Due soli anni di istruzione in più possono regalarti tanta salute e tanto benessere

istruzione

I lavoratori che hanno maggiore possibilità di controllo sulle loro attività quotidiane e svolgono un lavoro che gli piace, hanno maggiori probabilità di essere in buona salute, secondo un nuovo studio della Università del Texas di Austin, pubblicata sul Journal of Health and Social Behavior di questo mese.

La scoperta più interessante, secondo John Mirowsky, direttore del team di ricerca e professore di sociologia presso il Population Research Center della University of Texas di Austin, è che il lavoro creativo aiuta le persone a stare in buona salute. “Per attività creativa si intende il lavoro che non è routine, un lavoro piacevole e capace di dare opportunità di imparare nuove cose e di risolvere problemi.

Le persone che svolgono quel genere di lavoro, pagate o no, si sentono meglio delle altre ed hanno meno problemi fisici. Allo studio hanno partecipato 2.592 adulti, che risposero nel 1995 a delle interviste telefoniche su scala nazionale: nel 1998 vi fu un follow up. Il vantaggio del lavoro creativo nel benessere personale, secondo Mirowsky, non è poco: se si fa un lavoro creativo (anche al 60° percentile, ovvero solo quaranta persone su cento hanno un lavoro più creativo del proprio) oppure se ne fa uno scarsamente creativo (al 40° percentile, ovvero 60 persone su cento fanno un lavoro migliore del proprio) la differenza consiste nel sentirsi 6 anni e sette mesi più giovani.

La stessa cosa si può dire per due anni in più di istruzione in più o anche un reddito 15 volte maggiore. (Decisamente la prima ipotesi appare più ragionevole… n.d.b.)

Gli autori della ricerca non hanno indicato quali siano i lavori più creativi: certamente, dicono, lavorare in una catena di montaggio, non è fare un lavoro creativo, mentre (guarda un po’…) fare il manager o altri lavori di alto livello, fa accedere a compiti sentiti come più ‘creativi’.

Concludendo, il suggerimento che ci viene da questa ricerca è quello di cercare di fare un lavoro creativo, per sentirsi più giovani ed in buona salute. Per fare un lavoro creativo la via più facile sembra essere quella di studiare, di prepararsi bene (due soli anni di istruzione in più possono cambiare la propria vita e la propria salute tanto quanto uno stipendio 15 volte maggiore!).

Fonte: Science Daily
Link: University of Texas at Austin.

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram