Ancona, Marche, Italy
0039 347 0375949
psicolinea@psicolinea.it

Sono una visionaria? Consulenza on Line

Sito di psicologia, online dal 2001

Created with Sketch.

Sono una visionaria? Consulenza on Line

visionaria

Da anni ho avuto modo di dubitare che mio marito sia bisex (chat,sms ecc). Lui nega l’evidenza, per me è stato un trauma terribile, ma ci vogliamo molto bene e siamo ancora insieme. Ero una donna bella e sessualmente sana. Quando l’ho scoperto non ho avuto più alcun desiderio sessuale nè per lui, nè per altri uomini(credo di odiare gli uomini) Mi sono trasformata e da un anno sono ammalata (sto diventando sorda e mi gira spesso la testa). Un crollo pauroso.Ora ho scoperto che lui si depila i genitali , scroto compreso. Lui dice che lo fa per igiene, che molti uomini (di 60 anni???) si depilano….Io credo che sia molto furbo e non voglia perdere nè me, nè il suo vizietto. E’ molto gentile con me e pieno di attenzioni. Sarò ingenua io o diabolico lui???E’ normale che un uomo si depili i genitali e riceva sms del tipo “caro sono sotto la doccia e non vedo l’ora di prendere………da un bel maschione come te??” Perchè non ammette tutto invece di tenere il piede in due scarpe?? Perchè dice che io sono una visionaria??Perchè è così disonesto??Purtroppo il mio stato di salute non mi permette di reagire in nessun modo e per giunta non lavoro. Cosa devo fare???

Gentile Signora,

Lei parla di un ‘vizietto’ di suo marito, ma potrebbe essere qualcosa di molto più complesso. Le consiglierei pertanto, visto che non è riuscita ad ottenere nulla da suo marito con le sue domande e con i suoi sospetti, di rivolgersi ad un terapeuta, per iniziare una terapia di coppia. Solo in questo modo potrete tentare di salvare ciò che rimane di vivo nella vostra unione.
Il vostro rapporto infatti potrebbe essere diventato un legame di reciproca convenienza: lui ha scoperto che vi sono altri mondi, diversi da quello domestico, che lo attraggono di più e lei si è probabilmente resa conto che, senza un reddito personale, poche sono le strade da poter percorrere, per allontanarsi da questa situazione. L’unica cosa che differenzia la sua posizione da quella di suo marito è che, mentre lui sta sta benissimo e cura la sua immagine, lei si sta ammalando. E per questo ha assolutamente bisogno di un supporto psicologico: se non sarà possibile la terapia di coppia, non rinunci a farne una a livello individuale. Visto che suo marito è così premuroso nei suoi confronti, non gliela negherà e lei ritroverà sé stessa e la sua felicità (che potrà riscoprire in altre cose, in altre persone, in altri interessi, capaci di darle soddisfazione e gioia di vivere).
Cordialmente,

Dott. Walter La Gatta Ancona

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Walter La Gatta
Dr. Walter La Gatta

Libero professionista ad Ancona ,Terni , Fabriano e Civitanova Marche

Si occupa di:

Psicoterapie individuali e di coppia
Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria) 
Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

Riceve ad Ancona,Terni , Fabriano, Civitanova Marche e via Skype, su appuntamento.

Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908

Co-fondatore dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta

Tweets di @Walter La Gatta

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierlo come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram