Mansioni sessuali: accarezzamento esigente

mansioni

Dopo aver parlato delle altre mansioni sessuali, ed in particolare dell‘accarezzamento inesigente, affrontiamo ora la mansione dell’accarezzamento esigente.

Questa mansione sessuale viene data dal terapeuta ai due partners che stanno seguendo una terapia sessuale, con lo scopo di ottenere una focalizzazione sensoriale, ovvero un’eccitazione sessuale attraverso l’accarezzamento del corpo.

In questa mansione non ci sono zone del corpo interdette (nell’accarezzamento inesigente, ad esempio, la zona genitale non doveva essere considerata).

Gli obiettivi di questa mansione sono i seguenti:

– Consentire la conoscenza delle sensazioni erotiche proprie e dell’altro nell’accarezzare ed essere accarezzato;
– Consentire il perfezionarsi dell’abilità di accarezzare per ottenere un’eccitazione sessuale;
– Confermare l’individuazione delle aree di maggiore o minore piacere, per sé e per l’altro, nell’accarezzare ed essere accarezzati;
– Favorire la capacità di esprimere le sensazioni erotiche;
– Favorire la consapevolezza delle modalità sensoriali della comunicazione corporea realizzata con l’accarezzamento;
– Favorire la riduzione dell’ansia da prestazione e/o da contatto;
– Permettere la verifica della possibilità e del significato di posture diverse;
– Permettere la verifica delle modalità seduttive.

In questa mansione, il partner accarezzato deve abbandonarsi, senza tentare di accarezzare a sua volta. C’è il divieto di parlare, se non per spiegare al/alla partner come si desidera essere accarezzati. Questo “esercizio” si fa a giorni alterni, in camera da letto e con le luci accese, dopo la doccia.

Questa mansione viene prescritta per spostare l’attenzione dalla sessualità come prestazione alla sessualità come piacere. E’ volta alla ricerca del piacere, il che non sempre coincide con la soddisfazione orgasmica.

Fonte: AAVV, Sessuologia clinica, ed. Clueb

Dr. Giuliana Proietti, psicoterapeuta, Ancona

Immagine: Pedrosimones7

Psicolinea ti consiglia anche...

Sei vittima di Violenza Domest...

Sei Vittima di Violenza domestica? Test La viol...

Istinto materno e calo del des...

Dopo il parto c'è un calo del desiderio nella copp...

Trovare un equilibrio sessuale...

Gentile Dottoressa, sono una ragazza di 25 anni, ...

Un problema del quale molti uo...

Gentilissimo dott. La Gatta, buongiorno; volevo ch...

Giocattoli del sesso al superm...

Alla fine del 2004 solo il 14% dei francesi dichia...

Terapia umanistica: Abraham Ma...

Terapia umanistica: Abraham Maslow
Leggi anche:  La Terapia di Conversione, o Terapia Riparativa
Abraham Haro...

Preservativo? Si, grazie! Rifl...

Preservativo? Si, grazie! Riflessioni sul profilat...

Lui di Marte, lei di Venere - ...

Salve. Il mio quesito è semplice quanto banale ma ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *