggente, si tradisce per ripicca, per vendetta contro i soprusi di partners asfissianti, oppure per rendere pan per focaccia: ma quale miglior momento che non l’estate, che tutto consente, per concedersi una breve scappatella, mai confessata e così corroborante per sé stessi e forse per la coppia?

Walter La Gatta

Psicolinea.it ©

Dr. Walter La Gatta
Libero professionista ad Ancona, Terni , Fabriano Roma e Civitanova Marche Il Dr. Walter La Gatta si occupa di: Psicoterapie individuali e di coppia Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria e membro del consiglio direttivo CIS) Tecniche di Rilassamento e Ipnosi Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali. Riceve ad Ancona, Terni , Fabriano, Civitanova Marche, Roma e via Skype, su appuntamento. Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908 w.lagatta@psicolinea.it Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta w.lagatta@psicolinea.it Tel. 348 3314908 Visita le Pagine Facebook, Twitter e Linkedin Visita il nostro Canale YouTube "Psicolinea" Per le collaborazioni con i media visita la pagina di psicolinea "Media e Social Media" Visita anche www.clinicadellacoppia.it e www.clinicadellatimidezza.it
http://www.clinicadellatimidezza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.