Cosa dice agli altri il tuo modo di camminare


Dr. Walter La Gatta

Per Appuntamenti: Tel. 348 3314908
ANCONA ROMA FABRIANO TERNI CIVITANOVA MARCHE
Terapie online, Via Skype

Ultimo aggiornamento: Gen 16, 2022 @ 22:03

La maggior parte degli esseri umani tende a dare interpretazioni molto simili riguardo alla personalità di un individuo, basandisi unicamente sullo stile della sua andatura. Ma quanto sono accurate queste ipotesi? E quali altri tipi di caratteristiche possiamo leggere nell’andatura di qualcuno?

Una delle prime ricerche su questo argomento fu pubblicata nel 1935 dallo psicologo tedesco Werner Wolff. Egli filmò cinque uomini e tre donne a loro insaputa, mentre prendevano parte a un’attività di lancio dell’anello. Wolff notò che i partecipanti allo studio si formavano prontamente delle impressioni circa la personalità dell’uno  o dell’altro, in base al loro modo di camminare e che spesso c’era molto accordo nei loro giudizi.

A25

Alla fine degli anni ’80 alcuni psicologi statunitensi hanno scoperto che ci sono sostanzialmente due tipi di camminata, che potrebbero essere caratterizzati da uno stile di movimento più giovanile o più anziano. Il primo prevedeva un ritmo più elastico, con maggiori oscillazioni dei fianchi, oscillazioni delle braccia più ampie e passi più frequenti, mentre il secondo era più rigido e più lento con una maggiore inclinazione in avanti. Fondamentalmente, l’andatura non corrispondeva necessariamente all’età effettiva del deambulatore: anche un giocane poteva avere un’andatura da anziano e viceversa.

Uno studio britannico e svizzero pubblicato pochi anni fa, ha confrontato le valutazioni delle persone sulla propria personalità con le ipotesi che altre persone facevano su di loro sulla base di visualizzazioni puntiformi delle loro passeggiate.

I risultati hanno suggerito ancora una volta che ci sono due stili di camminata principali, sebbene questo studio li abbia descritti in termini leggermente diversi: quello ampio e sciolto, che gli osservatori vedevano come segno di spirito di avventura, estroversione, affidabilità e calore; l’altro era uno stile più lento e rilassato, che gli osservatori interpretavano come un segno di stabilità emotiva. In realtà i giudizi degli osservatori erano sbagliati: questi due diversi stili di camminata non erano effettivamente correlati a questi tratti di personalità, almeno non sulla base delle valutazioni che hanno fatto di se stessi i camminatori.

La saggezza popolare ha a lungo associato il camminare veloce a determinati ambienti urbani (esempio quello delle persone che si muovono a New York) e a un atteggiamento intraprendente. Uno studio ha esaminato i dati sia sugli stili di deambulazione che sulle personalità di oltre 15.000 adulti di tutte le età, con questo risultato: “È più probabile che i camminatori veloci siano estroversi, coscienziosi e aperti a nuove esperienze, mentre le persone con maggiori problemi a livello psicologico tendono a camminare più lentamente.”

Leggi anche:  Il futuro della psicoterapia online: uno studio

Adolescenza

Editore: Xenia, Collana: I tascabili
Anno edizione: 2004 Pagine: 128 p., Brossura
Autori: Giuliana Proietti - Walter La Gatta

Quello che è importante notare è che anche l’andatura è una forma di Body Language, cui le persone prestano attenzione per farsi delle idee su qualcuno. Queste informazioni potrebbero essere dunque utili per aggiungere un nuovo strumento alla cassetta degli attrezzi per valutare il carattere di una persona al volo, oppure per dare una migliore impressione di sé.

Uno studio giapponese piuttosto inquietante, pubblicato nel 2006, ha chiesto ad alcuni uomini di dire quanto fosse probabile che avrebbero fatto delle avance ad alcune ragazze che camminavano. Gli uomini tendevano a dire che sarebbero stati più propensi a fare delle avances non invitati a quelle che, attraverso l’andatura, mostravano tratti della personalità più vulnerabili, come essere più introverse ed emotivamente instabili.

Ancora più preoccupante, la ricerca ha dimostrato che i detenuti con punteggi di psicopatia più elevati sono particolarmente accurati nel rilevare quali persone sono state precedentemente attaccate in passato, semplicemente guardando i video di loro che camminano in un corridoio. Sembra che alcuni dei detenuti fossero pienamente consapevoli di questa capacità: i soggetti con punteggi più alti in psicopatia affermavano specificamente di prestare attenzione all’andatura delle persone quando esprimevano i loro giudizi. Questo coincide con prove aneddotiche. Ad esempio, secondo quanto riferito, il serial killer Ted Bundy ha affermato di valutare le sue vittime dal modo in cui camminavano per strada.


www.walterlagatta.it

Alcune ricerche suggeriscono che si può imparare a camminare in un modo che invii un messaggio di forza e invulnerabilità: camminare più veloci, con un passo più lungo e movimenti delle braccia più audaci. Non a caso sembra che le donne adottino istintivamente elementi di questo stile quando si trovano in ambienti che giudicano poco sicuri.

Ecco allora qualche suggerimento su come camminare per dare una impressione positiva di se stessi:

Regola 1: Posizione eretta, faccia in su

La prima cosa da tenere a mente è che non non ci si dovrebbe piegare o incurvare mentre si cammina La schiena deve essere dritta e la colonna vertebrale eretta. La testa deve essere dritta e gli occhi devono guardare in avanti. Il mento deve essere sempre alzato . La maggior parte delle persone guarda in basso mentre cammina. Questo non è considerato elegante ed inoltre dà l’impressione di mancanza di energia ed entusiasmo.

peraltro, una cattiva postura durante la deambulazione, se effettuata per periodi di tempo abbastanza lunghi, può causare mal di schiena, torcicollo e altri gravi disturbi.

Regola 2: Usare tutti i muscoli

Si consiglia di utilizzare tutti i gruppi muscolari delle gambe mentre si cammina. Cercare di visualizzare la spinta con il piede posteriore usando i muscoli posteriori della coscia e i quadricipiti e spingendosi in avanti sul tallone dell’altro piede. Nel fare il passo, appoggiare prima il tallone e poi la punta. Questo permette ai muscoli del polpaccio di lavorare e aiuta a mantenere i piedi nella giusta angolazione ad ogni passo.

PSICOLOGIA - SESSUOLOGIA
Come vivere bene anche se in coppiaCome vivere bene, anche se in coppia
ANCONA FABRIANO ROMA TERNI CIVITANOVA MARCHE
Terapie Individuali e di Coppia
Consulenza via Skype

Regola 3: Tirare indietro le spalle

Le spalle devono essere tirate indietro, ma rilassate. Questo aiuta a mantenere la colonna vertebrale in posizione verticale mentre si cammina. Questa postura permette di inviare un messaggio di sicurezza e di forza e, nello stesso tempo, previene le cadute. Le braccia devono oscillare correttamente, per proiettare fiducia e devono muoversi poco quando si inizia a camminare, per poi aumentare il ritmo.

Regola 4: Cercare il ritmo corretto

Anche il ritmo della camminata conta molto. Mentre si cammina, il ritmo deve essere tale da permettere di parlare correttamente con una persona mentre si cammina, senza rimanere senza fiato.  Camminare in modo corretto implica anche non fare passi troppo lunghi: l’allungamento eccessivo del passo porta alla destabilizzazione. Le ginocchia devono essere rivolte in avanti e il bacino deve essere nascosto sotto il busto.

Terapia di coppiaANCONA FABRIANO ROMA TERNI CIVITANOVA MARCHE
E VIA SKYPE

COSTO DELLA TERAPIA
60 euro online,
Via Skype o Whatsapp,

Torneremo in presenza dal 15 Ottobre 2021
Richiesti Green Pass e  Mascherina

In due parole; vuoi apparire audace e senza paura? Carica la tua andatura. Vuoi sembrare stabile e premuroso? Prenditi il ​​tuo tempo.

Dr. Walter La Gatta

Porta a casa tua lo psicologo e
contribuisci a fermare la diffusione del Virus Covid-19
Dr. Walter La Gatta
TERAPIE ONLINE
Skype Whatsapp
Tel. 348 3314908

Terapie online Walter La Gatta

Fonti:
Tutorials Point
BBC
Inc

Immagine
Pexels

PLAYLIST RADIO LINEA

YouTube20 anni di Psicolinea

ABOUT

Sessuologo Ancona

Perché rivolgersi al sessuologo? Sessuologi di Ancona

Perché rivolgersi al sessuologo? La sessualità è una parte fondamentale di ciò che siamo, quindi il modo in cui viviamo ...
Leggi Tutto
Ancona - Terapia di Coppia

Ancona – Terapia di Coppia per coppie etero e LGBT

Ancona - Terapia di Coppia per coppie etero e LGBT Ci sono momenti, in ogni relazione, in cui la comunicazione ...
Leggi Tutto
psicolinea

Consulenza psicologica gratis e a pagamento

CONSULENZA PSICOLOGICA GRATIS E A PAGAMENTO I TERAPEUTI DI PSICOLINEA OFFRONO SERVIZI DI CONSULENZA PSICOLOGICA E SESSUOLOGICA GRATIS E A ...
Leggi Tutto
Consulenza delgiovedì e altri servizi gratuiti

Consulenza del Giovedì e altri servizi gratuiti di Psicolinea

Consulenza del Giovedì e altri servizi gratuiti di Psicolinea  CONSULENZA GRATUITA (del giovedì) VIA TELEFONO La consulenza del Giovedì è ...
Leggi Tutto
Chi Siamo, Cosa facciamo

Psicolinea, uno tra i primi siti di psicologia

Salve, prima volta su Psicolinea? CI PRESENTIAMO: Fondatori e Curatori di Psicolinea: Il Sito Come si può immaginare dal titolo, ...
Leggi Tutto
La cura dell'ansia - Dr. Giuliana Proietti Via Skype

La cura dell’ansia – Dr. Giuliana Proietti Via Skype

La cura dell'ansia - Dr. Giuliana Proietti Via Skype Benvenuti. In questa pagina qualche illustrazione su come viene curata l'ansia ...
Leggi Tutto
Il Sessuologo e la Sessuologia

Il Sessuologo e la sessuologia: saperne di più

IL SESSUOLOGO E LA SESSUOLOGIA: SAPERNE DI PIU' Cosa si intende per Sessuologia? La sessuologia è la scienza della sessualità, ...
Leggi Tutto
Mappa del Sito

Mappa del Sito Psicolinea

Mappa del Sito. Tutti gli Articoli presenti su Psicolinea. Anzitutto vogliamo esprimere un sentito ringraziamento agli Autori, che nel tempo ...
Leggi Tutto
psicologia psicoterapia sessuologia

Forum di Psicolinea: tutta la consulenza online

Forum di Psicolinea: tutta la consulenza online Gentilissimi Lettori, Tutta la consulenza online di Psicolinea, dal 2001 ad oggi è ...
Leggi Tutto
Psicoterapeuti Ancona Fabriano

PSICOTERAPEUTI Ancona Fabriano. Chiama ora!

PSICOTERAPEUTI ANCONA FABRIANO CHIAMA PER APPUNTAMENTO! TERNI CIVITANOVA MARCHE E VIA SKYPE Dr. Giuliana Proietti 347 0375949 Dr. Walter La ...
Leggi Tutto
About Psicolinea

About Psicolinea: Chi siamo, Cosa facciamo

About Psicolinea: Chi siamo, Cosa facciamo About Psicolinea: Chi siamo, Cosa facciamo Tutte le info che cercavi su in una ...
Leggi Tutto
Uso dei social media da parte degli psicoterapeuti

Media & Social Media Interviste, Articoli, Contributi

Media & Social Media - Interviste, Articoli, Contributi LA NOSTRA PRESENZA SU MEDIA E SOCIAL MEDIA Psi VIDEO Partecipazioni a ...
Leggi Tutto
Terapie online Via Skype

Terapie online Via Skype

Terapie online Via Skype La tecnologia è diventata una parte essenziale della vita moderna e può essere usata anche per ...
Leggi Tutto

Terapeuti di Psicolinea: Psicoterapia a Ancona, Terni, Civitanova Marche Fabriano

TERAPEUTI DI PSICOLINEA PSICOTERAPIA Ancona Fabriano Terni Civitanova Marche Dr. Giuliana Proietti Tel. 347 0375949 Dr. Walter La Gatta Tel ...
Leggi Tutto
Contatti con i Terapeuti di Psicolinea

Contatti con i Terapeuti di Psicolinea

CONTATTI con i Terapeuti di Psicolinea Psicoterapeuti Sessuologi Associati alla Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica e al Centro Italiano di ...
Leggi Tutto
Archivio Storico di Psicolinea

CONSULENZA ONLINE Archivio Storico Generale

CONSULENZA ONLINE ARCHIVIO STORICO GENERALE Su questa pagina trovi il modo per leggere TUTTA la Consulenza online di Psicolinea, dal ...
Leggi Tutto

Dr. Walter La Gatta

Libero professionista ad Ancona, Terni , Fabriano Roma e Civitanova Marche

Il Dr. Walter La Gatta si occupa di:

Psicoterapie individuali e di coppia
Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria e membro del consiglio direttivo CIS)
Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

Riceve ad Ancona, Terni , Fabriano, Civitanova Marche, Roma e via Skype, su appuntamento.

Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908
w.lagatta@psicolinea.it

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta

w.lagatta@psicolinea.it
Tel. 348 3314908

Visita le Pagine Facebook, Twitter e Linkedin

Visita il nostro Canale YouTube "Psicolinea"

Per le collaborazioni con i media visita la pagina di psicolinea "Media e Social Media"

Visita anche www.clinicadellacoppia.it e www.clinicadellatimidezza.it

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.