storia importante

Ho un problema con la mia ragazza, sono 5 anni che stiamo insieme, i nostri sentimenti non sembrerebbero cambiati, ma sul lato sessuale ha lei è cambiata totalmente, da avere frequenti rapporti nei primi anni a 1 volta alla settimana, fino ad ora che addirittura le dà quasi fastidio che la tocchi e non prova più attrazione nei miei confronti! Con l’ andare del tempo ho semprepensato che il suo distacco fosse dovuto allo stres dell’ università e negli ultimi tempi del lavoro!Stavo perdendo interesse anche io a causa degli scarsi e purtroppo fugaci rapporti che avevamo ultimamente, per me molta della colpa è dovuta anche al suo carattere perfezionista, con la mania di progammare tutto persino il giorno della settimana in cui fare sesso! Ora che stò per perderla la mia passione siè riaccesa più che mai, mentre la sua come già detto è praticamente inesistente!Vorrei sapere da cosa può essere dovuta questa cosa e se è possibile salvare la situazione in qualche modo, forse mi rendo conto che può essere tardi ormai, maquesta storia è troppo importante perchè finisca! Grazie dell’ attenzione !

Gentilissimo,

Il problema che lei lamenta non è particolare, ma generale: non c’è una coppia che, a distanza di tempo (per alcuni possono essere mesi, per alcuni possono essere anni) non si trovi ad affrontare il problema del calo del desiderio. Del resto, se ci pensa, è una cosa normale: se, ad esempio, a lei piacesse tanto vivere a Parigi, dopo un certo periodo questa città non sarebbe più, per lei, quella dei suoi sogni, e lei stesso non sarebbe più capace di provare le stesse emozioni che provava i primi tempi, passeggiando sotto la Torre Eiffel o negli Champs Elysées…
Con questo voglio dire che tutto nella vita viene a noia, anche le cose belle. Se ci pensa però, questa non è una cosa del tutto negativa, perché stimola la persona a cercare altre soluzioni, altri modi, per appagare i propri desideri e la propria intelligenza.
Tornando al discorso sessuale, le donne più degli uomini sperimentano questo calo del desiderio dopo un certo periodo di tempo: probabilmente questo dipende dal fatto che le donne più degli uomini vedono in un rapporto sessuale qualcosa che va al di là del mero piacere fisico. L’atto sessuale per una donna è un fatto estetico, romantico, passionale, non scindibile completamente dal tipo di vita che si conduce al di fuori di esso, dalle emozioni che si provano (o non si provano) fuori del letto.
Probabilmente il vostro rapporto, dopo cinque anni, mostra segni di stanchezza, è diventato routinario, scontato, prevedibile: non c’è più la curiosità, il piacere della scoperta, il mistero della seduzione. Qualcosa dunque deve essere cambiato, per riaccendere la scintilla: per sapere ‘cosa’, dovrebbe parlarne direttamente con la sua ragazza, o con un terapeuta di coppia che possa seguirvi in questo percorso che potremmo definire, in modo scherzoso, ma appropriato, di ‘restyling’. Non si lasci andare, cerchi di lottare, se per lei questa storia è importante, perché tutte le storie sono così e, cambiando partner, non fa che posticipare lo stesso problema di altri cinque anni, o forse anche di meno. La soluzione sta nel cercare ogni giorno nuovi stimoli che rinnovino e rinsaldino il rapporto di coppia. Faticoso? Molto. Impossibile? No, assolutamente no.
Cari saluti e auguri.

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Immagine: Les Fiancés de la Tour Eiffel – Marc Chagall

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona Civitanova Marche, Fabriano
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.