sognare
Share Button

Questo test  serve per capire cosa sai realmente sui sogni. Mettiti alla prova.

1. Il sogno avviene durante la fase del sonno denominata REM;

a. VERO b. FALSO

2. Durante il sonno non-REM il cervello cessa il processo ideativo;

a. VERO b. FALSO

3. Risvegli notturni o bruschi concedono un ricordo maggiore dei sogni rispetto ai risvegli ‘graduali’;

a. VERO b. FALSO

4. Chi ha una personalità ansiosa ricorda i sogni più degli altri;

a. VERO b. FALSO

5. Si ricordano meglio i sogni fatti…;

a. LA SERA, DOPO L’ADDORMENTAMENTO b. AL MATTINO, POCO PRIMA DI SVEGLIARSI

6. I ciechi dalla nascita possono sognare?

a. NO b. SI

7. Nei bambini piccoli quanto dura il sonno REM?

a. 50% b. 10%

8. Quale emisfero cerebrale è particolarmente attivo nel sogno?

a. DESTRO b. SINISTRO

9. I sogni sono a colori;

a. VERO b. FALSO

10. A cosa sono legati i movimenti oculari?

a. ALLA VISIONE DEL SOGNO
b. ALL’IMMAGINAZIONE DEL SOGNO

Soluzione

Ecco la tabella delle soluzioni. 

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

E ora inserisci le risposte corrette in questa casella

Esito del Test

Risposte corrette:

0-2 Conoscenza scarsa
3-7  Buona conoscenza
8-10 Ottimo!

 

PER SAPERNE DI PIU’…

1. In neurofisiologia si parla di sonno REM (Rapid Eye Movements) quando gli occhi si muovono rapidamente. Come dimostrano vari studi, il sogno avviene nel periodo REM. Vero

2. Negli intervalli non-REM che precedono e seguono le fasi REM del sonno, caratterizzate dalla presenza di sogni, il cervello non cessa il processo ideativo, che però risulta meno vivace e tende ad assumere forme simili allo stato di veglia. Falso

3. Rilievi sperimentali hanno dimostrato che risvegli notturni o bruschi concedono un ricordo maggiore dei sogni rispetto ai risvegli graduali. Vero

4.A livello sperimentale, si sono osservate delle differenze individuali nel ricordo dei sogni, che è maggiore in chi ha una totalità di tempo onirico maggiore, negli ansiosi e negli introspettivi. Vero

5. Si ritengono meglio i sogni mattutini, nonché quelli più lunghi e più ricchi di attività emotiva. Mattino

6. I ciechi dalla nascita riferiscono sogni in cui sono implicate immagini non visive, ma collegate ad altre modalità sensoriali. Si

7. La proporzione del sonno REM rispetto al sonno totale è massima nell’infanzia, dove raggiunge valori che si aggirano intorno al 50%, per poi ridursi nell’età adulta al 25% e, dopo i 60 anni, intorno al 15%.

8. L’emisfero destro è particolarmente attivo nel sogno.Destro

9. La maggior parte dei sogni è priva di tonalità cromatiche, anche se esistono dubbi in proposito dovuti al fatto che l’incidenza del colore aumenta in rapporto alla vicinanza temporale tra il sogno e il suo resoconto Falso

10. I movimenti oculari non sono legati alla visione, ma all’immaginazione del sogno

Dr. Giuliana Proietti

Testo di riferimento: Galimberti, Dizionario di Psicologia, De Agostini

Hai già fatto il test sull‘interpretazione dei sogni?

psicolinea©  E’ vietata la riproduzione, anche parziale, di questo test.

Immagine:
Pexels

emozioni

Sai riconoscere e gestire le tue emozioni? Test

Sai riconoscere e gestire al meglio le tue emozioni?  Scoprilo con questo test. 1. Un collega d’ufficio ti mette in ...
Leggi Tutto
infedeltà

Quante ne sai sull’infedeltà? Test

L'infedeltà è un problema in cui, prima o poi, tutti si imbattono, specialmente se si vive un rapporto di lunga ...
Leggi Tutto
gesti

I tuoi gesti parlano di te? Test

L'essere umano si esprime con il linguaggio verbale, ma anche con il linguaggio dei gesti. Quest'ultimo, essendo inconsapevole, è anche ...
Leggi Tutto
sognare

Quante ne sai sul sognare ? Test

Questo test  serve per capire cosa sai realmente sui sogni. Mettiti alla prova. 1. Il sogno avviene durante la fase ...
Leggi Tutto
vita di coppia

Sai adattarti alla vita di coppia? Test

COPPIA: Ci si incontra, ci si piace, ci si ama e si decide di percorrere insieme un tratto della propria vita ...
Leggi Tutto
relazioni sociali

Sai coltivare la tua rete di relazioni? Test

Come te la cavi nelle relazioni sociali? Prova a scoprirlo con questo test. Rispondi alle domande e poi vai a ...
Leggi Tutto

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona e Terni)
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.