Ancona, Marche, Italy
0039 347 0375949
psicolinea@psicolinea.it

Lui è sempre stanco – Consulenza online

Sito di psicologia, online dal 2001

Created with Sketch.

Lui è sempre stanco – Consulenza online

stanco

Salve, sono una ragazza di 20 anni, studentessa universitaria mentre il mio partner di 29 lavora come commesso in un centro commerciale anke altre 9ore al giorno. stiamo insieme da quasi 2 anni lui è l’unico con la quale abbia avuto rapporti sessuali completi. dopo un periodo nel quale quasi tutti giorni facevamo l’amore adesso noto che il mio desiderio non fa altro che crescere, vorrei avere rapporti ogni giorno, e ho fantasia, passione e la voglia di cercare sempre qualcosa di nuovo e diverso da provare nel rapporto e in questo mi soddisfa ovviamente fa piacere anke a lui e lo condivide. l’unico mio dubbio è se un lavoro stressante, stanchezza problemi di varia natura, stile di vita possono giustificare il fatto che invece ultimamente per lui lo facciamo una volta a sett o 2 giusto xkè io insisto particolarmente, il che è anche brutto perchè da ragazza mi piacerebbe sentirmi desiderata e in astratto credevo fosse più “normale” che sia l’uomo ad essere insistente nel voler avere rapporti anke considerato il fatto che non sono il tipo che fà mancare spunti al proprio ragazzo, anzi !
aggiungo che ci vediamo ogni sera praticamente ma la stankezza e il sonno hanno la meglio e io ci rimango male anke se lui dorme poche ore a notte (tipo 5 ) e il giorno è sempre impegnatissimo in fondo è sempre stato così quindi mi chiedo se il suo fisico si trova a non sopportare più questo ritmo è comprensibile? e che io invece abbia tutta questa voglia è normale? mi rendo conto che molti pensieri o proposte che ci si potrebbe aspettare da un uomo vengono in mente a me…non sò se ho un problema io e lui è “scusabile” e nel caso io cosa posso fare per calmare i miei ormoni? o semplicemente dovrei trovare qualcuno con la mia stessa libido? cosa che non vorrei perchè spererei che tornassero le voglie quotidiane a lui.!!

Gentilissima,

E’ possibile che queste sue “voglie quotidiane” si siano intensificate con il calare delle attenzioni di lui verso di lei. La mancanza di iniziativa da parte di lui le crea probabilmente ansia e la spinge a cercare occasioni, a lanciare provocazioni, a soffermarsi su fantasie, che infiammano la sua libido. D’altra parte è normale che una persona che lavora 9 ore al giorno, dorme 5 ore a notte ed è sempre sotto stress sperimenti un calo del desiderio sessuale, così come è possibile che la vostra relazione, dopo due anni, si sia ormai stabilizzata e dunque sia un po’ diminuita la passione iniziale. Ovviamente la soluzione sarebbe quella di vivere una vita meno stressante, ma nel caso, come credo, questo sia impossibile, le consiglierei di limitare le sue proposte sessuali, perché il suo ragazzo, troppo stanco e forse non troppo passionale, potrebbe gradirle al punto di non preoccuparsi più di prendere lui l’iniziativa (e questo credo che a lei non piacerebbe…). Inoltre, potrebbe essere opportuno parlarne insieme, per capire meglio quali sono le difficoltà di lui, se ci sono, ed anche se lui si sente soddisfatto del numero e della qualità dei vostri rapporti. Infine, è possibile che lui non sia compatibile con lei, a livello di desiderio sessuale, ma questo potrete scoprirlo solo con il passare del tempo.
Cordialmente,

Dr. Walter La Gatta

Immagine:Gisela Giardino, Wikimedia

Error: View fd059daadq may not exist
Please follow and like us:

Author Profile

Dr. Walter La Gatta
Dr. Walter La Gatta

Libero professionista ad Ancona ,Terni , Fabriano e Civitanova Marche

Si occupa di:

Psicoterapie individuali e di coppia
Terapie Sessuali (Delegato Regionale del Centro Italiano di Sessuologia per le Regioni Marche e Umbria) 
Tecniche di Rilassamento e Ipnosi
Disturbi d’ansia, Timidezza e Fobie sociali.

Riceve ad Ancona,Terni , Fabriano, Civitanova Marche e via Skype, su appuntamento.

Per appuntamenti telefonare direttamente al: 348 – 331 4908

Co-fondatore dei Siti www.psicolinea.it, www.clinicadellacoppia.it, www.clinicadellatimidezza.it e delle attività loro collegate, sul trattamento dell’ansia, della timidezza e delle fobie sociali e del loro legame con la sessualità.

Contatti e Consulenza con il Dr. Walter La Gatta

Tweets di @Walter La Gatta

Visita il nostro Canale
YouTube


Per le collaborazioni con i media visita la pagina Media e Social Media

Perché sceglierlo come Terapeuta: Visita la pagina 9 ragioni per sceglierci come Terapeuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace Psicolinea? Seguici anche sui Social ;-)

RSS
Facebook
YouTube
Instagram