Fine di un amore – Consulenza online

Consulenza online GPANCONA - ROMA - FABRIANO - CIVITANOVA MARCHE
Consulenza Via Skype
Tel. 347 0375949

Ultimo aggiornamento: Feb 22, 2022 @ 18:02

Gentile Dottoressa,
avrei piacere di sentire cosa ne pensa della mia situazione, sicuramente molto comune, ma tanto dolorosa…. sono una ragazza di 25anniche ha, controvoglia, lasciato l’uomo che ama dopo un anno e mezzo di relazione intensa ma problematica. l’ho lasciato perchè non mi ama più, anche se non me lo ha mai detto!il problema ora è il seguente: io sono ancora innamorata e ovviamente vorrei rivederlo, risentirlo e forse riconquistarlo, ma lui, che ha accettato e confermato la mia decisione, non vuole più vedermi, perchè lo ritiene troppo doloroso . io credo sia un controsenso daL momento che non mi ama, non gli manco,non mi cerca e non vuole più stare con me! in più ho ancora molti vestiti e oggetti personali a casa sua e non mi è possibile recuperarli, nè lui vuole riconsegnarmeli.
forse cerco io dei significati nascosti nelle sue azioni, illudendomi che possa tornare, però mi sembra strano questo suo modo di fare. mi dia un consiglio, sia per non farmi illusioni, sia per recuperare le mie cose e , magari, il rapporto con lui!
grazie mille!

A26


Chiedi una Consulenza online,

Ti risponderemo su questo Sito!

Leggi anche:  Astinenza sessuale e vero amore - Consulenza online

Chiedi una Consulenza Gratuita

PSICOLOGIA - PSICOTERAPIA - SESSUOLOGIA

Gentilissima,

Quando una storia si chiude, è bene che non vi siano strascichi. E’ sbagliato rivedersi per ridarsi degli oggetti, per fare un bilancio del proprio rapporto, per consolidare il nuovo rapporto di amicizia… Sono in realtà tutte scuse, come mi sembra lei capisca benissimo: una sorta di accanimento terapeutico su una storia d’amore dall’elettroencefalogramma ormai piatto.

Probabilmente lui capisce che le cose tra voi non vanno bene e che sarà difficile mantenere un rapporto di lunga durata, anche se sono rimasti l’affetto e la stima per lei, sentimenti che non necessariamente muoiono insieme all’amore, ma che possono portare a scelte sbagliate.

Saluti cordiali.

Dr. Giuliana Proietti,

Giuliana Proietti psicologa


Immagine:

Pixabay

PSICOLOGIA - SESSUOLOGIA
Come vivere bene anche se in coppiaCome vivere bene, anche se in coppia
ANCONA FABRIANO ROMA TERNI CIVITANOVA MARCHE
Terapie Individuali e di Coppia
Consulenza via Skype

Terapie di Coppia
ANCONA ROMA FABRIANO TERNI CIVITANOVA MARCHE
TERAPIE ONLINE
COSTO DELLA TERAPIA
60 euro online,
Via Skype o Whatsapp,

Torneremo in presenza dal 15 Ottobre 2021
Richiesti Green Pass e  Mascherina

Dr. Giuliana Proietti

Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE ROMA
CONSULENZA ONLINE VIA SKYPE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa

Potrebbe anche interessarti...

1 commento

  1. La Dr. Proietti dice il vero. La tendenza e’ quella di incorrere in comportamenti errati che hanno l’unico vero intento di recuperare, riparare una relazione o quello che era attraverso la restituzione degli oggetti (per esempio). L’inconscio rifiuta e non accetta l’ idea di lasciare andare ciò a cui esso stesso si e’ ritrovato dipendente. Manca la soluzione pero’. Se non vi sono problemi di altra natura psicologico, la via ” piu’ semplice” anche se ardua e’ quella di esorcizzare in un primo tempo e spezzare la catena che ti lega, almeno simbolicamente… Bruciando le foto e distruggendo gli oggetti ed eliminare tutto cio’ che puo’ far ricordare (tutte le robe fisiche). Poi trovare l’ appoggio in qualche amicizia e poi subito ritornare sul campo a sperimentare e trovare nuove persone. Il chiodo schiaccia chiodo dicevano. Come dicevo primo se non vi sono altri problemi mentali frenanti, bisogna subito, al piu, presto butterai nella mischia. Subito non succede quasi mai niente di interessante, ma alla lunga anche i pensieri e i sentimenti verso quel legame dipendente vengono a sbiadire. Purtroppo e, quasi matematica, soluzione, sperimentazione, causa ed effetto. Se ti reinnamori la mente trova naturale seguire la nuova via. La mente soffre strenuamente nel passaggio da una dipendenza affettiva all’altra. L’unica cosa sensata e lasciarsi andare quando sara’ cercando di calibrare la dipendenza recintandola entro livelli accettabili. Non ci sono altre strade, tutti seguono questa ed la piu’ naturale. Almeno di non avere altri problemi. L’amore dovrebbe scatenare la felicita’ di vivere, rendere tutti i colori ancora piu’ brillanti. E’ come una bomba nucleare, poi se si regola e se si stabilizza rende compensati e completi. Armonia. Queste sono le soluzioni che io avrei preso se non mi fossi imbattuto in altri problemi personali. Il mio rispetto per chi soffre in amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.