uomo dei topi

Freud, la nevrosi ossessiva e l’Uomo dei Topi

FREUD, LA NEVROSI OSSESSIVA E L’UOMO DEI TOPI “L’uomo dei Topi” fu un paziente di Sigmund Freud, il cui “caso clinico” fu pubblicato con il titolo: Bemerkungen über einen Fall von Zwangsneurose, 1909). Questo fu il secondo dei sei casi clinici pubblicati da Freud e il primo curato con la psicLeggi Tutto

Il disagio nella civiltà

Freud e il disagio nella civiltà (1929)

FREUD E IL DISAGIO NELLA CIVILTÀ Il libro “Il disagio nella civiltà” appartiene alla piena maturità del pensiero freudiano ed è un testo complesso e controverso, scritto pochi anni dopo i laceranti conflitti vissuti all’interno del movimento psicoanalitico, nel periodo dell’ascesa al potereLeggi Tutto

Presidente Schreber

Freud, il caso del presidente Schreber, la paranoia

Freud, il caso del presidente Schreber, la paranoia Il Presidente Schreber, alias Daniel Paul Schreber (sopra), Presidente della Corte di Appello di Dresda, pubblicò un libro – nell’anno 1903 – intitolato Denkwürdigkeiten eines Nervenkranken (Memorie di un malato di nervi). Sigmund FreudLeggi Tutto

Terapia psicoanalitica

Terapia psicoanalitica: cosa è e come funziona

Terapia psicoanalitica: cosa è e come funziona   Cosa si intende per psicoterapia psicoanalitica? Con il termine psicoterapia psicoanalitica (o psicodinamica) si intende un trattamento psicoterapeutico basato sulla teoria e sul metodo psicoanalitico che prevede tuttavia incontri Leggi Tutto

Il piccolo Hans

Freud, il piccolo Hans e l’analisi infantile

FREUD, IL PICCOLO HANS E L’ANALISI INFANTILE Introduzione Questo caso clinico è il secondo pubblicato da Freud dopo gli Studi sull’isteria (il primo era stato quello di Dora, del 1901. Il caso riguarda un paziente particolare di Freud, di soli cinque anni, ma si tratta anche di un casLeggi Tutto

L'ultima paziente rimasta in vita di Freud

Così era Freud: il racconto dell’ultima paziente rimasta in vita

Così era Freud: il racconto dell’ultima paziente rimasta in vita Nella primavera del 1936 Margarethe Walter andò in consultazione da Sigmund Freud, gli confidò i suoi tormenti e lui “Le salvò la vita”, come lei stessa dichiarò, nel 2006, settant’anni dopo, mentre visitava la casa e lo studioLeggi Tutto

Sadismo, masochismo, sadomasochismo: significati

Sadismo, masochismo, sadomasochismo: significati Cosa è il sadismo? Si tratta di un disturbo psicosessuale, in cui gli impulsi sessuali sono gratificati dall’infliggere dolore a un’altra persona. Chi introdusse per primo questo termine? Il termine fu coniato da Richard von Krafft-EbinLeggi Tutto

Il complesso edipico

Il Complesso edipico: di cosa si tratta?

Il Complesso edipico: di cosa si tratta? Complesso edipico: di cosa si tratta? Nella teoria psicoanalitica il complesso di Edipo riguarda il desiderio infantile di un coinvolgimento sessuale con il genitore di sesso opposto ed un concomitante senso di rivalità con il genitore dello stesso sesLeggi Tutto