pazzo

In passato sono riuscito ad uscire abbastanza rapidamente da storie chiuse dall’altra persona… Massimo 2-3 settimane e stavo meglio di prima!!! L’ultima invece, anche se è stata molto più breve, mi sta mettendo veramente in crisi!!! Una storia durata 6 mesi… con qualche litigio ma entrambi molto presi!! Lei era molto gelosa, voleva uscire sempre con me pur di evitare di lasciarmi solo!! Mi dava fastidio il suo fiato sul collo ma cmq sopportavo, accontentavo ed apprezzavo!! Un mese e mezzo fa di punto in bianco, senza aspettarmi una reazione del genere, mi dice che non era sicura di amarmi!! Fin qui tutto normale… Dopo aver sentito certe cose decido di chiudere!!! E’ stata per 2 giorni interi a messaggiarmi e chiamarmi in modo maniacale per farmici ripensare… Rispondo all’ultima delle sue 1000 chiamate e dopo una lunga conversazione riesce a convincermi e decidiamo di vederci per chiarire!!! Dopo mezz’ora da quella chiamata mi richiama e mi dice di non essere più sicura di volermi e che è meglio non vedersi!!! Fin qui quasi normale… Dopo quel giorno è iniziato lo strazio!! All’inizio chiamava 20-30 volte al giorno fino a quando non rispondevo esasperato… continuava a dire che era sicura della sua scelta, diceva che era dispiaciuta, piangeva e riattaccava… poi ricominciava esattamente come prima fino a quando non rispondevo di nuovo!!! Adesso le chiamate e il modo è cambiato!! Messaggia tutti i giorni per accusarmi di darmi alla pazza gioia con la vita da single… il bello è che le sue accuse sono infondate e proprio per colpa dei suoi modi che illudono non riesco nemmeno a pensare di andare avanti!!! Ogni volta che si parla dice che è confusa, che non sa quello che vuole, che non fa niente con nessuno ecc!! Mi fa sentire talmente in colpa di andare avanti per dimenticarla che non lo penso nemmeno e questo mi fa stare solo male!! Poi sinceramente, anche se è un tipo molto stravagante, mi sta mettendo in crisi psicologicamente!!! Vorrei ritornare con lei ma nn mi è permesso… vorrei andare avanti ma mi fa sentire in colpa e continua a controllarmi!!! Questa sera sto per uscire con lei per la prima volta dopo tutto questo tempo… voglio chiarire faccia a faccia questa situazione!! So che nn servirà a niente ma almeno ci provo!!! A questo punto non so più chi è più da manicomio tra i 2!!! Lei che lascia e mi martella così nonostante io cerco di non sentirla o io che perdo tempo e spero ancora in un tipo bizzarro come lei!! Non so più che fare e come comportarmi!! Grazie per il tempo perso!!

Gentilissimo,

Perché qualcuno diventi un ‘carnefice’, c’è bisogno che qualcun altro faccia la ‘vittima’. Dunque, ciò che le consiglio è di uscire dal ruolo predestinato della vittima, del ‘buono’ di turno, per proporsi a questa ragazza con maggiore personalità ed autodeterminazione. Ormai siete entrambi immersi in questa “follia a due” e forse non vi rendete più conto di come vi state comportando, ma andando avanti così esaurirete tutte le vostre energie, senza riuscire a trovare soluzioni adeguate per questa insostenibile situazione di coppia. Mi domando se a lei non convenga, a questo punto, divertirsi davvero come ‘single’: la cosa le permetterebbe di conoscere altre persone, altre situazioni, oltre che di riflettere sul vostro rapporto con maggiore distacco e serenità. In ogni caso, a mio parere la ragazza di cui mi ha parlato ha sicuramente bisogno di aiuto psicologico: cerchi di consigliarle di andare in terapia e, se non lo volesse fare da sola, le proponga di andarci insieme. In ogni caso, male non fa. Cari saluti.

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona Civitanova Marche, Fabriano
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.