claustrofobia

Noi tutti ci muoviamo in una bolla d’aria che ci protegge e che rappresenta il nostro “spazio personale”, secondo le leggi della prossemica. Ma la bolla intorno a noi non ha per tutti la stessa dimensione… Le persone che proiettano il loro spazio personale troppo oltre il proprio corpo, o oltre l’estensione del proprio braccio, sembrano più propense a sperimentare la paura claustrofobica.

Lo afferma un nuovo studio, che sarà pubblicato sulla rivista Cognition e che è uno dei primi a concentrarsi sui meccanismi percettivi della paura claustrofobica.

“Abbiamo scoperto che le persone che hanno una maggiore fobia claustrofobica hanno un esagerato senso dello spazio personale”, ha affermato la psicologa Stella Lourenco, che ha guidato la ricerca. A questo punto è difficile dire se è la distorsione nella percezione dello spazio che porta alla fobia, o se è l’esatto contrario: può dipendere da entrambe le cose.

Tutti sperimentano una qualche paura claustrofobica, ma vi è una vasta gamma di differenze individuali. Circa il 4 per cento delle persone infatti soffrono realmente e specificamente di claustrofobia, il che è causa di attacchi di panico, vissuti in luoghi chiusi e scuri, come possono esserlo una galleria un ascensore.

La claustrofobia è spesso associata ad una esperienza traumatica, come il rimanere bloccati in un ascensore per un lungo periodo. Tuttavia,non tutte le persone che hanno sperimentato eventi traumatici in spazi ristretti sviluppano poi una vera claustrofobia: secondo i ricercatori qui potrebbe intervenire, a fare la differenza, il concetto del vissuto individuale dello spazio personale.

Dr. Giuliana Proietti, psicoterapeuta, Ancona

Fonte: Eurekalert

Immagine:Mila Zinkova, Wikimedia

About

psicologia psicoterapia sessuologia

Forum di Psicolinea

Gentilissimi Lettori, Tutta la consulenza online di Psicolinea, dal 2001 ad oggi è qui, su questo Sito! I tempi cambiano, ...
Leggi Tutto
Interviste

MEDIA & SOCIAL MEDIA – Interviste, Articoli, Contributi

Interviste, Articoli, Contributi LA NOSTRA PRESENZA SU MEDIA E SOCIAL MEDIA Pagina in Continuo Aggiornamento VIDEO Ultime partecipazioni a trasmissioni ...
Leggi Tutto
sostegno psicologico a distanza

Sostegno Psicologico a Distanza

Per ricevere sostegno psicologico distanza: Contattare i terapeuti di Psicolinea Servizio a pagamento Scrivere a staff@psicolinea.it per info La psicoterapia ...
Leggi Tutto
SERVIZI GRATUITI DI PSICOLINEA

Servizi gratuiti di Psicolinea

SERVIZI GRATUITI E' possibile chiedere  una consulenza gratuita ai Terapeuti di psicolinea.it !  CONSULENZA GRATUITA VIA TELEFONO: Sempre e Solo ...
Leggi Tutto
Psicolinea - Consulenza privata a distanza

Consulenza psicologica privata

RICHIESTA DI CONSULENZA PSICOLOGICA PRIVATA  Richiedi una Consulenza personalizzata in forma scritta, a casa tua (Servizio a pagamento) Le richieste ...
Leggi Tutto
Consulenza psicologica gratis e a pagamento

Consulenza psicologica gratis e a pagamento | Ancona – Terni – Civitanova Marche – Fabriano

CONSULENZA PSICOLOGICA GRATIS E A PAGAMENTO Ancona - Terni - Civitanova Marche - Fabriano Associati a Federazione Italiana Sessuologia Scientifica ...
Leggi Tutto
Terapeuti

9 Ragioni per sceglierci come Psicoterapeuti | Ancona, Terni, Civitanova Marche, Fabriano

Perché sceglierci come PSICOTERAPEUTI? Vi presentiamo 9 ragioni per farlo... Dr. Giuliana Proietti e Dr. Walter La Gatta. I Terapeuti ricevono ...
Leggi Tutto
prima volta

Prima volta su Psicolinea ? Ci presentiamo…

Salve, prima volta su Psicolinea? CI PRESENTIAMO: Come puoi immaginare dal titolo, in questo Sito si parla principalmente di PSICOLOGIA ...
Leggi Tutto
psicoterapia

Terapeuti di Psicolinea: Psicoterapia a Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano

Cerchi un terapeuta? Prendi in considerazione il nostro Studio Professionale. Lo studio Ellepi Associati è uno Studio Associato che offre ...
Leggi Tutto
Dr. Giuliana Proietti - Dr. Walter La Gatta

ABOUT: Chi siamo, Cosa facciamo

About PSICOLINEA: CHI SIAMO, COSA FACCIAMO Tutte le info che cercavi su in una sola pagina! About... I Terapeuti di Psicolinea ...
Leggi Tutto

Contatti – Chiama ora!

CONTATTI CON I TERAPEUTI DI Dr Giuliana Proietti - Dr. Walter La Gatta Psicoterapeuti Sessuologi Associati alla Federazione Italiana di ...
Leggi Tutto
Archivio storico consulenza online

CONSULENZA ONLINE Archivio Storico Generale

CONSULENZA ONLINE ARCHIVIO STORICO GENERALE Info per la Consultazione Sin dalla prima pubblicazione di Psicolinea, nel 2001, tramite il software ...
Leggi Tutto

Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Giuliana Proietti
Dr. Giuliana Proietti
● Psicologa-psicoterapeuta (attività libero-professionale in Ancona Civitanova Marche, Fabriano
● Responsabile scientifico del sito www.psicolinea.it
● Saggista e Blogger
● Collaborazioni professionali ed elaborazione di test per quotidiani e periodici a diffusione nazionale
● Conduzione seminari di sviluppo personale
● Attività di formazione ed alta formazione presso Enti privati e pubblici
● Esperienza in psicologia del lavoro (Orientamento e Selezione del Personale)
● Co-fondatrice dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Scrive in un Blog sull'Huffington Post


Contatti e Consulenza con la Dr. G. Proietti

Per appuntamenti e collaborazioni professionali: 347 – 0375949 Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano e via Skype
Tweets di @gproietti

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierla come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

One thought on “La claustrofobia è legata alla prossemica”

  1. La claustrofobia è uno stato di ansia o addirittura di panico graduato in relazione alla maggiore o minore sensibilità fisica della persona. Questa può essere diversa da soggetto a soggetto sia per motivi genetici comunque determinatisi, sia per esperienze negative acquisite nella prima infanzia o di carattere traumatico acquisite anche successivamente. La dimensione dello spazio personale o bolla intorno a noi, diversa e variabile per ognuno, potrebbe anche essere conseguenza inconscia di queste esperienze negative,oltre che ovviamente acquisizione genetica o comunque naturale predisposizione. La conclusione della psicologa Stella Lourenco pare orientata anche in questo senso,non escludendo il contrario, frutto dello studio di cui trattasi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.