fobia della gravidanza

Un mio amico ogni qualvolta si parla in gruppo o da soli di gravidanza sviene automaticamente. Già quando andavamo alle elementari durante tutte le lezioni di educazione sessuale perdeva i sensi. OggiAggiungi un appuntamento per oggi ha 26 anni come me. Possiamo parlare di sesso tranquillamente ma quando si passa all’argomento gravidanza, anche solo accennato, lui chiude completamente “i battenti” e entra in grosse difficoltà, e spesso sviene. E’ successo durante un film al con la protagonista in cinta. Addirittura ultimamente mi ha confessato di sentirsi in forte disagio anche di fronte a dei manichini in cinta in un centro commerciale. Questo mio amico ha un fratello più grande con il quale ha un rapporto poco sereno (sempre in contrasto). Il padre è un uomo molto sulle sue e molto silenzioso. La madre è morta da circa 4 anni non la conosco bene. Il mio amico è consapevole del suo problema ma non da cosa deriva. Una volta mi ha detto che non ha mai parlato di sessualità con i suoi genitori. Ho cercato su internet di che difficoltà o patologia si tratta ma non c’è nulla. Il problema gravidanza è solo legato alla sessualità femminile. Grazie spero di sentirla presto. Buon Lavoro e buone feste.

Salve.

Credo si tratti di una fobia sessuale, anche se non è chiaro se il suo amico provi disagio solo in presenza di una donna incinta, oppure abbia diversi problemi, relazionali e sessuali, quando prova a stabilire una relazione con l’altro sesso. Non è un sintomo molto comune, ma potrebbe essere associato a qualche esperienza traumatica vissuta nell’infanzia, collegata probabilmente a forti sensi di colpa. Credo che il suo amico abbia bisogno di una psicoterapia, perché immagino che questo sintomo non lo faccia vivere serenamente.
Cordialmente,

Dr. Giuliana Proietti, psicoterapeuta, Ancona

Immagine:Wikimedia

Mix

Psicolinea ti consiglia anche...

Consuoceri che non si amano - ...
Consuoceri che non si amano - Consulenza on Line ...
Violenza psicologica - Consule...
Sono anni che subisco violenza verbale e psicologi...
Lui è la mia vita, ma il sesso...
Gentile dottoressa, da 11 mesi sono fidanzata con ...
L'uomo modesto non piace
L'uomo modesto non piace.
Leggi anche:  Come evolverà il rapporto? Consulenza online
Sulla rivista Psychol...
Corpo sessuale e corpo materno
Michel Foucault (La volontà di sapere, 1978 e L'us...
Quando la figlia ha 'il ragazz...
Quando la figlia ha 'il ragazzino' - Consulenza on...
Tante famiglie - Consulenza on...
Tante famiglie. Gentile Dottoressa, la figlia d...
Ringiovanimento vaginale
Ultimamente si è diffuso l'intervento di 'ringiova...

Dr. Giuliana Proietti

Dr. Giuliana Proietti
Psicoterapeuta Sessuologa
ANCONA FABRIANO CIVITANOVA MARCHE ROMA
CONSULENZA ONLINE VIA SKYPE
Per appuntamenti: 347 0375949 - g.proietti@psicolinea.it

E' possibile anche fissare degli appuntamenti Via Skype.
https://www.psicolinea.it/sostegno-psicologico-distanza/

Per leggere il CV:
https://www.psicolinea.it/dr-giuliana-proietti_psicologa_sessuologa_ancona/

Per vedere dei videofilmati su YouTube
https://www.youtube.com/user/RedPsicCdt

Per la pagina Facebook
https://www.facebook.com/Giuliana.Proietti.Psicosessuologia

Per il Profilo Facebook
https://www.facebook.com/giuliana.proietti.psicologa

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.