testamento

Questo è considerato il testamento di Freud. Le due pagine che vedete sopra sono il testo di un’intervista radiofonica che Freud rilasciò nel 1938.

Ne riportiamo il testo integrale e la traduzione.

“I started my professional activity as a neurologist, trying to bring relief to my neurotic patients. Under the influence of an older friend and by my own efforts I discovered some new and important facts about the unconscious in psychic life, the role of instinctual urges and so on.
Out of these findings grew a new science, Psycho-analysis, a part of psychology and a new method of treatment of the neuroses.
I had to pay heavily for this bit of good luck. People did not believe my facts and thought my theories unsavoury. Resistance was strong and unrelenting. In the end I succeeded in acquiring pupils and building up an international Psycho-Analytic Association.
But the struggle is not yet over.”

Traduzione italiana

testamento Freud 2“Ho iniziato la mia attività professionale come neurologo, cercando di portare sollievo ai miei pazienti nevrotici. Sotto l’influenza di un vecchio amico e attraverso sforzi da parte mia ho scoperto alcuni nuovi e importanti fatti circa l’inconscio nella vita psichica, il ruolo dei bisogni istintuali e così via. Su queste scoperte è nata una nuova scienza, la psicoanalisi, una parte della psicologia e un nuovo metodo di trattamento delle nevrosi. Ho dovuto pagare molto per aver avuto questa fortuna. La gente non credeva alle mie prove e riteneva disgustose le mie teorie. La Resistenza è stata forte ed implacabile. Alla fine sono riuscito ad acquisire allievi ed a costruire un’Associazione Internazionale di Psicoanalisi. Ma la battaglia non è ancora finita. ”

Dott.ssa Giuliana Proietti

 

 

 

 

Psicolinea ti consiglia anche...

Le memorie infantili e l'etica...
Le memorie infantili e l'etica personale
Leggi anche:  Il caso Freud, Fliess, Weininger, Swoboda del 1906
Un nuo...
Sigmund Freud: una biografia
Sigmund Freud: una biografia Sigmund Freud è st...
L'analisi laica, Freud e il ca...
Theodor Reik (Vienna, 12 maggio 1888 – New York, 3...
Freud e il premio Nobel
Freud e il premio Nobel Come è noto, il Premio ...
L'ipotesi della seduzione infa...
L'ipotesi della seduzione infantile in Freud L'...
Il complesso edipico, ieri e o...
Il complesso edipico, ieri e oggi Sebbene Freud...
Un fidanzato che va in psicoan...
Buongiorno dottoressa, le chiedo un suo parere. Io...
Anche a casa Freud si litiga, ...
Rivalità in casa Freud: una famiglia come tante al...

Dr. Giuliana Proietti

Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE ROMA
CONSULENZA ONLINE VIA SKYPE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.