Dalla parte delle bambine che amano la matematica

bambine e matematica

Uno studio americano rivela che, contrariamente a quanto comunemente si crede, l’attitudine verso la matematica non dipende dal sesso.

Questo pregiudizio, particolarmente marcato negli Stati Uniti, spiega il numero ridotto di ragazze che si iscrivono e si laureano in materie scientifiche o ingegneria. In un articolo pubblicato su Science, Janet Hyde, psicologa presso l’Università del Wisconsin, ha analizzato i risultati ottenuti da 7 milioni di allievi di dieci Stati americani (California, Connecticut, Indiana, Kentucky, Minnesota, Missouri, New Jersey, Nuovo Messico, Virginia occidentale e Wyoming) con criteri di valutazione standardizzati.

Il verdetto è chiaro e inappellabile: in matematica non vi sono differenze fra maschi e femmine, nell’età compresa fra 7 e 17 anni, qualunque sia la loro origine etnica (bianchi, asiatici, hawaiani ecc.).

Negli Stati Uniti solamente il 15 % degli studenti che si laureano in ingegneria sono donne. Una anomalia che, secondo gli autori della ricerca, non è legata alle prestazioni scolastiche che, come la ricerca dimostra, non dipendono dagli scarsi risultati scolastici delle ragazze, ma dai molti pregiudizi sociali che indirizzano le donne verso facoltà umanistiche e artistiche, anziché scientifiche o tecniche.

Per una ragione che i ricercatori invecenon si spiegano, gli studenti maschi presentano in matematica dei risultati più variabili rispetto a quelli delle studentesse.

Fonte: Le Figaro

N.d.B. Questa ricerca non mi convince del tutto sullo stile del pensiero: uomini e donne sono diversi (vive la difference!) e pensano sicuramente in modo diverso. Resta il fatto che le ragazze sono più attente, studiose, ordinate e organizzate e per questo raggiungono, a prescindere dalle eventuali defaillances nel pensiero logico-razionale, risultati molto più brillanti e stabili nel tempo dei coetanei di sesso machile. (deduzione logica! :-))

Dott.ssa Giuliana Proietti Ancona

Psicolinea ti consiglia anche...

Come aiutare una quattordicenn...

Sono un ragazzo di 18 anni e una mia amica di 14 h...

Le vacanze: cosa significano e...

Le vacanze: cosa significano e perché piacciono ...

Mio figlio preferisce il papà ...

Mio figlio preferisce il papà - Consulenza on Line...

Parlare di sesso con i figli

Parlare di sesso con i figli
Leggi anche:  In America la psicoterapia sta diventando un lusso?
I genitori in gene...

Bambini: le spiegazioni funzio...

Bambini: le spiegazioni funzionano più delle impos...

Il macho, il machismo e i comp...

Cosa significano "macho" e "machismo"? Macho è ...

Il lavoro delle donne non fini...

Jean Wallace e Marisa Young hanno studiato quante ...

Ma che baffi... Meglio una bar...

Secondo una ricerca nel Regno Unito, alle donne pi...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *