Il disagio nella civiltà

Freud e il disagio nella civiltà (1929)

FREUD E IL DISAGIO NELLA CIVILTÀ Il libro “Il disagio nella civiltà” appartiene alla piena maturità del pensiero freudiano ed è un testo complesso e controverso, scritto pochi anni dopo i laceranti conflitti vissuti all’interno del movimento psicoanalitico, nel periodo dell’ascesa al potereLeggi Tutto

religione

Estremismo, religione e problemi psicologici

Estremismo, religione e problemi psicologici E’ stata condotta una ricerca per studiare la distribuzione delle opinioni estremiste tra gli uomini residenti nel Regno Unito. Lo studio ha interessato 3679 uomini, di età compresa fra 18 e 34 anni, limitato alla Gran Bretagna. Sono stati analizzaLeggi Tutto

La psicologia del fondamentalismo religioso aggressivo

La psicologia del fondamentalismo religioso aggressivo

La psicologia del fondamentalismo religioso aggressivo “Abbiamo ucciso tutti i bambini in sala … cosa facciamo adesso?” Chiedeva il militante talebano Abuzar ai suoi capi il 16 dicembre 2014. Quel giorno furono uccisi 132 bambini e 12 insegnanti in una scuola di Peshawar, in Pakistan. LaLeggi Tutto

Religione, spiritualità e psicoterapia

Religione, spiritualità e psicoterapia

Religione, spiritualità e psicoterapia Freud non amava la religione: ne aveva parlato, con grande scandalo, come di una forma di patologia. Per il fondatore della psicoanalisi la religione era infatti assimilabile ad un’illusione, in cui il credente smarriva il senso della realtà, a tutto vantaLeggi Tutto

I riti portano conforto anche ai non credenti

I riti portano conforto anche ai non credenti

I riti portano conforto anche ai non credenti Le persone di tutto il mondo spesso eseguono rituali per far fronte ad eventi dolorosi. Le regole possono essere diverse: per esempio, i buddisti tibetani credono sia irrispettoso piangere vicino al defunto, mentre i cattolici latini credono il contraLeggi Tutto